Come eliminare e prevenire la ricomparsa di punti neri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Più diffusi sulla pelle delle donne, meno su quella degli uomini, i punti neri sono delle impurità, che si presentano sul volto come dei piccoli brufoli a testa nera. Solitamente tendiamo a schiacciarli per espellere il pus, ma bisogna fare attenzione, in quanto si potrebbero avere dei residui di sebo sulla pelle che, asciugatisi, porterebbero a una nuova produzione di punti neri, o in altro caso potrebbero rimanere piccole cicatrici. Analizziamo, dunque, qual è il modo migliore per eliminare e prevenire la ricomparsa di punti neri.

25

Occorrente

  • albume d'uovo, limone e zucchero di canna
  • yogurt e zucchero di canna
  • crema esfoliante all'acido glicolico
  • maschera alla mela verde
  • maschera all'argilla verde
35

Iniziamo con la pulizia del viso: è essenziale perché aiuta a rendere più vistosi i punti neri, eliminando eventuali patine di trucco che potrebbero coprirli e renderli poco visibili ad occhio nudo. La scelta migliore effettivamente sarebbe quella di affidarsi ad un'estetista che, con una lente speciale, riesce a sondare con più accuratezza la nostra pelle; ma se le nostre finanze non ce lo permettono possiamo benissimo ripiegare su un naturale scrub o crema da peeling. È necessario, però, prima conoscere la consistenza della nostra pelle: è preferibile quindi prima sottoporsi ad una visita dermatologica o provare una piccola quantità di creme per pelli diverse su una zona nascosta della pelle per vedere alcune possibili reazioni allergiche.

45

Latte detergente e tonico, e risciacquo con acqua fresca: il nostro volto è ora pulito e pronto.
Prepariamo il nostro scrub fatto in casa: basterà mescolare un albume d'uovo, qualche goccia di succo di limone e dello zucchero di canna, invece del più diffuso zucchero di barbabietola. Immergiamo un cuscinetto di cotone idrofilo nel composto e portiamolo sulla pelle, massaggiando lentamente in senso antiorario. È bene evitare il contorno labbra, il contorno occhi e la zona vicino le narici: sono parti del viso molto sensibili e, comunque, a basso rischio di punti neri. Dopo un minuto e mezzo, risciacquiamo con acqua calda.

Continua la lettura
55

Un altro efficace scrub home-made è ottenuto mescolando zucchero di canna e yogurt bianco, ma senza che si sciolgano del tutto. Procediamo come detto prima e massaggiamo lentamente in senso antiorario. Dopo circa 60 secondi, risciacquiamo con acqua tiepida. Questo scrub è particolarmente indicato per pelli miste e delicate: lo zucchero di canna rimuove i punti neri, lo yogurt ammorbidisce la pelle e previene la riformazione dei punti.
Un ultimo ed ottimo modo per combattere la formazione delle impurità prese in considerazione rientra nella sfera del peeling: il primo è applicare su tutto il volto una buona crema esfoliante a base di acido glicolico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come mettere in risalto gli occhi neri

Gli occhi rappresentano indubbiamente la parte più importante dell'intero viso, soprattutto per quanto riguarda le donne. Gli occhi neri, in particolare, donano uno sguardo naturale e possono essere facilmente evidenziati attraverso il make up con diverse...
Make Up

Come valorizzare gli occhi neri

Noi donne generalmente ci dedichiamo a noi stesse valorizzando il nostro viso con il trucco. Che sia leggero, stile acqua e sapone, oppure un po' più marcato, il make up mette in evidenza i nostri punti di forza, come le labbra e gi occhi. Molte di noi...
Make Up

Come truccare gli occhi grandi e neri

Capelli, labbra, occhi e tratti somatici sono elementi distintivi ed unici. Ogni donna, indipendentemente dall'età, desidera valorizzare i punti forti del proprio viso e corpo. Gli occhi sono lo specchio dell'anima, uno strumento di seduzione. Per valorizzare...
Make Up

5 make up per gli occhi neri

Gli esperti di trucco lo sanno: imparare ad adattare i prodotti di make up alle proprie caratteristiche fisiche non è cosa facile. L'offerta è veramente ampissima, sia in termini di tonalità, che di texture, è quindi molto importante saper in primo...
Make Up

Come creare punti luce sul viso

Avete sempre desiderato avere un viso che brilla come un gioiello prezioso? Con alcuni prodotti di make up ad effetto illuminante potete divertirvi a creare facilmente dei punti luce su alcune zone strategiche del viso. In questa maniera, i piccoli difetti...
Make Up

Come eliminare le occhiaie con il ghiaccio

Guardandosi allo specchio notiamo una sorta di alone bluastro sotto gli occhi. Queste cosiddette "occhiaie" creano molto fastidio specialmente se abbiamo una giornata piena o se dobbiamo incontrare una persona speciale. Il dilemma è cosa fare al risveglio...
Make Up

Come pulire i pori della pelle

Come pulire la pelle, purificandone i PORI, grazie ad un sistema antico con acqua calda ed erbe aromatiche in preparazione di un peeling eccezionale ed economico. La maschera che sto per proporti ti darà la possibilità di: pulire i PORI della pelle,...
Make Up

Come eliminare le macchie di smalto dalle unghie

Tutte le donne sanno bene che per avere delle mani belle e curate è necessario innanzitutto dedicarsi all'applicazione dello smalto. In commercio ne esistono ormai di differenti tipologie, più o meno resistenti e adatti a qualsiasi esigenza. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.