Come eliminare le zampe di gallina

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le zampe di gallina sono quegli antiestetici segni che tendono a formarsi sotto e intorno agli occhi sia nelle donne che negli uomini a partire più o meno dai 30 anni di età. Rientrano nella categoria delle rughe causate dal processo di invecchiamento cutaneo e fanno apparire la zona perioculare come se ci avessero davvero zampettato sopra degli uccelli. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come eliminare o attutire le zampe di gallina.

26

Bere molto

La pelle del contorno occhi è molto sensibile e delicata. Smettere di fumare è un buon inizio per ridurre le zampe di gallina. Le sigarette, non solo contengono sostanze dannose per l'elasticità della pelle perché restringono i vasi sanguigni, ma il fumo irrita gli occhi, inducendo a strizzarli e contribuendo così a formare o accentuare le zampe di gallina. Un utile metodo per ridurre le zampe di gallina, è bere molto. Oltre a smaltire tossine, bevendo molto, si ha la possibilità di mantenere la pelle idratata, quindi più elastica e vitale. Ciò che conta è che l'acqua sia pura, non contenuta in infusi o bevande aromatizzate. L'acqua è il mezzo più efficace per irrorare la pelle, stimolandone il metabolismo e aumentando l'apporto di ossigeno.

36

Detergere la pelle

Per prendersi cura della pelle ed evitare la formazione o l'intensificarsi delle zampe di gallina, è importante proteggersi dagli effetti dannosi dei raggi solari e della lunga esposizione allo schermo della TV o al monitor del computer. Inoltre, è importante, detergere regolarmente la pelle per eliminare residui di trucco, impurità e tracce d'inquinamento.
Quando gli occhi sono stanchi ed irritati per la lunga esposizione allo schermo del PC, è importante rilassarli stringendoli e riaprendoli alternativamente una decina di volte.
Prima di andare a dormire, è consigliato stendere un velo di crema o gel idratante, possibilmente a base di acido ialuronico.

Continua la lettura
46

Applicare creme idratanti

È molto indicato, anche il makeup per mimetizzare le zampe di gallina.
Dopo aver steso sul viso pulito un velo di crema idratante e uno di crema per il contorno occhi (mai sulle palpebre perché può irritare gli occhi), si può utilizzare un primer satinante, che uniforma la pelle e minimizza le imperfezioni.
Per enfatizzare lo sguardo, è consigliato usare la matita al posto dell'eyeliner, che solitamente indurisce i lineamenti e sottolinea i difetti. È importante ricordarsi inoltre che, quando il contorno occhi ha perso freschezza, il mascara scuro deve essere passato solo sulle ciglia superiori.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come eliminare le occhiaie con il ghiaccio

Guardandosi allo specchio notiamo una sorta di alone bluastro sotto gli occhi. Queste cosiddette "occhiaie" creano molto fastidio specialmente se abbiamo una giornata piena o se dobbiamo incontrare una persona speciale. Il dilemma è cosa fare al risveglio...
Make Up

Come Eliminare Completamente Il Mascara

Uno dei più importanti segreti per avere occhi completamente sani e ciglia folte e robuste consiste nello struccarsi ogni sera prima di andare a dormire. Spesso si è convinti di aver rimosso del tutto il trucco ma alcune volte il mascara, soprattutto...
Make Up

Come eliminare le occhiaie con le patate

Le occhiaie sono un problema estetico che affligge molte persone e la loro presenza può essere dovuta ad un eccesso di tossine. La principale causa di questo eccesso tossiemico è l'aver dormito poco: infatti, durante il sonno aumenta la velocità con...
Make Up

Come eliminare le macchie di cosmetici dai tessuti

Al giorno d'oggi esistono in commercio cosmetici no transfert, long lasting (a lunga tenuta) e waterproof (resistenti all'acqua) che per via della loro composizione garantiscono una tenuta durevole e non sono facilmente rimovibili dal corpo e dal viso....
Make Up

Come eliminare le borse sotto gli occhi

Con l'avanzare dell'età, i tessuti che circondano gli occhi cominciano a indebolirsi. A chi non è capitato di guardarsi allo specchio e notare quelle antiestetiche borse sotto gli occhi? Queste non sono altro che un leggero gonfiore, dovuto a un indebolimento...
Make Up

Come eliminare i peli superflui con la crema depilatoria

I peli superflui sono una delle tante preoccupazioni che hanno le donne. La maggior parte di esse preferisce eliminarli per avere una pelle perfettamente pulita e liscia. In commercio esistono delle creme in grado di eliminarli in maniera molto semplice...
Make Up

Come eliminare le fastidiose cuticole dalle unghie

Per valorizzare le proprie mani, oltre che abbellirle con delle decorazioni sempre più particolari e ricercate, è buona regola anche che queste siano perfettamente curate ed una corretta manicure rappresenta la soluzione più adeguata per le tante donne...
Make Up

Come eliminare e prevenire la ricomparsa di punti neri

Più diffusi sulla pelle delle donne, meno su quella degli uomini, i punti neri sono delle impurità, che si presentano sul volto come dei piccoli brufoli a testa nera. Solitamente tendiamo a schiacciarli per espellere il pus, ma bisogna fare attenzione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.