Come eseguire una perfetta pulizia del viso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pelle del viso necessita di una perfetta pulizia periodica per essere sempre giovane e soprattutto sana. Essa può essere effettuata da un'estetista esperta oppure può essere fatta semplicemente in casa propria. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come eseguire la pulizia del viso.

25

Occorrente

  • cotone
  • garze sterili
  • olio d'oliva
  • zucchero
  • miele
  • acqua tiepida
  • acqua fresca
35

Lavare il viso

Il primo passaggio da compiere per avere una pelle sempre perfetta consiste nel lavare il viso ogni giorno almeno due volte. Preferibilmente bisogna sciacquare il viso alla mattina e alla sera con dell'acqua tiepida ed un sapone che non sia troppo aggressivo.

45

Struccarsi

Prima di andare a dormire la sera non dobbiamo dimenticare di struccarci utilizzando un latte detergente ed un dischetto di cotone. Quando tutto il trucco è stato rimosso, laviamo il viso con acqua tiepida, facendo così aprire i pori della pelle e lavando via i rimanenti residui di trucco. Prendiamo ora una piccola ciotola, possibilmente in vetro, versiamo all'interno un filo di olio d'oliva. Molte persone ancora non sono a conoscenza del fatto che l'olio d'oliva è un vero e proprio toccasana per la nostra pelle, aiuta a rimuovere le impurità, a detergere ed infine a nutrire la pelle. Utilizzando sempre un batuffolo di cotone, procediamo stendendo sul viso un leggero strato di olio. Ricordiamoci di effettuare sempre i movimenti con molta delicatezza specialmente nel caso in cui la nostra pelle sia particolarmente sensibile. Lasciamolo penetrare per almeno dieci minuti, poi laviamo nuovamente il viso sempre con acqua tiepida senza però utilizzare il sapone.

Continua la lettura
55

Fare una maschera

Per quanto riguarda invece al mattino, è sufficiente un normale lavaggio a base di acqua tiepida, uno strato leggero di sapone neutro e il risciacquo con acqua fresca. L'acqua tiepida allarga i pori, il sapone elimina le impurità formatesi durante la notte, mentre invece l'acqua fresca chiude definitivamente i pori. Per un'azione più efficace possiamo provvedere ad applicare una maschera facciale due volte alla settimana. Il consiglio è quello di effettuarla sempre alla sera prima di coricarsi. Prendiamo una ciotola di vetro, mettiamo all'interno due cucchiai di miele e due di zucchero. Mescoliamo gli ingredienti fino a quando non diventano una pasta omogenea. Stendiamo ora il composto sul viso, passando in ogni sua parte. Lasciamo in posa per quindici minuti. Per eliminare la maschera utilizziamo acqua tiepida, con movimenti lenti e circolari massaggiamo la cute.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare prima

La pulizia del viso è un trattamento che sta prendendo molto piede, soprattutto se fatta in casa in maniera autonoma risparmiando anche del denaro. All'interni di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione i alcuni piccoli consigli che vi torneranno...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare dopo

La pulizia del viso potrebbe sembrare un'operazione assai semplici che racchiude le mosse nella stessa espressione; invece non è affatto da sottovalutare o da declassare tra le faccende quotidiane. Consideriamo inoltre che, se alla pulizia del viso si...
Cura del Corpo

La pulizia del viso come in una Spa

Il viso è una parte fondamentale della nostra persona che deve essere costantemente curata e valorizzata. Un metodo per pulire dalle impurità il nostro viso, è quello di recarci in una spa e di farci fare una pulizia del viso. Tuttavia, fare questo...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: rimedi naturali

Pulire il viso costituisce senza dubbio un'azione necessaria se si vuole mantenere la pelle sempre giovane e bella. In commercio al giorno d'oggi esistono numerosi prodotti che possono aiutare ad eseguire una corretta pulizia quotidiana. Tuttavia non...
Cura del Corpo

Come fare la pulizia del viso con il bicarbonato

Il viso, così come tutto il nostro corpo sono la prima presentazione. Un organismo sano e curato si vede soprattutto dalla bellezza e lucentezza della pelle. Per ottenere un buon risultato però è d'obbligo essere costanti ed usare gli opportuni accorgimenti...
Cura del Corpo

Viso: i segreti per una pelle perfetta

Occhi, naso, bocca, labbra e capelli, dicono chi sei al primo sguardo ma la vera ricetta per apparire al top è avere una pelle del viso perfetta. Sono molte le soluzioni di bellezza per la pelle del viso: routine quotidiana, cosmetici, prodotti naturali,...
Cura del Corpo

Rimedi naturali per la pulizia del viso

Non tutte sappiamo quanti doni madre natura ci porge per il benessere interno ed esterno del nostro corpo, rimedi ottimi e salutari per prendersi cura di se stesse, anche con una spesa minima rispetto alle ben più costose soluzioni proposte oggigiorno...
Cura del Corpo

Guida ad una perfetta rasatura

Ogni giorno milioni di uomini si guardano allo specchio e fanno di tutto per apparire belli e attraenti. Se c'è una cosa che li vede impegnati quasi tutti i giorni è la rasatura della barba. Nel corso degli anni, si sono succedute diverse mode in fatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.