Come depilarsi con le strisce depilatorie

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come depilarsi con le strisce depilatorie

Le strisce depilatorie sono dei trattamenti adottati dalle donne, per eliminare gli antiestetici peli delle gambe e anche della zona inguinale, del viso, delle ascelle e a volte anche delle braccia. Una depilazione rapida, efficace e durevole. Leggiamo attentamente i passi di questa guida che ci spiegheranno dettagliatamente come depilarsi con le strisce depilatorie.

26

Occorrente

  • Strisce depilatorie
  • Borotalco (se necessario)
  • Salviette post-depilazione
36

La cera bollente

Le gambe rimarranno lisce per tre o addirittura quattro settimane. Sono un'ottima alternativa alla ceretta a caldo; questo proprio perché le strisce sono subito pronte all'uso. Adatte quindi alle meno esperte, che probabilmente si ritroverebbero con le dita "incollate" di cera bollente, ed anche a quelle ragazze che vogliono essenzialmente praticità, che ricercano soluzioni facili e veloci senza nessun spreco di corrente. Innanzitutto, prima di una corretta depilazione, è importante preparare la zona da trattare. Questo significa che, per garantire una buona riuscita, la pelle deve essere perfettamente asciutta, libera da creme o oli che potrebbero non far aderire la striscia al pelo.

46

La preparazione

Una volta resa la vostra pelle ottimale, e pronta alla depilazione, basterà scaldare, e quindi sfregare tra le mani energicamente le due strisce attaccate tra loro; giusto un minuto, massimo due, per far raggiungere una temperatura gradevole, appena tiepida, e far sciogliere la cera; non potrete sbagliare e ancor meglio sarà impossibile scottarvi. Alcune ragazze nel periodo invernale, con le mani ghiacciate preferiscono appoggiare le strisce sul calorifero o scaldarle direttamente con l'asciugacapelli. Efficace anche questo metodo, senza dubbio, ma un po' meno professionale.

Continua la lettura
56

La procedura

È arrivato il momento di procedere con la parte "meno piacevole". Non vi resta che dividere la striscia intiepidita e farla aderire alla zona della pelle desiderata. Ciò che bisogna fare è eliminare il pelo completamente, quindi dalla radice. La cosa più importante è proprio tirare la striscia in maniera decisa, nel senso del contropelo così da ottenere una resa ottimale, inoltre è consigliabile tirare la pelle durante lo strappo. Una volta terminata la depilazione vi basterà rimuovere eventuali residui di cera con le apposite salviette. È consigliabile controllare se si è allergici al tipo di strisce che state per usare, testando una piccola parte per vedere la reazione. Poi c'è da dire che non si devono assolutamente usare le strisce se la vostra pelle presenta ferite o vene varicose. Inoltre in caso di pelle sudata e bagnata, soprattutto nel periodo estivo, applicare un sottile strato di borotalco, che va proprio ad assorbire l'eventuale sudore della pelle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un bagno caldo è l'ideale prima di una ceretta; aiuterà infatti a dilatare i pori, garantendo uno strappo meno doloroso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come depilarsi le gambe

Ci sono diversi modi per depilarsi le gambe, sicuramente i più economici e sbrigativi sono l'epilatore elettrico e il rasoio con le lamette. Poi ci sono quelli un pochino più impegnativi ovvero la ceretta sia a freddo che a caldo. Poi si passa a quelli...
Cura del Corpo

Come depilarsi con la lametta

La depilazione è ormai un argomento che tocca non solo le donne ma anche gli uomini quindi sicuramente vi sono tante teorie e modi conosciuti per affrontare questo problema estetico, a volte poco pratico. Sicuramente la ceretta e altri rimedi sono quelli...
Cura del Corpo

Come depilarsi con la ceretta a caldo

La depilazione risulta seccante per noi donne, soprattutto nella stagione calda. La ceretta, risulta essere più efficace per i peli superflui è sicuramente quella a caldo.Com è formata la ceretta a caldo e come depilarsi? È formata da un mix di cere...
Cura del Corpo

Come depilarsi i piedi

La presenza di peli sui piedi è un problema che affligge molte donne. Di solito questo inconveniente, che magari si rende palese soprattutto quando si è in spiaggia, getta nel panico ognuna di noi. Ma non è opportuno disperarsi. Esiste un metodo di...
Cura del Corpo

Come depilare il petto maschile

Se una volta era considerato segno di virilità, oggi i peli sono dei semplici nemici che tendono a rendere la nostra figura antiestetica. Ecco che quindi non c'è più differenza tra uomo e donna; infatti, anche gli uomini preferiscono depilarsi alcune...
Cura del Corpo

Come depilare le gambe con le vene varicose

Ogni volta che arriva l'estate, quasi tutte le donne sono in balia del solito dilemma: come depilare le gambe? Quale metodo è opportuno usare per ottenere il massimo dei risultati? Questi interrogativi risultano particolarmente pressanti soprattutto...
Cura del Corpo

Come fare la ceretta ai baffetti

In questo articolo vogliamo aiutare tutti a capire meglio come e cosa fare per eseguire la ceretta ai baffetti, in maniera impeccabile e perfetta, come una vera e propria estetista! Cercheremo di esaminare tutti i singoli passaggi, cercando di evitare...
Cura del Corpo

5 dritte sulla depilazione uomo

La depilazione, sebbene vista non da tutti di buon occhio, è una pratica sempre più diffusa tra gli uomini che, per bellezza o pulizia, decidono di ridurre la quantità o la lunghezza dei loro peli. Mentre le donne, avendo più pratica, sono in genere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.