DonnaModerna

Come Evitare Che La Lana Lasci I Peli Sui Vestiti

Tramite: O2O 03/03/2022
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come Evitare Che La Lana Lasci I Peli Sui Vestiti

In inverno, facciamo sempre attenzione a scegliere un abbigliamento comodo e ben caldo (senza rinunciare allo stile, ovviamente). E la lana è senza dubbio uno dei materiali che più risponde alle nostre esigenze: che si tratti di un bel maglione o di una confortevole sciarpa da utilizzare quando siamo all'aperto, ci protegge dal freddo ed è sempre molto elegante. Ma dobbiamo fare molta attenzione al modo in cui maneggiamo i capi realizzati in lana. La maggior parte di essi ha infatti la brutta abitudine di lasciare peli sugli altri vestiti che indossiamo, facendoli sembrare inevitabilmente usurati. Il problema, spesso, non è dovuto all'invecchiamento del capo in lana, bensì da qualche errore che commettiamo nel lavaggio o nell'asciugatura. Ecco come evitare che la lana lasci i peli sui vestiti.

27

Occorrente

  • Capo in lana
  • Detersivo delicato o shampoo
  • Sacchetto in plastica richiudibile
  • Freezer
  • Bacinella oppure lavatrice, se ha il lavaggio a mano a 20°c
37

Le istruzioni per lavare i capi in lana

Se hai dei dubbi su come lavare il tuo capo in lana, affidati all'etichetta. Qui sono riportate tutte le informazioni utili per proteggere l'indumento e per far sì che sembri ancora nuovo anche dopo ripetuti lavaggi. In via generale, comunque, è bene lavare la lana a mano, con acqua fredda o tiepida. La temperatura ideale si aggira attorno ai 20° C: una temperatura superiore potrebbe rovinare il tessuto, che non ha una buona resistenza agli sbalzi termici e tende a restringersi con facilità. Se proprio non puoi rinunciare al lavaggio in lavatrice, assicurati di impostare l'opzione per il lavaggio a freddo o, anche qui, ad una temperatura massima di 20° C. In questo caso, ricorda anche di regolare al minimo la centrifuga o di escluderla del tutto: strizzare eccessivamente i capi in lana non farà altro che rovinarli.

47

La scelta del detersivo giusto

Anche la scelta del detersivo giusto è molto importante. Oggi in commercio se ne trovano tantissimi specifici proprio per i capi in lana, quindi è difficile sbagliare. Questi prodotti sono particolarmente delicati ed evitano di rovinare i tessuti, permettendoti di andare sul sicuro. In alternativa, se effettui un lavaggio a mano, puoi sostituire il classico detersivo con del sapone di Marsiglia: il risultato è assicurato, e il profumo è inebriante. Ancora, sempre nel lavaggio a mano puoi utilizzare un po' di shampoo che rende più morbido il tessuto. Niente ammorbidente, anche se la tentazione è forte: meglio una noce di balsamo per capelli, facendo attenzione a risciacquare bene l'indumento.

Continua la lettura
57

Come asciugare correttamente la lana

Dopo aver lavato bene il capo in lana, occorre asciugarlo nella maniera corretta. È infatti importante poggiarlo in orizzontale ed evitare di stenderlo nel metodo classico, appeso con delle mollette. Questo perché, a causa del peso della lana bagnata, si rischia di deformare completamente l'indumento (soprattutto se si parla di maglioni o cardigan). Il modo migliore per asciugare la lana consiste nell'adagiare il capo sullo stendino in orizzontale, frapponendo tra i due un asciugamano che assorba l'acqua in eccesso ed eviti al tessuto di prendere delle antiestetiche pieghe. Se possibile, lascialo asciugare all'aperto evitando fonti di calore come il termosifone.

67

Un trucchetto per evitare i peli della lana

Un ultimo consiglio, per evitare che la lana lasci i suoi peli sui vestiti: dopo aver lavato e asciugato correttamente il capo, inseriscilo in un sacchetto di plastica richiudibile e posizionalo nel freezer. Lascialo riposare per almeno due o tre ore, avendo pero l'accortezza di tirarlo fuori 30 minuti prima di indossarlo, per evitare l'effetto ghiacciolo. In questo modo le fibre del tessuto risulteranno sin da subito più compatte e lasceranno meno peli in giro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È sempre preferibile lavare il capo a mano piuttosto che usare la lavatrice, anche se oggi il tempo è poco il risultato è incomparabile

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come far tornare nuova la lana usata

A molte persone capita spesso di avere maglioni, sciarpe o altri indumenti di lana che non vengono più utilizzati poiché si presentano vecchi d'aspetto o infeltriti. Tuttavia è importante sapere che è possibile recuperare i suddetti indumenti o quantomeno...
Moda

5 regole per mantenere la lana sempre morbida

A chi non è capitato di rovinare un capo di abbigliamento che avevamo particolarmente a cuore o ci stava davvero bene? Per tal motivo in questa guida daremo 5 regole semplici ed utili per mantenere in un perfetto stato i vostri capi di lana, ma soprattutto...
Moda

Come Utilizzare Il Vino Per Tingere Di Bordeaux I Vestiti

Pensiamo a poche decine di anni fa, alle nostre nonne e bisnonne che compravano le matasse di lana bianca al mercato per tingerle con mezzi naturali: zafferano per il giallo, foglie di ortica per il verde, thè o caffè per il marrone... Oggi possiamo...
Moda

Look, come abbinare i vestiti

Abbinare i vestiti può sembrare ai più un'operazione molto semplice, in fondo si tratta solo di accostare colori in maniera più o meno accettabile. Ma è davvero così? Basta abbinare qualche tinta per riuscire a vestirsi bene? In realtà, abbinare...
Moda

Come trattare la lana ingiallita

I capi di lana presentano indubbiamente un certo pregio anche estetico. Considerando il fatto che oggi sono, per una buona parte, misti ad acrilico e altri materiali vari, ognuno di noi cerca di mantenerli sempre in perfette condizioni per poterli sfruttare...
Moda

Come sbiancare la lana

Tutti quanti siamo soliti utilizzare maglioni di lana durante i periodi più freddi, ma molto spesso con l'uso frequente la lana si puo' deteriorare. La lana è una fibra molto utilizzata nei periodi più freddi dell'anno, e i lavaggi frequenti possono...
Moda

Come mantenere al meglio i maglioni di lana

La lana è un tessuto caldo ed avvolgente. I maglioni invernali richiedono sempre particolari accorgimenti, dal lavaggio fino alla conservazione, indipendentemente dalla fibra. Ogni giorno è una lotta continua contro l'infeltrimento, il restringimento...
Moda

Come abbinare al meglio i colori dei vestiti e gli accessori

Le donne sono delle esperte nel modo di vestire e nell'abbinamento dei giusti vestiti ed accessori. Spendono molto del loro tempo alla ricerca del giusto vestito, delle scarpe più adatte, per rendersi non solo presentabili, ma anche belle agli occhi...