Come effettuare le meches con le cartine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se sei stanca del colore dei tuoi capelli, e vuoi provare una soluzione diversa dalla solita colorazione, prova con le meches applicate con le cartine. Il risultato sarà una colorazione glamour che darà la sensazione di essere naturale. Sappi inoltre che è possibile farle anche a casa da sole, e, risparmiando i soldi del parrucchiere, otterremo lo stesso risultato di un'applicazione effettuata da un professionista. Ma andiamo con ordine e vediamo passo per passo come effettuare le meches con le cartine.

25

Occorrente

  • un decolorante
  • un pettine a coda lunga
  • strisce di carta argentata
  • shampoo colorante di una tonalita' piu' scura dei tuoi capelli
35

La prima cosa da sapere è che per applicare le meches con le cartine avremo bisogno dell'aiuto di una persona. Non potremo applicarle da sole come avviene in quelle fatte con le cuffiette o per quando applichiamo una semplice colorazione su tutta la capigliatura. In questo caso gran parte del lavoro lavoro sta nel dividere le ciocche in modo omogeneo, pertanto facciamoci aiutare da una persona di cui ci fidiamo, come può essere la nostra migliore amica.

45

Per prima cosa procuriamoci l'ossigeno decolorante, facilmente reperibile nei negozi specializzati ormai presenti ovunque, e procediamo alla preparazione seguendo le semplici fasi descritte sulla confezione. Quindi, a capelli asciutti e ben pettinati, iniziamo a dividere i capelli partendo da quelli sottostanti. Aiutiamoci con una pinza per sostenere quelli più esterni. Per separare le ciocche, aiutiamoci con un pettine a coda lunga, selezioniamo con la punta del suddetto all'incirca il 40% dei capelli, alternando le ciocche, per far ciò faremo passare la coda del pettine in su e in giù. Tratteniamo solo i capelli rimasti sopra la coda e lasciamo cadere gli altri.

Continua la lettura
55

Stendiamo per bene, le ciocche rimaste sulla coda, sopra un foglio di carta di alluminio ed applichiamo il decolorante per meches con l'aiuto di un pennello da tinta. Partiamo dalla radice fino ad arrivare alle punte, quindi richiudiamo l'alluminio in una specie di pacchetto, senza stropicciarlo mi raccomando. Lascia in posa per circa venti minuti, ma il tempo di posa dipende dalla tonalità che vogliamo raggiungere e dal colore di base, seguiamo in ogni caso le indicazioni riportate sulla confezione. Trascorso tele tempo risciacquiamo per bene togliendo tutti i residui del trattamento. Per ottenere un risultato più naturale, possiamo applicare successivamente, uno shampoo colorante di un tono più scuro. Dopo l'asciugatura noterete che il risultato sarà simile a quello che si otterrebbe in un salone per parrucchieri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come farsi le mèches

Le mèches sono delle sfumature di colore diverso da quello naturale che è possibile applicare ai propri capelli tramite degli appositi preparati. I motivi che spingono ad utilizzare questo tipo di colorazione sono molti: in primo luogo, per coprire...
Capelli

Come ottenere delle meches perfette

Le meches sono un ottimo modo per cambiare un po' il nostro look, ravvivarlo o dare un tocco in più, senza però stravolgerci troppo. Essendo, però, un processo molto complicato e stressante per il capello richiede tempo e soprattutto denaro. Rivolgersi...
Capelli

Come rimuovere le meches

Se abbiamo fatto delle meches ai nostri capelli e poi decidiamo di eliminarle, è necessario eseguire alcune operazioni specifiche sia per evitare danni strutturali alla chioma, che per ottenerla di nuovo di una tonalità uniforme. In riferimento a ciò,...
Capelli

Capelli con meches: errori di lavaggio da non commettere

Quante volte il vostro parrucchiere vi ha ripetuto che i capelli trattati, ovvero con frequenti colorazioni e meches, hanno bisogno di un'attenzione particolare, con prodotti che li idratino in profondità? Il vostro parrucchiere ha perfettamente ragione...
Capelli

Come fare le meches fatte in casa

Come avrete già potuto comprendere leggendovi il titolo che è stato impostato per questa guida, ora ci occuperemo di capelli, in quanto vi spiegheremo, in quattro brevi passi, come fare le meches fatte in casa. Possiamo immediatamente inserirci all'interno...
Capelli

Come fare le meches sulle extension

Ecco alcuni consigli su come fare le meches sulle extension. Se avete deciso di applicare le extension sui vostri capelli e su questi avete precedentemente fatto le meches, per evitare di ritrovarvi con una capigliatura divisa a metà, dovrete procedere...
Capelli

Come tonalizzare le meches con il te nero

Nell’era dei bio e dei prodotti di origine naturale, sono sempre di più le persone che vanno alla ricerca di alternative ai prodotti chimici per tonalizzare le meches, correggere il proprio colore o qualche capello bianco di troppo. Tra i principali...
Capelli

Come curare i capelli con meches

I capelli trattati con qualsiasi agente chimico tendono ad avere un aspetto più spento e rovinato del solito. Pertanto è fondamentale curarli e riservarli, con delle attenzioni particolari, in modo tale da mantenerli il più possibile belli ed in salute....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.