Come eliminare i pidocchi senza shampoo specifico

Di: A. N.
Tramite: O2O 01/04/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come eliminare i pidocchi senza shampoo specifico

I pidocchi sono dei minuscoli insetti fastidiosi che infestano il cuoio capelluto, nutrendosi del sangue umano. In genere si diffondono attraverso lo stretto contatto con altre persone e spesso sono proprio i bambini a esserne colpiti e a trasmetterli l'uno all'altro nell'ambito dell'asilo o della scuola. Per far fronte a questo problema è possibile reperire in commercio tanti prodotti specifici che vi permettono di debellare molto facilmente i pidocchi ma sono molto aggressivi, se non addirittura tossici e, aspetto non trascurabile, sono anche abbastanza costosi. Ecco allora che ci viene in aiuto un semplicissimo e classico rimedio della nonna: naturale, economico ed efficace, che non vi apporterà alcun danno e vi aiuterà ad eliminare i pidocchi senza uno shampoo specifico. Nella seguente guida, passo dopo passo, andremo proprio a vedere come eliminare i pidocchi senza fare uso di uno shampoo specifico.

25

Applicare la miscela di olio e aceto

Per la preparazione vi serviranno pochissimi ingredienti. Prendete una ciotola e mescolate in parti uguali olio e aceto (la quantità dipenderà dalla lunghezza dei capelli). Iniziate col bagnare i capelli della persona da trattare con acqua tiepida (in caso di infestazione è preferibile praticare il trattamento a tutta la famiglia), quindi cospargeteli con la miscela di olio e aceto e lasciate riposare per un quarto d'ora. Una volta che sarà trascorso questo tempo, sciacquate accuratamente i capelli e frizionateli leggermente con l'asciugamano.

35

Pettinare e asciugare i capelli

Ora bagnate nuovamente i capelli ed eseguite un'ulteriore passata con acqua e aceto tiepido in quantità uguale. Non risciacquate stavolta ma pettinate nuovamente i capelli e asciugateli. Ripetete il trattamento dopo tre giorni. Non dimenticatevi che in presenza di pidocchi sarà necessario lavare accuratamente federe, asciugamano, coperture di divano e quant'altro sia entrato in contatto con i capelli infetti in lavatrice a 90°. Eseguite queste semplici procedure, dovreste aver risolto il problema dei pidocchi in maniera semplice ed economica, usando quello che tutti hanno in casa.

Continua la lettura
45

Usare gli oli essenziali

Alla fine sarebbe utile sottolineare che prevenire è sempre meglio che curare oppure che curare lo stadio iniziale è sempre più facile che curare quello già progredito. Siccome è molto facile rimanere infestati dai pidocchi, specialmente per i bambini, un controllo accurato della cute del proprio figlio due o tre volte alla settimana sarebbe più che adeguato, in maniera tale da riuscire a individuare in tempo una possibile infestazione. È poi possibile tentare di eliminare i pidocchi utilizzando un pettine a denti sottili, facendolo scorrere per tutta la lunghezza dei capelli bagnati. In tal modo riuscirete ad eliminare i parassiti o parte delle uova, seguendo tale procedura per diverse settimane. Occorre acquistare un pettine specifico presso farmacie o negozi specializzati. Ottimi sono anche gli oli essenziali, in grado di distruggere i pidocchi ed alleviare così il prurito. Basterà applicare circa 50 gocce sui capelli che dovranno essere avvolti in una cuffia. Lasciate poi riposare per un'ora l'impacco e lavate poi i capelli per eliminare i parassiti morti e le loro uova. Gli oli essenziali possono essere acquistati presso farmacie e para farmacie.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come eliminare definitivamente i pidocchi

I pidocchi sono un problema abbastanza frequente, soprattutto nei bambini delle scuole materne ed elementari. Si prendono attraverso il contatto tra capelli, scambiandosi i nastrini ed i cappelli oppure avvicinandosi con la testa. Le uova dei pidocchi...
Capelli

Come fare lo shampoo in modo corretto

Cominciamo col dire che lo shampoo è uno dei trattamenti quotidiani per l'igiene personale di una persona e che, di solito effettuiamo con gesti meccanici e identici, ogni volta. Però non possiamo essere certi se la tecnica che adottiamo sia quella...
Capelli

Come farsi da sola lo shampoo colorante

Applicare in casa lo shampoo colorante può essere un'ottima alternativa al parrucchiere se non si ha a disposizione molto tempo e soprattutto se si desidera spendere una cifra ragionevole. Per precauzione, prima di tutto, occorre eseguire un test di...
Capelli

Come realizzare lo shampoo secco

Avere i capelli sempre freschi e puliti è fondamentale per la propria igiene personale. Una cattiva pulizia dei capelli non dà una buona impressione di se stessi. A volte può succedere che a causa di un appuntamento improvviso o di un'indisposizione...
Capelli

Come utilizzare lo shampoo solido

Se non avete mai provato lo shampoo solido e non sapete nemmeno come si usa, nei passi successivi di questa guida ci sono alcuni consigli in merito. Il prodotto tra l’altro è facile da realizzare in casa con pochi ingredienti naturali, in grado di...
Capelli

Come ottenere uno shampoo con le noci del sapone

Le noci del sapone o noci lavatutto il cui nome scientifico è Sapindus Mukorossi, sono il frutto di una pianta che si trova in Asia, in India e nel Nepal. Questo frutto nel suo guscio contiene saponina una sostanza naturale, dalla quale si può ottenere...
Capelli

Come preparare uno shampoo purificante al bicarbonato e aceto di mele

Abbiamo dei capelli piuttosto grassi e non riusciamo a trovare un prodotto cosmetico in grado di risolvere il problema? La soluzione ideale potrebbe arrivare dalla natura. Negli ultimi anni, l'autoproduzione (soprattutto dei prodotti di bellezza) ha avuto...
Capelli

Come fare lo shampoo con il sapone di aleppo

Il sapone di Aleppo è principalmente formato da due tipi di oli: quello d'alloro e quello d'oliva. Il nome deriva dall'omonima città della Siria e vanta numerose proprietà benefiche per la cura della pelle e dei capelli, rivelandosi un valido lenitivo,...