Come eliminare le macchie di granita dai tessuti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita spesso di trovare dei capi macchiati e non sapere come togliere via la macchia. Naturalmente, il problema sorge quando questa è difficile da cancellare. Gli alimenti che hanno una maggiore incidenza sono: il pomodoro, il caffè, il vino e sopratutto la frutta. Quest'ultima se contenuta nel gelato o nelle granita incide ancora di più. Quindi, se vi è successo di macchiarli occorre intervenire subito. Facendo in modo che la macchia vada via senza espandersi e senza danneggiare la stoffa. Vediamo come eliminare le macchie di Granita dai tessuti.

27

Occorrente

  • Cucchiaio
  • Stracci bianchi
  • Una ciotola
  • Un cucchiaio di sapone liquido
  • Solvente per macchie
  • Soda o acqua gassata
  • Bicarbonato
37

Prima di iniziare a eliminare la macchia occorre verificare il tipo di tessuto. Leggendo dall'etichetta il tipo di lavaggio sopportato. A questo proposito se il tessuto non è lavabile in lavatrice occorre che eliminate la macchia con questo metodo. Quindi togliere la granita deposita nel tessuto e asciugate con uno straccio bianco. A questo punto prendete una ciotola e versate dell'acqua fredda. Aggiungete un cucchiaio di sapone liquido e mescolate bene. Dopodiché prendete uno strofinaccio e immergetelo nel composto. Strizzatelo e tamponate sulla macchia di granita.

47

A questo punto assorbite il liquido e continuate a tamponare con un secondo straccio. Alternate passando il panno insaponato e quello asciutto. Fino a quando la macchia di granita è completamente sparita. Sciacquate il tessuto usando lo panno pulito e l'acqua fredda, poi assorbite l'umidità con quello asciutto. Proseguite strofinando la macchia con una spugna asciutta, utilizzando del solvente. Se poi notate che lo sporco persiste, avete cura di asciugare l'umidità in eccesso con il panno. Alternate la pulizia a secco col solvente allo straccio asciutto, fino a quando la macchia sparisce definitivamente.

Continua la lettura
57

Mentre sui tessuti lavabili in lavatrice occorre che utilizziate un secondo metodo. Quindi raccogliete la granita in eccesso dai vestiti, utilizzando un cucchiaio. Ovviamente facendo attenzione a non diffonderla sul tessuto. Sciacquate il punto macchiato sotto l'acqua fredda corrente, facendola scorrere sul retro del tessuto. Asciugate con un panno per assorbire l'umidità. Dopodiché passateci sopra una spugnetta imbevuta con della soda o dell'acqua frizzante. Alternando i due trattamenti. Se vedete che la macchia persiste, cospargetela con del bicarbonato. Strofinatelo bene con le dita, e poi lasciatelo agire per una buona mezz'ora. Lavate la macchia con abbondante acqua fredda. Terminato il trattamento, lavate il capo come di consueto. Ecco come eliminare le macchie di granita dai tessuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Agire immediatamente sulla macchia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere unghie lunghe e forti

Avere unghie belle e curate è il sogno di molte donne. Per avere unghie lunghe e forti basta dedicare pochi minuti del vostro tempo alla loro cura e seguire quanto vi diremo di seguito. Non è infatti necessario andare da una manicure o da un'estetista,...
Accessori

Come pulire i bordi bianchi delle scarpe

Le scarpe sportive sono molto comode e per questo vengono utilizzate molto più spesso rispetto agli altri tipi di calzature. Col passare del tempo, però, la gomma e i bordi bianchi finiscono inevitabilmente per sporcarsi e per diventare davvero antiestetici....
Accessori

Come realizzare un fiore con le perline

Molte persone hanno spesso provato a realizzare un accessorio di bigiotteria. Sono tanti, infatti, gli amanti delle perline e della creatività che si può sprigionare con questi piccolissimi oggetti. Rendere invidiosi i propri amici sfoggiando un oggetto...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un prodotto per rimuovere lo smalto

Può capitare anche alle ragazze più attente di aver terminato il solvente per le unghie, oppure di non averne a sufficienza per rimuovere in maniera pulita ed efficace lo smalto. Come si può fare in questi casi? Ecco che nei passaggi seguenti ci occuperemo...
Cura del Corpo

Come togliere le unghie finte in gel

La ricostruzione unghie gel è un trattamento di tendenza molto diffuso ai giorni nostri. La maggior parte delle donne, infatti, ama avere mani sempre curate e questo è sicuramente un sistema per essere in ordine per almeno qualche settimana, evitando...
Make Up

Come rimuovere facilmente lo smalto con i glitter

Le unghie sono il biglietto da visita di una donna. Ne rivelano il carattere, il fascino e la determinazione. Ci sono delle occasioni in cui non si può fare a meno di glitterare le nostre unghie. Danno raffinatezza anche ad un abbigliamento molto semplice...
Prodotti di Bellezza

Come togliere lo smalto con i brillantini

Lo smalto con i brillantini è un tocco fashion di sicuro effetto. Può essere colorato, dorato o argentato. Lo si può stendere su tutta la superficie dell'unghia o solo su una parte, creando magari particolari disegni geometrici o interi disegni. Lo...
Moda

Come rimuovere le macchie d'olio da una giacca di pelle

Indossare una giacca di pelle è certamente una soluzione che viene adottata spesso sia dagli uomini che dalle donne, per stare sempre al passo con la moda. Se accidentalmente cade dell'olio sulla giacca bisogna toglierlo istantaneamente, in questo modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.