Come eliminare il cloro dai capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il cloro è una sostanza chimica che viene anche usata come disinfettante nelle piscine per assicurare un'acqua pulita e compatibile con l'alta frequentazione dei nuotatori, specie durante l'estate.
Tuttavia il cloro si attacca inevitabilmente ai capelli ed è necessario eliminare questa sostanza per evitare di danneggiarli, renderli secchi e alterarne anche il colore. Diamo quindi alcuni consigli su come fare per eliminarlo in modo efficace.

24

Per eliminare il cloro dai capelli ci sono diversi modi, anche casalinghi, che saranno molto utili allo scopo e senza procurare ulteriori danni.
I metodi più conosciuti riguardano il comportamento da seguire prima e dopo aver fatto il bagno in piscina. È bene che proteggiate i capelli con una cuffia, anche se magari d'estate è scomoda, ma sarà una protezione integrale. Se invece preferite essere liberi dalla cuffia conviene che facciate una doccia, sia prima, applicando anche una noce di balsamo, che dopo aver usato la piscina. È bene risciacquare abbondantemente i capelli con acqua e uno shampoo apposito, e riuscirete a eliminare il cloro almeno al 90%.

34

Il cloro tuttavia può non essere totalmente eliminato dai capelli e lo noterete per la secchezza e il colore leggermente snaturato, in particolare il biondo, che tende a diventare verdastro, riflettendo il colore naturale del cloro non diluito.
Per avere un'azione di pulizia profonda è utile usare il bicarbonato di sodio (circa mezzo bicchiere) diluito in 250 ml di acqua e fare impacchi sui capelli. Questa sostanza è estremamente efficace anche contro gli odori, eliminando anche quello del cloro.
Appena applicherete il bicarbonato noterete che i capelli diventano viscidi: è la normale reazione che il cloro e il bicarbonato hanno quando entrano in contatto.

Continua la lettura
44

Anche la vitamina C è un ottimo espediente per eliminare il cloro dai capelli e si può trovare nel succo di limone e nei pomodori.
Spremete 2-3 limoni o anche di più, a seconda della vostra capigliatura, e versate il succo in uno spruzzino in modo da distribuirlo uniformemente sulle lunghezze. Lasciate agire per circa 15 minuti e risciacquate con acqua e shampoo.
Allo stesso modo potete usare il succo di pomodoro, macinato o già confezionato sotto forma di salsa. Basta un impacco di 20 minuti per ottenere un effetto eccezionale, ricordando che questi due rimedi vanno usati una volta a settimana, perché diventano aggressivi se usati troppo di frequente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Capelli

Come eliminare l'odore di frittura dai capelli

Chi cucina sa benissimo che significa stare davanti ai fornelli e, quando capita di friggere pesci o altro cibo inevitabilmente sia quello che indossiamo che la nostra pelle si impregna di questo odore di frittura che poi diventa nauseante. Tuttavia anche...
Capelli

Come eliminare i riflessi rossi dai capelli

I capelli possono facilmente prendere una tonalità rosso-arancio o color ottone, quando vengono tinti con colori particolari o semplicemente dopo l'esposizione solare. Se i vostri capelli hanno naturalmente i riflessi rossi, o se avete un tono di pelle...
Capelli

Come eliminare l'odore di fumo dai capelli

Capelli impregnati dal fumo delle sigarette? Non entrate nel panico, esistono vari rimedi, su come eliminare il cattivo odore di fumo dai capelli. Se siete delle donne fumatrici, sappiate, che avere i capelli che puzzano di fumo, non è qualcosa di gradevole...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

Come eliminare l'effetto crespo dai capelli ricci

I capelli ricci sono difficili da guarire e richiedono particolari attenzioni, dallo shampoo fino alla piega. Molto spesso, coloro che hanno questo genere di capigliatura si trovano a dover fronteggiare uno sgradevole problema. L'effetto crespo determina...
Capelli

Come eliminare l'elettricità statica dei capelli

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ed in particolar modo le nostre lettrici, a capire per bene, come poter eliminare, nel modo più semplice possibile, l'elettricità statica dei propri capelli. Iniziamo subito con il dire che...
Capelli

Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli

Le inestetiche doppie punte sono delle fratture del capello che rendono la nostra chioma arida e sfibrata. In pratica, succede che le cuticole si dividono e il rimedio più ovvio che ci viene da mettere in atto per eliminare in modo temporaneo questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.