Come dire addio ai punti neri con la maschera di bellezza al limone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Punti neri? Che orrore! Proprio non riesci a cancellarli dal tuo viso e ogni mattina, guardandoti allo specchio, pagheresti oro per riuscire ad eliminarli definitivamente? Invece, da anni, non fai che conviverci. Ora basta! Compaiono soprattutto in età giovanile nelle zone ricche di ghiandole sebacee, come naso, guance e schiena. Una volta che si sono formati, rimangono tali per lunghi periodi di tempo ma possono trasformarsi in fenomeni infiammatori batterici. Ci sono altri fattori che causano la nascita dei punti neri, come l'utilizzo di cosmetici, creme per il viso troppo grasse ed oleose e per questo bisognerebbe fare sempre una pulizia del viso molto accurata ed approfondita prima di andare a dormire. La nostra pelle necessita di pulizia giornaliera anche con semplice acqua e sapone evitando pero' saponi troppo aggressivi e anche lavaggi troppo frequenti. Bisogna, comunque, dire addio a questo problema che potrai risolvere con una semplice maschera di bellezza al limone.

26

Occorrente

  • Limone
  • Frullatore
  • Uovo
36

Ne hai provate veramente di tutti i colori per riuscire ad eliminare le imperfezioni della tua pelle, ma forse non ti sono mai venuti in mente, anche perché, forse, nessuno te li ha mai illustrati, i benefici che possono portare i limoni ed il bicarbonato, due ingredienti che puoi trovare in commercio molto facilmente in un qualsiasi supermercato.

46

Il limone ha proprietà estremamente purificanti, astringenti ed antiossidanti, in grado di cancellare in poche mosse le impurità dal tuo viso. Unito al bicarbonato elimina in profondità tutte le impurità e le sporgente che sentiamo al tatto sulla nostra pelle. Da sottolineare che il trattamento non deve essere ripetuto molto spesso, circa 1 volta al mese. Da evitare nel momento in cui sul viso ci sono tagli o ferite aperte, vi consiglio anche di testarlo prima su una piccola parte per vedere se ci sono reazioni allergiche o meno.

Continua la lettura
56

Ora la preparazione: Unisci circa due cucchiai di succo di limone con 2 cucchiai di bicarbonato, vedrai una sorta di reazione chimica, ma non preoccuparti è tutto normale. Mescola con un cucchiaio di metallo molto lentamente, appena diventa cremina continua a girare per altri 2 minuti e poi puoi iniziare a puoi spalmarla sul viso con movimenti circolari, soprattutto su fronte e naso, dove i punti neri sono più persistenti e difficili da eliminare. Risciacquate, infine, con abbondante acqua tiepida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza per il viso alla mela verde

Concentrato di vitamine A, B e C, potente antiossidante, la mela verde è da sempre un'alleata di bellezza. Per una pelle stressata dal tempo e dagli sbalzi termici, per attenuare gli arrossamenti, le macchie scure causate inevitabilmente dai raggi solari...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli e punti neri con rimedi naturali

I brufoli ed i punti neri si formano per un'eccessiva produzione di sebo. Ciò può dipendere da scompensi ormonali, stress, infiammazione delle ghiandole sebacee, disagi psicologici, intolleranze alimentari o allergie. Solitamente la fronte, il naso...
Prodotti di Bellezza

Cerotti per punti neri fai da te

I punti neri sono l'incubo delle pelli giovani ma non solo. Compaiono in età preadolescenziale, intorno ai 13 anni, prediligendo l'epidermide più grassa. Si localizzano principalmente sul viso, interessando il naso ed il mento. Molti erroneamente li...
Prodotti di Bellezza

Come preparare dei cerottini per togliere i punti neri

Ogni giorno migliaia di donne lottano contro la comparsa degli odiosissimi punti neri che compaiono soprattutto sul viso lungo la zona di T di fronte,naso e mento. I punti neri sono causati dalle impurità che si depositano sulla pelle e compaiono soprattutto...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera di bellezza a base di uovo

Per rivitalizzare e rendere perfetta la nostra pelle in maniera economica, basta semplicemente un uovo. Con pochi semplici ingredienti, si può ottenere una maschera di bellezza a base di uovo che permetterà di eliminare le imperfezioni del viso e donerà...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera di bellezza purificante

Il nostro viso è sicuramente un biglietto da visita, infatti è la zona principale del nostro corpo che si presenta alla vista degli altri e di noi stessi, quindi è buona regola mantenerlo ben curato. Per avere una pelle del viso sana e luminosa è...
Prodotti di Bellezza

Come preparare la maschera al limone e miele

Il miele è sicuramente uno dei prodotti più salutari per il nostro corpo, infatti non è utile solamente come rimedio per contrastare il mal di gola, ma può avere anche numerosi effetti benefici sulla pelle, soprattutto se viene unito al limone. Difatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.