Come eliminare i riflessi rossi dai capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I capelli possono facilmente prendere una tonalità rosso-arancio o color ottone, quando vengono tinti con colori particolari o semplicemente dopo l'esposizione solare. Se i vostri capelli hanno naturalmente i riflessi rossi, o se avete un tono di pelle caldo, tingere la vostra chioma utilizzando un colore caldo, non farà che risaltare questa sfumatura. Questo può accadere anche quando si cerca di rendere i propri capelli biondi o dorati e non si usano trattamenti specifici per mantenere la tonalità di colore sui toni freddi. Vediamo dunque, con questa guida, come eliminare i riflessi rossi dai capelli.

24

Metodo naturale

Il metodo drastico ma più naturale ed efficace è quello di tagliare i capelli ed aspettare la ricrescita, per eliminare i riflessi rossi dai capelli, bisogna utilizzare la moderna ricerca cosmetica del settore in commercio. Questo non significa lasciare tutto al caso, ma ovviamente dovrete prendervi cura dei nuovi capelli che cresceranno, mangiando sano e utilizzando prodotti specifici per la vostra cute. Ma cosa più importante è che dovrete evitare la diretta esposizione al sole o l'utilizzo di cosmetici troppo aggressivi. Insomma bisognerà evitare tutto quello che vi ha portato ad avere la vostra chioma con riflessi rossastri, questo significherà anche scegliere delle colorazioni naturali ma sopratutto di tonalità fredde. Un consiglio evitate il color cioccolato e prugna che anche se d'impatto non sembra ma queste tonalità hanno un alto contenuto di rosso.

34

Metodo chimico

Uno dei metodi più efficaci nella tricologia per eliminare i riflessi rossi dai capelli è quello di impiegare prima uno shampoo neutro per il lavaggio dei capelli, anche per alcune volte, e poi usare un riflessante semi-permanente dal tono bruno o antracite, così da spegnere il tono rosso e i suoi riflessi. Una volta che avrete eseguito il lavaggio ed il risciacquo con acqua tiepida dei capelli, asciugateli attentamente con una asciugamano, e poi applicate il prodotto riflessante semi-permanente indicato per i vostri capelli, spalmandolo sul cuoio capelluto con meticolosa uniformità. Preferibilmente effettuate l'operazione con l'ausilio di un pettine a denti stretti che favorisce la corretta distribuzione del pigmento sulla struttura pilifera del capello. Lasciate in posa e lavate via tutto il prodotto. È possibile che dobbiate ripetere questa operazione per più shampoo.

Continua la lettura
44

Metodo professionale

Se invece non ve la sentite di rischiare perché poco esperte su questi prodotti o perché non sapete a quale tipologia di capello appartenete è bene affidarsi ad un esperto/a. La vostra parrucchiera o parrucchiere di fiducia sicuramente saprà come trattare i vostri capelli e eliminare questo a volte fastidioso problemino. Fatevi consigliare anche come mantenere a lungo il risultato ottenuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare riflessi sui capelli castani

A volte nella vita capita a ogni individuo di cambiare qualcosa del proprio aspetto e perché non partire proprio dai capelli? Questi ultimi rappresentano il nostro stile e quindi è molto importante curarli, trattandoli con prodotti delicati che non...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

I capelli sono da sempre motivo di vanità specialmente per il sesso femminile. Essi sono la "cornice" del viso e cambiando acconciatura e colore si riesce a modificare anche il proprio aspetto. Nasce quindi l'esigenza di prenderci cura di loro utilizzando...
Capelli

10 erbe tintorie per colorare i capelli

Le tinte a disposizione per tingerei capelli sono varie. Ma non tutte rispettano i capelli come vorremmo. Per questo motivo è meglio orientarsi sulle erbe tintorie.Il pigmento delle erbe tintorie viene infatti estratto dalle foglie o dalle radici. Sono...
Prodotti di Bellezza

Come Ottenere Dei Riflessi Dorati Con Un Infuso Alle Bucce Di Cipolla

Siete in cerca di qualche idea per abbellire la vostra acconciatura, così da non passare più inosservate? Oppure siete degli amanti dei capelli, sempre in cerca di nuovi metodi per migliorare il vostro look oppure quello delle vostre amiche? Se la risposta...
Capelli

Come creare riflessi tra i capelli con il prezzemolo

La cura dei capelli è una cosa molto importante nella bellezza, sia dell'uomo che della donna. Spesso non ci si può permettere di spendere molto denaro per garantire ai capelli un aspetto sempre splendente o lucente, o comunque un aspetto nuovo ed alla...
Capelli

Come fare i riflessi rossi sui capelli

I capelli rossi, rari in natura, sono da sempre associati ad una bellezza ribelle ed un po' aggressiva, ed esercitano un fascino molto particolare; ma se non si vuole rivoluzionare totalmente il proprio colore di capelli, si può scegliere di cambiare...
Capelli

Come ottenere riflessi biondi con metodi naturali

Ravvivare il colore naturale dei propri capelli, ormai è chiaro, è possibile anche senza prodotti chimici aggressivi né costosi appuntamenti al parrucchiere: se non desideriamo un cambiamento drastico di colore e puntiamo invece a valorizzare i nostri...
Prodotti di Bellezza

Come fare dei riflessi ramati ai capelli in modo naturale

Oggigiorno l'uniformità dei capelli non è sicuramente una tendenza. Colpi di sole, meches e riflessi sono tornati di moda a seguito dell'exploit negli anni '80, suscitando l'interesse anche nel mondo dello spettacolo. Un sondaggio recente, ha dimostrato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.