Come far durare di più l'ombretto sugli occhi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'ombretto valorizza i tuoi occhi, i colori illuminano il volto e con le giuste sfumature ci rende più belle, ma a volte è difficile farlo durare e farlo risaltare al meglio durante la giornata, specie per le ragazze che hanno una pelle grassa o mista, sulla quale il trucco tende a sciogliersi. In questa guida ti illustrerò alcuni trucchi per apparire sempre a posto. Bastano pochi accorgimenti per far durare di più l'ombretto sugli occhi e il tuo make up sarà impeccabile per un'intera giornata o per un'intera serata. Ecco, quindi, come far durare l'ombrello più a lungo.

26

Occorrente

  • Fondotinta
  • Ombretto
  • Matita
  • Primer
36

Per prima cosa, scegli l'ombretto: se hai occhi scuri evita colori freddi o il grigio tranne il blu che, invece, li esalta e privilegia colori caldi come marrone o bronzo Se hai occhi chiari usa tonalità scure per farli risaltare. Se hai la pelle grassa evita del tutto ombretti in crema e i pigmenti all'acqua, scegli solo quelli in polvere. Dopo aver steso il fondotinta, adatto al tuo tipo di pelle, su tutto il viso; quindi dopo aver terminato la tua base trucco. Prendi una piccola quantità di fondotinta sul palmo della mano, fallo scaldare con movimenti circolari e applicalo sulle palpebre. Il fondotinta dev'essere abbastanza chiaro e non devi metterne in eccesso. Esistono anche dei prodotti creati apposta per far durare più a lungo il make up e quindi gli ombretti, il primer occhi una crema trasparente o poco colorata da utilizzare sulla palpebra dopo aver applicato il fondotinta e la cipria. L'ombretto aderirà meglio, rendendo il colore più pieno e intenso. Così durante la giornata l'ombretto non crea sbavature e non si accumula all'interno della piega dell'occhio.

46

Prendi l'ombretto e usa i polpastrelli o i pennelli e non la spugnetta per applicarlo. Per fare in modo che duri il più a lungo possibile e risalti maggiormente, anziché "tirare" il colore con le dita picchietta tutta la superficie della palpebra e solo quando stai per terminare sfuma tirando il colore più esterno verso l'alto. Per un effetto migliore, applica prima un ombretto più chiaro rispetto alla tonalità scelta nella prima metà dell'occhio, poi applica quello più scuro nella seconda parte della palpebra, sfumando bene al centro.

Continua la lettura
56

Quindi puoi passare la matita sotto gli occhi e per un effetto ancora migliore applicala anche nell'angolo di congiunzione delle palpebre, sfumando poi con le dita. Correggi eventuali sbavature con un po' d'ovatta e struccante liquido. Ricorda che il metodo di picchiettare con le dita è utile per far durare di più anche il fondotinta sul viso.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili --》http://www.ilmiomakeup.it/consigli-trucco-occhi/ (Consigli trucco occhi: 3 modi per farlo durare più a lungo).

Ecco un altro link da leggere a titolo informativo --》http://it.blastingnews.com/donna-mamma/2015/01/consigli-make-up-come-far-durare-il-trucco-piu-a-lungo-00249403.html (Consigli make up: come far durare il trucco più a lungo?).

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come far durare di più l'ombretto

Per molte ragazze e donne il trucco rappresenta un modo per prendersi cura di sé e per valorizzare nel modo migliore la propria bellezza naturale. In particolare, si possono esaltare gli occhi e la profondità dello sguardo attraverso un impiego sapiente...
Make Up

Come creare giochi di ombre sugli occhi

Se sogni un trucco da star per un’occasione speciale o vuoi semplicemente mettere in evidenza i tuoi occhi, ecco qualche consiglio per farlo bene, evitando di esagerare, con il rischio di appesantire eccessivamente i tratti del viso. Saper creare effetti...
Make Up

Come scegliere il colore di ombretto giusto per i tuoi occhi

Hai un appuntamento importante, magari con un bel ragazzo, sei tesissima perché vuoi presentarti al meglio. Vestito giusto, pelle del viso stupenda, un filo di lucidalabbra... Ma appena inizi a truccarti gli occhi il dramma: ombretto sbagliato, la linea...
Make Up

Come far durare a lungo la matita nera occhi

Creare un make up perfetto è l'aspirazione di ogni ragazza che vuole essere perfetta per un'occasione speciale della sua vita. Spesso però, utilizzando i prodotti sbagliati. Il make up non risulta essere perfetto per tutto il giorno. In particolar modo...
Make Up

Come creare un trucco per occhi con ombretto grigio e glitter

Qualunque cosa ne dicano gli uomini, quando si guarda una donna la prima cosa che inevitabilmente si nota è il suo volto; e, in particolare, i suoi occhi. Per questo è così piacevole dedicarsi ad abbellire al meglio questa parte del proprio corpo,...
Make Up

Come applicare la matita nera sugli occhi

Lo sguardo è un potente ed elegante strumento di seduzione. Realizzare un buon trucco per gli occhi è fondamentale e uno degli strumenti principali per riuscirci è senza dubbio la matita nera. La si può usare per creare stili naturali o appariscenti,...
Make Up

Come trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto

Questa guida illustrerà un metodo semplice e veloce per trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto, soluzione utile anche quando un ombretto compatto accidentalmente si sbriciola e ha bisogno di essere riassemblato in un'unica cialda...
Make Up

10 regole d'oro per sfumare bene l'ombretto

Un bel trucco per gli occhi, per essere considerato tale, è caratterizzato da sfumature di colore capaci di esaltare lo sguardo e conferirgli maggiore intensità. Qualsiasi sia quindi, la natura dell'ombretto che si sceglie di usare, se in crema o in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.