Come depilare le ascelle per la prima volta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I peli sotto le ascelle li abbiamo tutti, iniziano a spuntare nella pubertà, sia a ragazzi che a ragazze. Chiaramente hanno una funzione per il nostro corpo, infatti servono a trattenere il sudore, e inoltre a proteggere. Detto questo, nell'epoca moderna le donne non amano lasciare in bella vista i propri peli ascellari, mentre negli uomini è più che normale. In questa guida quindi vedremo come depilare le ascelle per la prima volta, e i vari metodi che possono essere utilizzati.

27

Occorrente

  • Crema depilatoria
  • Lametta o rasoio
  • Ceretta
37

Crema depilatoria

Semplice da usare, e molto pratica. Vengono vendute in commercio, e sono delle creme che tagliano il pelo, esattamente come fa il rasoio. Queste vengono applicate sotto l'ascella, vanno fatte agire per qualche minuto e poi si rimuove la crema depilatoria con una spugnetta umida. Dopodiché verranno lavate e asciugate. Semplice da usare e efficace in particolare con i peli sottili. Non ha prezzi eccessivi, e bisogna fare attenzione solo a non lasciarla agire troppo per evitare di bruciare la pelle. Se avete la pelle eccessivamente sensibile, evitate le creme troppo aggressive e prima di provarla sotto le ascelle provatela magari su un'altra zona del corpo per vedere quanto viene tollerata dalla vostra pelle.

47

Lametta o rasoio

Anche questa è diciamo la procedura più utilizzata per rimuovere i peli sotto le ascelle. Per depilare le ascelle per la prima volta con la lametta, basterà solo inumidire la pelle, passare del sapone o della schiuma da barba sotto le ascelle e passare la lametta in senso orario e anti- orario, dalla parte opposta del pelo. Se la vostra pelle è molto sensibile, passate la lametta in senso orario per evitare di irritarla. È meglio depilare le ascelle sotto la doccia quando la pelle è morbida. A basso costo, fate attenzione a non tagliare la pelle con la lama.Come la crema depilatoria, anche la lametta taglia il pelo, lasciando la pelle liscia per qualche giorno.

Continua la lettura
57

Ceretta

Generalmente la ceretta non viene utilizzata da chi si depila le ascelle per la prima volta. Ma possiamo trovare anche delle coraggiose che hanno intenzione di iniziare proprio con la ceretta. Consiglio di farla fare da una professionista per la prima volta, e se poi diventate esperte, beh potete anche riuscire da sole. La ceretta chiaramente, strappa il pelo dalla radice che crescerà molto più lentamente rispetto a quando viene tagliato dalla lametta o rimosso con la crema depilatoria. L'uso della ceretta sotto le ascelle non è sempre indicato, in quanto lo strappo potrebbe irritare le ghiandole endocrine poste sotto l'ascella, chiedete consiglio a un esperto prima di iniziare questa pratica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete sempre consiglio a un esperto prima di depilare per la prima volta le ascelle, o a qualcuno più grande.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come curare le ascelle

Il corpo umano ha dei punti delicati che vanno attentamente curati in quanto esposti a germi e batteri che proliferando, possono essere portatori di diverse malattie, infezioni e desquamazioni cutanee. In questa guida a tale proposito, ci occupiamo delle...
Cura del Corpo

5 consigli per depilare la zona bikini

Ogni donna sa che la zona bikini è questione delicata: sia per indossare il costume da bagno sia per le situazioni intime la depilazione è importante, almeno quanto è dolorosa. Ci sono diversi metodi per procedere alla depilazione intima, i più diffusi...
Cura del Corpo

Come depilare il pube

In questa guida, vogliamo aiutare tutte le nostre care lettrici, a capire come poter depilare il proprio pube, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza incorrere in problemi o anche in errori, che potrebbero, alla fine, compromettere la buona...
Cura del Corpo

Come depilare le gambe con le vene varicose

Ogni volta che arriva l'estate, quasi tutte le donne sono in balia del solito dilemma: come depilare le gambe? Quale metodo è opportuno usare per ottenere il massimo dei risultati? Questi interrogativi risultano particolarmente pressanti soprattutto...
Cura del Corpo

Come depilare l'inguine nell'uomo

La depilazione dell'inguine per l'uomo può risultare una procedura piuttosto difficoltosa se non si conosce esattamente quello che è il procedimento da seguire. Se desideri depilare questa zona da solo, senza rischiare di incorrere in infiammazioni...
Cura del Corpo

Come depilare il petto maschile

Se una volta era considerato segno di virilità, oggi i peli sono dei semplici nemici che tendono a rendere la nostra figura antiestetica. Ecco che quindi non c'è più differenza tra uomo e donna; infatti, anche gli uomini preferiscono depilarsi alcune...
Cura del Corpo

Come depilare la pelle sensibile

Ogni donna lo potrà confermare: non è mai né bello né piacevole da un punto di vista medico ed estetico avere una pelle arrossata o irritata dopo una rasatura. Uno degli inconvenienti più frequenti di questa pratica è rappresentato, appunto, dall'irritazione...
Cura del Corpo

Come depilare le gambe con la crema depilatoria

Al giorno d'oggi molte donne impegnate per motivi di lavoro o per le faccende domestiche hanno poco tempo a disposizione da dedicare alla cura del proprio corpo. Per questo motivo le industrie cosmetiche propongono una crema depilatoria che risolve il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.