Come Eliminare I Segni Dell'Invecchiamento Con Le Patate E Lo Yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le rughe fanno parte dei peggiori incubi ricorrenti di noi donne, poiché sono il primo segno dell'avanzare degli anni. Molte di noi (le più ossessionate e ricche) ricorrono spesso a costosissimi interventi chirurgici o a punturine del famoso botox per contrastarle ma vi assicuro che con questo rimedio, del tutto naturale ed economico, vi offrirò la possibilità di attenuare rughe e segni d'invecchiamento in modo molto rapido, una vera e propria terapia d'urto. Solo 5 giorni e la pelle del vostro viso avrà un aspetto molto più disteso e giovanile. In questa guida vi verrà spiegato come eliminare i segni dell'invecchiamento con le patate e lo yogurt .

26

Occorrente

  • Una patata
  • Un vasetto di yogurt
36

Per prima cosa prendere una patata abbastanza grande, e senza sbucciarla, metterla in un tegamino pieno d'acqua, quindi fatela cuocere a fuoco medio. Aspettare circa 15 minuti, fino a quando la patata non è completamente lessa. Dopo di che fate raffreddare e quindi prendere un recipiente abbastanza largo e schiacciare la patata lessa in modo da ottenere una sorta di purea omogenea.

46

Ora Prendere un vasetto di yogurt magro o, volendo, se non hai quello magro, anche di yogurt alla frutta (darà al tuo viso un profumo gradevole!). Aggiungere due cucchiai di yogurt alla tua purea, mescolare bene in modo da amalgamare il tutto e ottenere un preparato cremoso, omogeneo, senza grumi e facile da applicare. Deve risultare una vera e propria crema. Lasciare quindi raffreddare il tutto, per ridurre i tempi potete anche metterlo in frigo .

Continua la lettura
56

Prendere la maschera dal frigo e applicarla su tutto il viso con movimenti circolari quasi come un massaggio con i polpastrelli in modo da attivare la circolazione facciale e rendere più facile l'assorbimento di questo mix di idratazione, quindi lasciare in posa per circa 20 minuti. Al termine sciacquare il viso con acqua tiepida. La tua pelle apparirà da subito distesa e levigata, senza imperfezioni o rughette. Ti consiglio per avere migliori risultati di applicare la maschera la sera, prima di coricarsi e per almeno 5 giorni una o due volte ogni mese. Il resto del preparato può essere conservato tranquillamente in un contenitore all'interno del vostro frigorifero per non più di due giorni. Oltre i due giorni lo yogurt potrebbe andare a male e potreste non avere lo stesso risultato, vi consiglio di usare sempre preparati freschi sul vostro viso. Un rimedio facile ed economico alla portata di tutte noi! Buona maschera e finalmente addio rughe!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa due volte al giorno una buona crema idratante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come creare un impacco allo yogurt per i tuoi capelli

Se sei stanca di utilizzare sempre i soliti (e non efficaci!) prodotti per la loro cura oppure cerchi qualcosa di naturali per non rovinarli, non preoccuparti, quest'articolo fa per te. Possono essere, infatti, tanti i motivi per i quali i nostri capelli...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per il viso con le prugne e yogurt

In questa guida vogliamo proporre la realizzazione di una maschera veramente unica e speciale, che darà sollievo concreto a tutti quei visi che risultano opachi ed anche stanchi. Nello specifico vogliamo capire come poter fare una maschera per il nostro...
Prodotti di Bellezza

Come pulire il viso con la crema di yogurt e miele

Quante di voi non hanno mai desiderato una pelle luminosa e priva di impurità. Vi sono tante creme in commercio che realizzano ciò, ma perché non provare a farla in casa con pochi e semplici ingredienti naturali? Esistono molti metodi per rendere la...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Uno Scrub Allo Yogurt

Chi ha detto che gli esfolianti si possano trovare solo in erboristeria ed in farmacia!? Siano essi fisici o chimici, gli esfolianti fai da te apportano beneficio alle pelli aride e secche dello strato epidermico superficiale, stimolando il naturale rinnovamento...
Prodotti di Bellezza

Come fare il detergente intimo allo yogurt con mela e camomilla

Sempre più donne e uomini decidono di convertirsi all'utilizzo di prodotti eco-bio ricchi di elementi naturali e poveri di tensioattivi aggressivi. Dai prodotti per la cura dei capelli a quelli per il corpo, la gamma di scelta è pressoché infinita,...
Prodotti di Bellezza

Fecola di patate: 5 usi alternativi per la beauty routine

La fecola di patate è un alimento dai mille utilizzi che si ottiene dalla macinazione ed essiccazione delle patate. Si tratta di un ingrediente molto noto nell'ambito della cucina, poiché favorisce una consistenza soffice ai dolci preparati in forno...
Prodotti di Bellezza

Come Curare Le Mani Screpolate Con Le Patate

Avere cura delle proprie mani è estremamente importante: le mani, come un biglietto da visita della cura di sé, sono un elemento in grado di dare un contributo, al massimo della loro bellezza, nel rendere una persona in tutto il suo insieme più gradevole...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare le impurità dal viso

Per mantenere sempre la pelle del nostro viso in perfetta forma, è fondamentale riuscire sempre a curarlo alla perfezione, in modo da mantenere la pelle sempre perfettamente pulita ed elastica, evitando cosi la formazione di rughe. Per fare ciò, la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.