Come evitare di rovinare i capelli con la piastra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come evitare di rovinare i capelli con la piastra

I capelli lisci naturali sono il sogno di molte donne. Tuttavia ben poche hanno la possibilità di avere questa fortuna. Dunque, per ottenere una capigliatura liscia e lucente, si ricorre spesso alla piastra lisciante che, senza dubbio, rappresenta un alleato femminile davvero eccellente. Le piastre sono indubbiamente molto utili e pratiche ma a volte rischiano di svolgere un'azione piuttosto aggressiva sui capelli, i quali vengono sottoposti così ad un notevole stress termico che non è certo salutare. Ma, in questi casi, non occorre disperare. Esistono infatti dei piccoli accorgimenti che è possibile adottare per continuare ad usare la piastra senza rovinare i capelli, proteggendoli e regalandovi una bella chioma sana, fluente e liscia. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come evitare di rovinare i capelli con la piastra. Solo poche, semplici mosse per un successo assicurato. Anche da un punto di vista estetico.

27

Occorrente

  • Piastra lisciante
  • prodotti per lo styling
  • prodotto termo lisciante
  • spazzola
  • phon
37

Usate uno shampoo delicato

Come recita il vecchio adagio, prevenire è meglio che curare. Perciò prima di lisciarvi i capelli dovete dedicare loro delle cure particolari, lavandoli con degli shampoo delicati e applicando sempre il balsamo, che serve a nutrire il fusto capillare, rendendolo così meno sensibile al calore emanato dalla piastra. Infatti, se i capelli sono secchi e poco nutriti, hanno una minor resistenza ai trattamenti liscianti e quindi sono anche più facili da danneggiare. Almeno una volta a settimana, poi, applicate una maschera ristrutturante e nutriente, prima dello shampoo oppure al posto del balsamo abituale, che rigenererà i vostri capelli, prevenendo danni quali punte spezzate, doppie punte e capello sfibrato. Se effettuerete dunque questo intervento iniziale sui vostri capelli, l'utilizzo della piastra risulterà meno invasivo e molto più utile ai fini di fornirvi la chioma tanto desiderata. Ma gli accorgimenti non finiscono qui: vediamo come occorre procedere prima di utilizzare la piastra. Ve lo sveleremo nel prossimo capitolo.

47

Applicate un termo lisciante

Un altro prodotto indispensabile è il cosiddetto "termo lisciante", che può essere una crema, un fluido o uno spray. Esso crea una sorta di pellicola invisibile intorno al capello che serve a proteggerlo dallo shock termico, facilitando lo stiramento della fibra capillare e permettendovi così di limitare l'uso della piastra. Applicatelo sui capelli ancora umidi e massaggiatelo bene su tutta la loro lunghezza, insistendo in particolar modo sulle punte, che sono le parti del capello più fragili. Procedete dunque all'asciugatura come d'abitudine e, qualora necessario, continuate ad applicare ancora una piccola quantità di prodotto termo lisciante, prima di procedere alla tradizionale lisciatura della vostra chioma.

Continua la lettura
57

Utilizzate una piastra regolabile

Oltre ad una cura attenta dei capelli, è molto importante scegliere la piastra giusta e usarla nella maniera corretta. Ormai in commercio si trovano svariati tipi di piastre liscianti, molte delle quali consentono di limitare lo stress a carico dei capelli grazie a caratteristiche particolari quali, ad esempio, le piastre in ceramica, quelle con cristalli di giada o quelle agli ioni. Pertanto informatevi bene prima di effettuare l'acquisto. È inoltre consigliabile scegliere una piastra che vi permetta di regolare la temperatura in base al vostro tipo di capello: se sono molto sottili e sfibrati o tinti, per esempio, sarà sufficiente scegliere la temperatura minima. Mentre se li avete crespi e spessi, dovrete alzarla un po', ovviamente senza mai esagerare con la temperatura. Ora vediamo come agire con la piastra. I consigli che vi forniremo saranno da utilizzare scrupolosamente ogni volta che interverrete sui vostri capelli.

67

Evitate di tenere la piastra sulla stessa ciocca

Eccovi dunque alcuni consigli utili per uno styling davvero impeccabile:
1. Prima di procedere alla stiratura dei capelli, assicuratevi sempre di averli asciugati bene con il phon (che non deve essere troppo caldo). I capelli bagnati o umidi, infatti, sono molto più sensibili e richiedono un maggior uso della piastra, che andrebbe passata su ogni ciocca per molte più volte prima di ottenere l'effetto liscio desiderato.
2. Fate una messa in piega con spazzola e phon prima di usare la piastra, questo vi consentirà di limitarne l'uso successivo.
3. Non tenete la piastra a contatto con la stessa ciocca troppo a lungo, altrimenti rischierete di bruciarvi i capelli.
4. Non utilizzate la piastra tutti i giorni: i capelli hanno sempre bisogno di un periodo di pausa tra un trattamento selvaggio e l'altro. Se avrete l'accortezza di seguire con scrupolo tutti questi consigli, avrete in pochissimo tempo capelli lisci, brillanti e fluenti come avete sempre desiderato. Non dimenticate infine, dopo aver lisciato i capelli, di vaporizzarli con uno spray lucidante e protettivo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver lisciato i capelli vaporizzate con uno spray lucidante e protettivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come pulire la piastra per capelli

Per le donne il proprio aspetto è fondamentale, si prendono molto tempo ogni giorno per apparire al meglio. Ma la parte del corpo a cui tengono maggiormente sono i capelli, che curano e abbelliscono con qualsiasi mezzo. I capelli di una donna hanno bisogno...
Capelli

Errori da non fare quando si usa una piastra per capelli

La piastra per i capelli è uno strumento particolarmente comodo da utilizzare, al fine di ottenere, in pochi minuti, una chioma sempre perfettamente liscia, morbida e ben strutturata. La piastra per i capelli è facile da usare, eppure non bisogna dimenticare...
Capelli

Come asciugare i capelli con la piastra

I capelli sono costituiti prevalentemente da cheratina e la loro struttura è, decisamente, molto fragile, soprattutto, quando sono di fibra sottile. Usare la piastra, è di certo sconsigliato, soprattutto se non la si sa usare bene, ma, chiaramente,...
Capelli

5 cose da non fare mai nell’uso della piastra per capelli

I capelli vengono spesso più maltrattati che curati questo perché l'estetica non cammina di pari passo con le cure e le attenzioni che ogni chioma dovrebbe avere. Tinte, asciugacapelli e piastra, tiraggi e permanenti, nuocciono gravemente alla salute...
Capelli

Come lisciare i capelli con la piastra

Per molte ragazze il problema principale sono i capelli, che non hanno forma non sono né dritti né ricci. Quindi per avere sempre un look perfetto si ricorre spesso dalla parrucchiera spendendo sempre soldi. Anche tu come me, vuoi risparmiare avendo...
Capelli

10 modi di fare i capelli mossi con la piastra

Avere un look con capelli mossi, è una tendenza che è da sempre stata molto di moda. Grazie all'utilizzo della piastra, è possibile ottenere una perfetta capigliatura mossa o riccia in pochi e semplici gesti. Nella seguente guida verranno elencati...
Capelli

5 dritte per non rovinare i capelli di notte

Vi è mai capitato di andare dal parrucchiere per essere al top per un evento importante, avere una splendida acconciatura ma vederla completamente rovinata il giorno seguente, a causa di una strana piega assunta dai capelli durante la notte? Purtroppo...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.