Come dimagrire le dita delle mani

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dimentichiamoci delle dita tozze e cicciottelle, con un po’ di pazienza si può cambiare la forma delle proprie mani, assottigliando le dita e alleggerendo la loro vista. Le ragioni possono essere svariate, dallo stress alla postura scorretta durante le ore di sonno, o dei movimenti articolari troppo intensi. A prescindere dalla causa transitoria, si può agire in maniera particolare sulle dita, eseguendo dei semplici movimenti; una sorta di ginnastica delle dita, potrà aiutarci a snellirle. Ecco qui una guida utile che ci aiuterà a capire come dimagrire le dita delle mani.

27

Come sappiamo, le mani sottoposte a sforzo aumentano la loro massa, funziona allo stesso modo degli altri muscoli. La prima cosa da fare è dunque ridurre l’energia che mettiamo nel fare le cose, alleggerire il carico e usare più dolcezza. Anche se potrebbe sembrare una pratica alquanto bizzarra, è possibile dimagrire le dita delle mani, eseguendo degli esercizi specifici. Le dita infatti, sono anatomicamente identiche, seppur in scala minore, al resto del corpo. Pertanto sono formate da ossa, muscoli, tendini, vasi sanguigni e pelle.

37

Un’altra cosa utile è lo stretching: apriamo il palmo della mano e tiriamo le dita il più possibile verso l’esterno, per stendere gradualmente i muscoli. Usiamo anche impacchi di ghiaccio per decongestionare eventuali gonfiori e migliorare la circolazione, oltre che asciugare il grasso in eccesso. Possiamo dedicarci anche a dei massaggi drenanti sotto l’acqua fredda, facendo scorrere le dita di una mano sul dorso dell’altra verso l’esterno e poi circondiamo ogni dito con le dita dell’altra mano e, partendo dalla base risaliamo velocemente verso la sua sommità.

Continua la lettura
47

Serviamoci di una piccola spugna da bagno per eseguire il terzo esercizio. Afferriamo le estremità con le mani e strizziamo come se fosse intriso di acqua, prima in un verso e poi in un altro. Ripetiamo per quattro volte. Il quarto esercizio consiste nella giunzione delle mani come in preghiera e nel tentare di allontanare le dita prima una ad una e poi due a due.

57

Manteniamo un palmo su di un ripiano per eseguire il quinto esercizio, e con l'altra tiriamo più che possiamo le dita all'indietro, senza però forzare troppo. Riponiamo con l'altra mano per due volte. A fine di questo esercizio apriamo e chiudiamo i pugni per 5 volte alternativamente con il pollice fermo al di fuori. Oppure usiamo una pallina antistress.

67

Infine terminiamo con un bagno della mano in acqua tiepida con olio e limone, e procediamo a un massaggio delle dita prima verso le estremità e poi verso i palmi. Poi mettiamo sotto al rubinetto alternando acqua calda e fredda per stimolare la circolazione. Sciacquiamo bene ed asciughiamo accuratamente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Manipolando le dita, possiamo renderle meno gonfie, certo, unitamente all’uso di una buona crema idratante. Tuttavia, se siete in sovrappeso o avete delle disfunzioni che portano a gonfiori delle estremità, è necessario consultare sempre un medico competente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come creare la crema di rafano per i geloni alle mani

I geloni sono dei piccoli noduli rossi dolorosi che si sviluppano sulla pelle e che provocano prurito. Si sviluppano come una risposta anomala al freddo, anche se di solito scompaiono spontaneamente nel giro di 7-14 giorni. Essi tendono a manifestarsi...
Cura del Corpo

Come preparare una crema mani fai da te

Soprattutto d'inverno la pelle delle mani come quella del viso richiede più cure e attenzioni. La sensibilità al freddo dipende anche dal tipo di derma. È sempre meglio usare creme naturali piuttosto che ricorrere a pomate chimiche. L'unico problema...
Cura del Corpo

Rimedi contro le mani gonfie

Quando arriva la fredda stagione invernale fanno la loro comparsa anche i problemi alla cute, tra cui la pelle secca o l'epidermide non idratata bene. Nel presente tutorial interessante ci soffermeremo nel dettaglio sulla questione delle mani gonfie....
Cura del Corpo

Come lavare le mani in modo corretto in 5 mosse

Ogni giorno le nostre mani vengono a contatto con numerosi oggetti pieni di germi. Anche se la maggior parte di questi sono innocui, è buona regola lavarsi le mani. Infatti solo effettuando una buona igiene delle mani proteggerete la vostra e l'altrui...
Cura del Corpo

Mani e piedi: cure per l'inverno

Prendersi cura del proprio corpo è essenziale per avere un aspetto sempre giovane e curato. In particolare, è molto importante occuparsi di quelle parti che sono sottoposte a parecchio stress, come le mani o i piedi. Infatti, specialmente con l'arrivo...
Cura del Corpo

10 consigli per avere mani perfette anche in inverno

Le mani devono essere assolutamente curate non solo nella stagione estiva, ma anche nelle stagioni invernali. Per non screpolarsi e non rovinarsi le mani devono essere sempre cautelate dal freddo ed è per questo, che in questa guida vi indicheremo 10...
Cura del Corpo

Come esfoliare le mani

Mantenere sempre le mani belle è molto importante. Molti pensano che bisogna occuparsene soltanto in inverno. Invece, le mani hanno bisogno sempre di adeguate attenzioni. Ovviamente, durante la stagione fredda, occorre prendere dei provvedimenti mirati...
Cura del Corpo

Rimedi per la sudorazione delle mani

Sono molte le persone che provano disagio nel presentare le mani sudate. In effetti si tratta di un disturbo assai poco piacevole. Avere le mani sudate non rappresenta un semplice sintomo di ansia o di agitazione, ma può anche essere un vero e proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.