Come evitare che i peli si incarniscano

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I peli incarniti sono un problema epidermico molto diffuso che coinvolge persone di entrambi i sessi; oltre che dal punto di vista estetico questo sgradevole fenomeno può essere anche causa di problematiche più gravi come il formarsi di cisti sottocutanee, infezioni o altre patologie dermatologiche. L'incarnirsi dei peli comunque è da considerarsi generalmente come sintomo di una rasatura o depilazione scorretta oppure non correttamente supportata da trattamenti che agiscano sulla pelle purificandola da cellule morte e impurità oppure idratandola in modo appropriato. Vediamo allora come evitare che i peli si incarniscano.

24

Valutare quali sono le cause principali

Per poter determinare quale sia l'intervento più adatto alla problematica occorre valutare quali sono le cause principali della crescita sottocutanea del pelo. Questo fenomeno può dipendere dalle modalità di estrazione del pelo: ad esempio a seguito di una ceretta, il follicolo da cui si è estratto il pelo rimane vuoto in attesa della ricrescita e rappresenta una zona facilmente infettabile perciò è opportuno trattare la zona depilata con una sostanza dall'azione disinfettante ed allo stesso tempo lenitiva. In ogni caso la prima regola per prevenire o in parte arginare il problema è una buona idratazione dell'epidermide. Importante è anche il modo in cui viene eseguita l'eliminazione del pelo, qualsiasi sia il metodo bisogna tenere presente che ci sono delle regole atte proprio ad evitare questo problema, che tengono conto anche delle differenze individuali.

34

Evitare di direzionare il rasoio contropelo

Anche a seguito di una rasatura può presentarsi lo stesso problema dovuto al fatto che il pelo tagliato molto corto, potrebbe ricrescere non necessariamente in direzione verticale ma sottopelle facendosi strada tra le cellule morte. Il fenomeno può essere arginato evitando di direzionare il rasoio contropelo, come generalmente si usa fare. Questa accortezza potrebbe comunque non essere sufficiente poiché i peli incarniti potrebbero comunque ripresentarsi, a causa di un ispessimento dello strato cutaneo superficiale dovuto alla presenza di cellule morte oppure di una eccessiva secchezza della pelle.

Continua la lettura
44

Fare un trattamento esfoliante

Un trattamento esfoliante per tutto il corpo è consigliabile anche a chi non ha problemi di ricrescita del pelo, ma in quest'ultimo caso si rivelerà ancora più utile se effettuato correttamente. Lo scopo è quello di purificare i pori e rendere la pelle morbida in modo da evitare le condizioni che potrebbero favorire il formarsi di peli incarniti. Un valido metodo può essere rappresentato da una leggera frizione con un guanto di crine oppure con una spugna loofah, magari durante la normale detersione, oppure massaggiando la pelle in senso circolare con uno scrub. Eventualmente si può utilizzare un preparato casalingo che consiste in un'emulsione di zucchero ed olio idratante (come quello di mandorle dolci).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Consigli per rimuovere i peli incarniti in maniera naturale

Ormai l'estate è alle porte ed è tempo di focalizzare l'attenzione sulla depilazione e sulla cura della pelle prima di metterci in costume. Alcuni inestetismi vanno, pertanto, eliminati. Tra le problematiche più diffuse vi è, senza dubbio, quella...
Cura del Corpo

Come schiarire i peli della schiena

I peli sono delle formazioni che crescono sulla superficie cutanea. Quasi tutti i mammiferi ne sono dotati. In principio avevano lo scopo di proteggere la pelle. Tuttavia oggi i peli vengono considerati dall'uomo dei fastidiosi inestetismi. Molti uomini...
Cura del Corpo

I 5 metodi più efficaci per eliminare i peli superflui

Peli superflui, nemici giurati non solo di tante donne, ma anche di molti uomini. Oggi sono tantissime le possibilità che ci vengono offerte per far fronte a questo problema comune. Da quelle più tradizionali alle novità sul mercato, costose o alla...
Cura del Corpo

Come schiarire i peli con la camomilla

Le donne si sa, odiano la vista di qualsiasi pelo nel proprio corpo: una bella pelle liscia, luminosa, morbida, è l'obiettivo di ogni donna. Ogni tot di tempo, giorno dopo giorno, i peli ricrescono e si deve ricorrere ai classici metodi di depilazione:...
Cura del Corpo

Come schiarire i peli del viso in modo naturale

I peli del corpo e del viso, per una donna, possono costituire un vero problema. I metodi per eliminare o mimetizzare i peli del corpo sono molteplici: alcuni provvisori, come quelli che utilizzano rasoio, depilatori, creme etc; altri definitivi, come...
Cura del Corpo

Peli incarniti: errori di post depilazione da evitare

I peli incarniti costituiscono un fastidio che si presenta a livello cutaneo, specialmente quando è molto frequente la pratica della depilazione o quella della esfoliazione. Il fenomeno riguarda i peli che rimangono intrappolati sotto una sottile superficie...
Cura del Corpo

Come indebolire i peli superflui

Soprattutto con la stagione estiva, depilarsi è una necessità imprescindibile. Avere un inguine pulito o le gambe perfettamente lisce ci fa sentire a posto con noi stesse. Per questo motivo l'estetica ha bisogno di stare sempre più al passo con i tempi....
Cura del Corpo

Peli incarniti: come rimuoverli in maniera naturale

Ogni donna, nella sua vita, deve combattere con un problema che a volte, o spesso, può capitare: i peli incarniti. Infatti dopo aver effettuato una depilazione con il rasoio, o con una ceretta veloce, si presenta questo fastidioso problema. Il pelo cresciuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.