DonnaModerna

Come distinguere un seno rifatto

Tramite: O2O 30/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'intervento di chirurgia plastica al seno, è uno degli interventi di tipo estetico maggiormente richiesti dalle donne. Aumentare il volume di un seno piccolo non è solo un'esigenza estetica ma anche psicologica, per valorizzare uno dei simboli della femminilità. Tuttavia anche un seno troppo grosso delle volte necessita di un ridimensionamento per problemi di postura. I progressi della medicina hanno permesso di creare protesi in silicone sempre più perfette, tanto da modellare i seni che sembrano naturali. Vediamo insieme attraverso le utili indicazioni di questa guida come distinguere un seno rifatto.

26

Un seno naturale è di regola leggermente diverso dall'altro

La scienza ha ampiamente dimostrato che i due lati dei nostro corpo non sono perfettamente uguali, quindi i seni, le orecchie, i piedi, le mani, sono asimmetrici. Se quindi partite dal presupposto che un seno è di regola leggermente diverso dall'altro, il fatto che le protesi siano tecnicamente uguali è indice di un seno rifatto. Ecco come poter distinguere un seno artificiale, cioè la perfetta uguaglianza delle due mammelle. Un altro dettaglio è dato dalle proporzioni stesse del seno. Esclusi pertanto i casi patologici di mancato sviluppo delle mammelle, per questione di ormoni, la misura del seno di solito risulta proporzionata alla statura e alla corporatura della donna. Il sospetto che il seno sia rifatto dovrebbe sorgervi quando una donna magrissima presenta un'innaturale seno over-size.

36

La forma del seno naturale si presenta allungata

Generalmente la forma tipica del seno naturale si presenta allungata, quasi a forma di pera, in quanto il muscolo pettorale, sotto il peso della forza di gravità, tende a stendersi verso il basso. Quando invece il seno presenta una forma sferica, magari perfettamente tonda senza il minimo accenno di cedimento, allora non si tratta di un seno certamente naturale, sopratutto se la donna ha superato i 40 anni. Proprio la naturalezza del seno autentico fa si che la distanza tra le mammelle corrisponda, più o meno, a quella di un pugno, ma se sono troppo vicine e presentano uno spazio minimo tra di loro, allora è assai probabile che si tratti di un seno rifatto.

Continua la lettura
46

il seno rifatto è costituito da materiale rigido che non si sposta

Il seno naturale è composto da adipe, cioè grasso, è morbido e tende a spostarsi abbastanza facilmente quando vi muovete. Basta per esempio fare una corsa, anche in presenza di un reggiseno contenitivo che usano di solito le sportive di professione, che il seno salta, tende a sobbalzare, e anche a dare un certo fastidio, se è voluminoso. Le donne con seno abbondante infatti sono costrette a usare biancheria intima particolarmente resistente per svolgere alcuni tipi di sport o in generale qualsiasi attività fisica, Il seno rifatto invece è costituito da silicone, un materiale rigido e statico che non si sposta neppure se è molto sollecitato e risulta particolarmente sodo al tatto.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se quindi partite dal presupposto che un seno è di regola leggermente diverso dall'altro, il fatto che le protesi siano tecnicamente uguali è indice di un seno rifatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come valorizzare il seno

Un bel decolté fa invidia a chiunque e questo è un dato di fatto. Non serve avere un seno prosperoso per poter ben figurare. L’occhio è attirato più dalle linee che dalle misure. Se madre natura non ci ha dotate di una terza abbondante, ci sono...
Cura del Corpo

Come far crescere il seno

Il seno, come noto, è uno dei punti del corpo di una donna che più riesce a trasmettere sensualità e femminilità. I canoni estetici nel corso dei secoli sono notevolmente cambiati ed oggi si preferisce un seno prosperoso, tonico ed in armonia con...
Cura del Corpo

Come aumentare il seno di una taglia o più

Certamente avere un bel fisico e un bel seno come si deve è il sogno di tutte le donne. Non a casa spendiamo molto tempo in palestra o in centri estetici per sentirci più belle e farci apprezzare dagli altri, a volte anche con qualche trucchetto in...
Cura del Corpo

Come accettare di avere il seno piccolo

Oggi molte donne che hanno il seno piccolo si sentono frustate e non riescono ad accettare tale condizione. Tuttavia ce ne sono altre a cui non importa la dimensione, poiché ritengono che si trovano bene, non si sentono osservate ne tantomeno insultate....
Cura del Corpo

5 buoni motivi per non rifarsi il seno

Rifarsi il seno è oramai una delle operazioni chirurgiche più diffuse in tutto il mondo. Migliaia di donne vi ricorrono per ragioni diverse, che vanno da quelle puramente estetiche ad altre legate a problemi post gravidanza o a malattie quali il cancro....
Cura del Corpo

Come eliminare un’eruzione cutanea sotto il seno

L'eruzione cutanea sotto al seno è un problema molto comune. È principalmente una forma di dermatite irritante e si chiama intertrigo, caratterizzata da un' infiammazione delle pieghe cutanee. È possibile provare alcuni semplici rimedi naturali per...
Cura del Corpo

Oli naturali per aumentare il seno

I rimedi naturali sono la soluzione ideale per chi desidera ottenere dei risultati efficaci senza ricorrere ad eventuali trattamenti chimici. In particolare per aumentare e rassodare il seno si può ricorrere all'utilizzo di oli naturali, i quali garantiscono...
Cura del Corpo

Come fare contro il seno cadente

Il passatempo viene rappresentato da ciò che ci piace fare. Come curare la propria casa, occuparsi di giardinaggio, preparare dei dolci in cucina, o praticare lo sport. Vi sono diverse e varie tipologie di sport, come la piscina, la danza, il calcio,...