Come evitare le rughe da sonno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il sonno è fondamentale per la salute e il benessere della nostra mente e del nostro corpo. Quest'ultimo in particolare risente molto degli effetti di una cattiva dormita: se si dorme bene e a lungo il nostro viso appare subito più sano e fresco, in caso contrario invece possono presentarsi delle fastidiose rughe da sonno. Generalmente esse si formano quando premiamo troppo forte il viso contro il cuscino e di solito vanno via da sole dopo poco tempo. Tuttavia, chi ha una pelle non più tanto giovane, può rischiare di far diventare questi segni permanenti. Vediamo dunque i questa guida come evitare questi inestetismi.

25

Occorrente

  • Posizione supina a letto.
  • Cuscino soffice e in tessuto morbido (come la seta).
  • Creme o oli idratanti ed elasticizzanti.
35

L'età è un fattore da non sottovalutare in questa situazione. La pelle di una persona giovane è più elastica e si rigenera velocemente. Pertanto le rughe da sonno tendono a scomparire in pochissimo tempo. Ma sul viso di una persona di mezza età il processo è più lento. È necessario perciò prevenire le rughe da sonno. La prima cosa che possiamo fare per evitare questo fastidio è dormire supini. Riposarsi sulla schiena è scomodo e poco confortevole per molti, ma è sicuramente un metodo efficace contro le rughe da sonno. Possiamo rendere questa postura più confortevole con il giusto supporto a collo e schiena.

45

Se invece non c'è proprio modo di dormire bene sulla schiena, è il caso di rivedere il cuscino. Non tutti i cuscini infatti sono uguali. Alcuni sono più duri o più compatti di altri. Per evitare le rughe da sonno abbiamo bisogno di un cuscino davvero molto soffice. In questo modo la pelle del nostro viso subirà meno pressione. Può capitare comunque di ritrovarci con qualche segno al mattino, ma esso sarà senza dubbio di minore entità. Anche i tessuti scelti per le federe sono determinanti: la seta è sicuramente più delicata nei confronti del viso, mentre un tessuto come il cotone può essere eccessivamente rigido e aggressivo sulla pelle.

Continua la lettura
55

È opportuno non dimenticarsi mai di idratare a fondo e quotidianamente la pelle. Perciò creiamo una nostra routine giornaliera. Laviamo il viso tutte le sere prima di addormentarci, utilizzando un sapone delicato che non vada a creare irritazioni al viso. Applichiamo prima un tonico rinfrescante e in seguito una crema idratante su tutto il viso con dei movimenti costanti e circolari. Se abbiamo la pelle molto secca possiamo provare l'olio di mandorle dolci che manterrà la pelle ben elastica per tutta la notte e ci eviterà la formazione delle fastidiose rughe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 abitudini da evitare per prevenire le rughe

L'invecchiamento dell'organismo e delle cellule del nostro corpo non è qualcosa che possiamo fermare. La chirurgia estetica o piccoli accorgimenti, possono rallentare almeno nell'apparenza questo fattore, ma chi può davvero agire sul nostro organismo...
Cura del Corpo

Come attenuare le rughe intorno alla bocca

Se si vuole sapere come attenuare le rughe intorno alla bocca, che appaiono già intono ai trent'anni, vi suggerisco di seguire i consigli qui riportati. Il cedimento dell'epidermide è un fatto naturale che può essere rallentato e contrastato mettendo...
Cura del Corpo

Come distendere le rughe del viso

Con l'avanzare dell'età, ma anche a causa di fattori ambientali avversi (esposizione prolungata al sole, inquinamento, ecc.) o abitudini non troppo sane (fumo, diete abbondanti e squilibrate), incombono le antiestetiche rughe, nemiche da sempre delle...
Cura del Corpo

Come prevenire le rughe a 30 anni

Recita un antico adagio: "prevenire è meglio che curare". Mai affermazione risulta più corretta. Anche quando si parla di rughe. Occorre prevenirle fin da subito. Soprattutto quando si è giovani. Invecchiando, infatti, la nostra pelle diventa meno...
Cura del Corpo

Come effettuare un automassaggio per le rughe

In questa guida, pratica e veloce, che vogliamo fornire a tutti i nostri lettori, abbiamo deciso di affrontare anche questa volta, un argomento purtroppo molto importante per donne e uomini e cioè quello delle rughe.  Per molti di noi avere delle rughe...
Cura del Corpo

Come fare per eliminare le micro-rughe

Vengono anche definite "rughe di espressione", poiché tra le cause vi è l'assunzione protratta nel corso degli anni di determinate espressioni facciali.L'origine delle micro-rughe è, comunque, da imputarsi anche ad altri fattori: primo tra tutti l'ereditarietà...
Cura del Corpo

5 modi per eliminare le rughe

La ruga è un corrugamento cutaneo provocato da modificazioni dello spessore e da riduzione dell'elasticità della pelle. La formazione delle rughe è fisiologica nell'età matura e nella vecchiaia ed è favorita dall'esposizione alle intemperie, da cattiva...
Cura del Corpo

Come prevenire le rughe intorno agli occhi

Può capitare che con il passare degli anni, la nostra pelle abbia dei cedimenti conseguenza della perdita di elasticità. Quando compaiono le prime rughe tutto quello che si vorrebbe fare è eliminarle nel minor tempo possibile. L'unico rimedio efficace...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.