Come disegnare una smile line precisa con il gel UV

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricostruzione delle unghie in gel è sempre più amata e diffusa perché dona un aspetto curato ed elegante alle mani. Ha il netto vantaggio di durare per settimane, risolvendo il problema della stesura e rimozione di smalti anche per quelle donne che hanno poco tempo da dedicare alle operazioni di make-up e offre la possibilità di spaziare scegliendo le forme e le decorazioni più svariate per accontentare i gusti di tutti. Anche se la varietà di stili è davvero notevole, uno dei più gettonati è ancora la classica french con la bellissima lunetta bianca, semplice e chic allo stesso tempo.
A volte però, quando ci si appresta a realizzare la linea del sorriso o "smile line", si pone il problema di come fare per riuscire a farlo in modo preciso senza antiestetiche sbavature.
La guida che segue vi spiegherà come disegnare una "smile line" in gel uv, precisa ed elegante.

26

Occorrente

  • UV gel bianco
  • UV gel vari per la ricostruzione
  • pennellini a punta piatta
  • pennellino a punta finissima
  • lampada uv
  • spot, bastoncino in legno d'arancio e spingicuticole
  • cleaner e pads
  • buffer e lime di diversa grana
  • lunette adesive (opzionale)
36

Innanzitutto occorre preparare le mani e procedere con la prima fase di ricostruzione, applicando il gel base o un primo strato leggero di gel monofasico.
Dopo aver polimerizzato in lampada uv per 120 secondi, aver sgrassato con il cleaner e aver opacizzato con un buffer, potete procedere con la realizzazione della linea del sorriso.
Con un pennellino piatto o uno spot, stendete uno strato non troppo corposo di gel bianco in corrispondenza del bordo superiore. Una perfetta smile line non deve superare uno spessore pari ad 1/4 della vostra unghia, altrimenti rischiate di dare un effetto tozzo e poco estetico.

46

Con un pennello pulito ripassate ora, con cura e attenzione, il bordo inferiore della vostra lunetta. Questo vi servirà per rimuovere sbavature e le inperfezioni della stesura. Fate attenzione a non eccedere per non rischiare di rovinare il lavoro. Per ottenere un risultato ancora migliore, abbiate l'accortezza di allungare gli angolini della vostra smile line con un pennellino a punta finissima.
Quando sarete soddisfatti del risultato polimerizzate il gel in lampada per 120 secondi e procedete con le fasi successive della vostra ricostruzione.

Continua la lettura
56

Per la stesura del gel french, se non disponete di uno spot e con il pennello temete di non avere la mano abbastanza ferma, potete usare anche un bastoncino in legno d'arancio dalla parte appuntita e per rimuovere l'eccesso potete utilizzare anche uno spingicuticole con il fondo in gomma.
Per disegnare la smile line è possibilie utilizzare anche le lunette in carta da applicare ad un paio di millimetri dal bordo, riempiendo la parte vuota sempre con il pennello o lo spot. In questo caso non dovrete preoccuparvi di eventuali sbavature.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate l'igiene. Disinfettate le mani prima di partire con qualunque operazione di ricostruzione
  • Fate molta attenzione a non danneggiare l'unghia naturale
  • Sigillate bene il gel in modo che non passi umidità

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come fare una copertura unghie in UV gel

Se il nostro desiderio è quello di avere sempre delle unghie curate e ordinate senza necessità di spendere un capitale dall'estetista per la manicure, non abbiamo nulla da temere. In rete ormai sono presenti fantastici kit professionali per regalarci...
Make Up

Come applicare gel per lampada uv effetto semipermanente

Le mani sono il biglietto da visita di una persona. Avere mani e unghie curate e ben smaltate a volte può fare la differenza persino a un colloquio di lavoro. Avete mai visto una segretaria con le unghie mangiucchiate e opache? Il problema dello smalto,...
Make Up

Come riparare un'unghia ricostruita in gel

Se si desidera ottenere un effetto più duraturo e delle unghie particolarmente curate, si ricorre sempre più spesso ai prodotti in gel. Questi ultimi sono in grado di garantire una copertura durevole nel tempo, e garantiscono delle mani sempre apposto,...
Make Up

Come rimuovere il gel della ricostruzione dalle unghie

Che si vada dall’estetista o che si proceda in casa, è facile sapere come si fa a ricostruire le unghie con il gel. Il problema sorge quando la ricostruzione si rovina ed è necessario toglierla: non tutti, infatti, sanno come si fa a rimuovere il...
Make Up

I migliori gel per la ricostruzione unghie

In questo articolo ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili su come scegliere i migliori gel per la ricostruzione delle unghie. Come sappiamo molto bene, la cura delle unghie è una delle attenzioni principali delle donne. Alcune più delle altre...
Make Up

Come applicare lo smalto gel semipermanente

Tutti sappiamo, anche gli uomini, quanto siano importanti le unghie in una donna, oltre ad essere un importante biglietto da visita in un incontro, che sia, amoroso, lavorativo, oppure, in alternativa semplicemente in amicizia, è ormai quasi un abitudine...
Make Up

Come applicare il gel sulle unghie

La gel manicure è una tecnica che consente di ottenere unghie della lunghezza e del colore che più preferite ed è perfetta se avete il vizio di mangiarvi le unghie o desiderate amare delle mani sempre perfette.Queste manicure necessita di essere rifatta...
Make Up

Come fare la ricostruzione in gel delle unghie

La bellezza di una donna è parte integrante per stare in armonia con se stesse e con gli altri la particolarità è quell' elemento che ti fa essere unica e bella, il sogno di ognuna di loro è essere sempre perfette e piacevoli, in questa piccola guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.