Come evitare di rovinare lo smalto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oltre ai capelli e al viso, un'altra parte del nostro corpo esposta verso l'esterno, e quindi verso le altre persone, sono le nostre mani. Dall'aspetto e la cura di queste parti si evince molto della cura di una persona. Sicuramente per mantenere in ordine le unghie e per effettuare una manicure, è opportuno rivolgersi al personale competente, come ad esempio un'estetista, ma attuare degli accorgimenti per evitare di rovinare lo smalto, sono accortezze che spettano a noi, tutti i giorni.
La guida che andremo a sviluppare ora, si concentrerà sull'obiettivo di spiegarvi in pochi e semplici passi Come evitare di rovinare lo smalto. Andiamo a scoprire insieme come poter essere sempre in ordine con le mani.

26

Occorrente

  • Crema idratante mani
  • Solvente per unghie
  • Lima di cartone
  • Smalto base trasparente rinforzante
  • Smalti colorati
  • Top coat
36

Innanzitutto è importante, non solo avere unghie perfette, ma anche mani curate. Perciò bisogna sempre proteggere la pelle delle nostre mani, sia in inverno che in estate, tramite l'utilizzo di creme specifiche per mantenerle sempre idratate ed evitare screpolature e arrossamenti. È buona norma poi proteggere le nostre mani da agenti esterni, saponi o detergenti casalinghi aggressivi tramite l'utilizzo di guanti protettivi.
Ora possiamo incominciare a occuparci della cura delle mani delle donne e, come aspetto primario e quindi fondamentale, vi è la rimozione completa delle tracce di precedenti colori dalle unghie, in modo tale che si possa ripulire il tutto da sostanze solventi, oleose, dall'acetone. Infatti, queste componenti vanno a impedire la presa del colore e, conseguentemente, facilitano la scheggiatura dello smalto.

46

Quando abbiamo ripulito bene l'unghia possiamo passare alla limatura. Per la manicure possiamo utilizzare una lima di cartone, per quanto riguarda la forma dell'unghia non c'è una regola precisa ma è a nostro piacimento anche se, la forma più utilizzata e più consigliata è la forma quadrata con gli angoli lievemente arrotondati per prevenire lo spezzamento dell'unghia.
Una volta che avrete ripulito in modo minuzioso l'unghia fino in fondo, e quindi sarete riuscite a rimuovere dei residui, e dopo averle successivamente limate, potrete dedicarvi alla stesura del nuovo smalto nelle unghie.
Potreste iniziare con uno strato primario composto da smalto dalla colorazione trasparente, che troverete facilmente in commercio.

Continua la lettura
56

Una volta che avrete svolto i passaggi descritti fino a questo momento, e lo smalto trasparente si sarà asciugato, potrete passare alla stesura dello smalto della colorazione desiderata. Non eccedete con la quantità di smalto nel pennellino, e distribuite lo smalto nella zona centrale, per poi concentrarvi nelle zone laterali delle unghie, con un'unica passata di colore. Aspettiamo che il colore sia asciutto e con la stessa operazione fatta precedentemente, stendiamo la seconda mano di smalto e lasciamo asciugare. Adesso per mantenere a lungo il colore steso, collochiamoci sopra una passata di top coat, cioè uno smalto trasparente, capace di proteggere il colore evitando che si possa scheggiare.
Vi consiglio un approfondimento tramite questo link: http://comefare.donnamoderna.com/come-far-durare-lo-smalto-8140.html.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come eseguire la french manicure con lo smalto semipermante

Per avere delle unghie impeccabili, la french manicure è un vero e proprio must. Si tratta di una procedura alquanto sofisticata, ma offre la sicurezza di non incorrere in delle cadute di stile. Eseguire una french manicure con lo smalto semipermanente...
Make Up

Come Decidere Quale Smalto Usare

Le mani sono le prime cose che si notano in una persona e che colpiscono la nostra attenzione, dandoci la percezione del tipo di cura che quella persona ha di se stessa.In genere non basta una buona manicure per avere mani perfette, ma è necessaria anche...
Make Up

Come togliere lo smalto con la carta di alluminio

Lo smalto semipermanente è una vera e propria rivoluzione nel settore della nail art, il giusto compromesso per chi vuole avere unghie sempre in ordine, ben curate che non si scheggiano fino a due settimane, ma non ha il tempo di concedersi lunghe e...
Make Up

Come rimuovere lo smalto semipermanente senza l'aiuto dell'estetista

In questo articolo vi spiegheremo come rimuovere lo smalto semipermanente senza l'aiuto dell'estetista. Le mani ben tenute e curate sono senza ombra di dubbio un buon biglietto da visita in tutte le occasioni. Il loro aspetto può dire molto relativamente...
Make Up

Come fare uno smalto opaco

Lo smalto, senza dubbio, rappresenta uno dei componenti più importanti di una manicure, in grado di attribuire il giusto tocco di raffinatezza e cura oltre a delineare meglio la personalità della donna che lo porta. Decorare le unghie non ha solo delle...
Make Up

Smalto semipermanente: i pro e i contro

Avere un'unghia curata è un ottimo biglietto di visita per presentarsi al meglio in ogni occasione. Non tutti però hanno unghie forti e resistenti, cosicché ecco che viene in aiuto la nail art, cioè l'insieme delle varie tecniche di ricostruzione...
Make Up

Come asciugare velocemente lo smalto per le unghie

Ogni donna sa che per avere delle mani belle e curate una delle cose più importanti da fare consiste sicuramente nel mettersi lo smalto. Tuttavia molte volte si evita di applicarlo sulle unghie in quanto esso impiega tantissimo tempo prima di asciugarsi...
Make Up

Come togliere lo smalto senza acetone

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di cura delle mani. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come togliere lo smalto senza acetone, un argomento che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.