Come evitare il prurito acquagenico

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Se dopo la doccia compare sulla nostra pelle un'eritema, fonte e causa di un forte prurito, molto probabilmente possiamo trovarci davanti a un'intolleranza. Come primo problema, pensiamo che possa essere il detergente con un ph che la nostra pelle non accetta e di conseguenza tendiamo a cambiarlo con un altro. Se la situazione si ripete allora il problema può essere un altro, ovvero l'allergia all'acqua che prende il nome di "prurito acquagenico". Ovviamente, se avvertite i sintomi sopra citati, il primo consiglio che vi diamo è quello di rivolgervi presso il vostro dermatologo di fiducia; in questa guida, pertanto, cercheremo di darvi qualche consiglio su come evitare il prurito acquagenico.

210

Occorrente

  • Acqua termale
  • Abiti in cotone
  • Detergente a base salina
  • Creme rinfrescanti
310

Utilizzare l'acqua termale

Solitamente questa forma di eritema si accentua dopo un'abbronzatura troppo forte e il suo picco arriva quando quest'ultima tende ad andare via. Se la situazione si manifesta in maniera preoccupante, consultate il vostro medico. Invece, se è piuttosto lieve, abbiate l'accortezza di non grattarvi ed entro pochi giorni il problema si dovrebbe attenuare e risolvere da solo. Esiste un rimedio naturale per attenuare il prurito che continua a persistere, ovvero l'acqua termale. La trovate in farmacia e nelle migliori erboristerie e si presenta sotto forma di spray. Applicatela nelle zone interessate e in pochi attimi la vostra pelle avrà il giusto sollievo.

410

Indossare abiti in cotone

Per evitare il prurito, innanzitutto è consigliabile indossare sempre una maglietta di cotone e un pantalone. Anche dopo la doccia è sconsigliato strofinare la pelle con un asciugamano o un accappatoio. Infatti è preferibile asciugare delicatamente la pelle utilizzando l'aria calda emanata dal phon oppure tamponarla con un asciugamano preferibilmente in cotone o in microfibra.

Continua la lettura
510

Acquistare prodotti a base salina

Prendetevi il giusto tempo per preparare qualche lozione naturale utilizzando semplici prodotti e facilmente reperibili in commercio, come le farmacie o erboristerie. Alcune soluzioni con base salina hanno infatti dato degli ottimi risultati, e sono in grado di attenuare, e poi far scomparire del tutto, il prurito. Tra questi, molto indicato è il sale da cucina (cloruro di sodio) o il bicarbonato; il primo è particolarmente efficace visto che chi è soggetto a questa particolare allergia, ha dichiaratiodi non avvertire il prurito dopo aver fatto il bagno al mare.

610

Asciugare la pelle "al sole"

Per alleviare le sofferenze generate dal prurito, sono tuttavia benefiche le esposizione ai raggi UVB. Infatti molte persone, soprattutto d'estate, preferiscono far asciugare la pelle "al sole". Ovviamente l'esposizione deve essere molto breve, visto che i raggi UVB sono altamente dannosi. Se scegliete questa metodologia, per evitare brutti scherzi, applicate prima dell'esposizione una lozione spray contenente SPF.

710

Usare lozioni rinfrescanti

Per attenuare il prurito, potete anche applicare delle creme contenenti sostanze rinfrescanti; tra queste vi è il peperoncino, che infatti viene usato con ottimi risultati per i trattamenti post Herpes Zoster. Le creme al peperoncino riescono inoltre ad idratare la pelle secca. In alternativa si possono utilizzare anche quelle contenenti il glicerolato d'amido.

810

Regolare la temperatura dell'acqua

Infine, oltre all'utilizzo delle varie metodologie che vi abbiamo elencato fino a ora, vi consigliamo anche di regolare la temperatura dell'acqua. Infatti bisogna fare diverse prove, prima di trovare quella giusta e che risulti meno fastidiosa. Anche con questo piccolo accorgimento, riuscirete a ottenere dei grossi risultati.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Soluzioni naturali per problemi di pelle

La pelle è l'organo più esteso del vostro corpo ed è molto importante: essa funge da protezione per gli organi interni e non solo. Ma essendo così tanto esposta alle intemperie esterne di vario tipo (sbalzi di temperature, cambi di stagione, esposizioni...
Cura del Corpo

Viso: come eliminare le irritazioni con metodi naturali

La cura del viso è molto importante non solo per una questione d’immagine, ma perché è una parte del nostro corpo particolarmente esposta agli agenti esterni e molto sensibile. In commercio esiste una serie di prodotti per prevenire ogni tipo d’inestetismo,...
Cura del Corpo

5 utilizzi dell'aloe vera sul corpo

Quando compriamo un cosmetico nei supermercati o in profumeria, dovremo sempre leggere l'etichetta che ha sul retro. Questa infatti contiene l'INCI, che altro non è se non l'elenco degli ingredienti e dei componenti chimici che sono presenti nel cosmetico...
Cura del Corpo

Come eliminare il gonfiore delle palpebre

A causa di differenti problemi, gli occhi possono subire dei cambiamenti: possono gonfiare, possono arrossarsi, irritarsi e diventare secchi. Le problematiche che possono far sviluppare problemi agli occhi, possono essere legate a conseguenze di possibili...
Cura del Corpo

Come idratare gli occhi

L'idratazione è importante e deve essere correttamente integrata in ogni parte del nostro corpo. Dal nostro organismo, alla pelle, fino agli occhi. Mantenerci sani è fondamentale, e dal momento che il nostro corpo si compone del 70% di acqua, l'idratazione...
Cura del Corpo

Shampoo lenitivo per pelle secca

Ci sono molte ragioni per le quali possiamo soffrire di una pelle secca del cuoio capelluto e quasi altrettanti modi per calmarlo. Pulire e ripulire i capelli con shampoo senza solfati è un buon inizio, come cambiare la dieta per un migliore (ricco)...
Cura del Corpo

10 benefici del sale

L'Italia è ricca di "vie del sale", poiché molte delle sue regioni possiedono importanti saline. Le più rinomate sono quelle siciliane, in particolare a Trapani, e quelle di Cervia. Quando si nomina il sale, viene quasi sempre visto come uno dei più...
Cura del Corpo

Come disinfettare i buchi alle orecchie

Chi non apprezza gli straordinari orecchini che abbelliscono i lobi degli orecchi? Sono poche le donne e, perché no, anche gli uomini che si sono fatti fare o hanno intenzione i buchi alle orecchie. Mettiamo in chiaro però che, anche se non è un intervento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.