Come definire la barba perfettamente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete una barba piuttosto folta e non intendete rinunciarvi, è tuttavia necessario periodicamente definirla in modo appropriato senza recarvi dal barbiere. Per eseguire un taglio professionale e veloce, vi basta adottare alcuni semplici accorgimenti elencati nei passi successivi di questa guida e nel video e link annesso. In riferimento a ciò, ecco dunque come definire la barba perfettamente.

27

Occorrente

  • Rasoio elettrico
  • Spazzola a setole morbide
  • Pettine stretto
  • Forbicine
  • Olio idratante di cocco
37

Spazzolare prima la barba

Per definire perfettamente la barba, è dunque necessario utilizzare degli strumenti di taglio adeguati. Tuttavia l'operazione va preceduta dall'uso preliminare di una spazzola in modo da districare eventuali nodi, e soprattutto mettere in evidenza i peli più lunghi che sono maggiormente visibili e quindi antiestetici ai fini del look personale. Spazzolare la barba è dunque essenziale prima di procedere al taglio vero e proprio.

47

Usare un rasoio elettrico

Una volta che la barba appare pronta per essere definita, potete usare il rasoio elettrico abituale posizionando il cursore che indica la profondità di taglio sul numero 15. Questa impostazione si rivela utile per sfoltire la barba superficialmente, senza tuttavia appiattirla troppo. I movimenti da eseguire sono circolari, e molto simili a quelli effettuati in precedenza con la spazzola. Terminata questa fase di sfoltimento, provvedete a ripulire le lame rotanti del rasoio eliminando dalla cover i peli superflui. Fatto ciò, posizionate il cursore sul taglio minimo ovvero quello corrispondente al numero 1, che vi consente di agire sui contorni della barba con la massima precisione. In questo frangente prestate particolare attenzione a modellare la linea perfettamente circolare, che si protrae da un lato all'altro del collo. Alla fine sempre con il rasoio impostato con il cursore sul numero 1, eliminate tutti i peli all'altezza del collo.

Continua la lettura
57

Rifinire il taglio ed applicare dell'olio

Terminata l'operazione di taglio della barba non vi resta che rifinirla. In tal caso, l'ideale è usare una piccola forbicina atta a definire il contorno delle labbra, seguendone quindi la loro conformazione naturale. Per completare il maquillage veloce e pratico della vostra barba, utilizzate dell'olio idratante a base di cocco che potete applicare su tutta la parte interessata, dopo averlo emulsionato tra i palmi delle mani. A questo punto sempre con una forbicina e con l'aiuto di un piccolo pettine, scovate ed eliminate eventuali altri piccoli ed antiestetici peli, dopodichè provvedete a definirla con lo stesso pettine.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Barba uomo: tagli per un viso a triangolo

La forma del viso non è uguale per tutti, e per convenzione ne sono state assegnate delle forme per rendere più chiaro che pettinatura portare ma sopratutto che taglio di barba fare. Le forme del viso di un uomo possono essere: oblungo, squadrato,...
Capelli

5 svantaggi di avere la barba

Gli uomini sono sempre più attenti alla loro immagine, e per questo motivo curano il loro aspetto in ogni più piccolo particolare. Anche la barba diventa quindi un elemento da valorizzare per apparire “casual”, “giovani” o per affermare il proprio...
Capelli

Barba uomo: tagli per un viso tondo

Che le donne debbano o vogliano prendere sempre più accorgimenti quando escono di casa, è fuori di dubbio: creme idratanti, basi per il trucco, fondotinta, make up e poi ancora la piega ai capelli, il correttore, spazzole, phon e chi più ne ha più...
Capelli

Tinta per barba e capelli: come sceglierla

Generalmente le donne ricorrono alla tinta per coprire i capelli bianchi oppure per aggiungere nuove sfumature alla propria chioma. Ultimamente la tinta per capelli non è più prerogativa esclusivamente femminile in quanto anche l'universo maschile ne...
Capelli

Come definire i capelli ricci

Definire i capelli ricci puó rivelarsi una vera scocciatura. Il segreto per dargli una forma consiste nel prendersene cura regolarmente, dal lavaggio all'asciugatura ai trattamenti specifici e richiede costanza e metodo. Dite addio ai capelli crespi,...
Capelli

Maschera fai da te per definire i ricci

Se avete dei capelli ricci ed intendete conservarli a lungo anche dopo il lavaggio, potete utilizzare una maschera fai da te che vi consente di ottimizzare il risultato senza recarvi necessariamente dal parrucchiere. Si tratta infatti, di una preparazione...
Capelli

Come fare un'acconciatura Mohawk

Il taglio alla moicana, o meglio Mohawk ha attraversato la storia dell'Europa sin dai tempi della seconda guerra mondiale, quando i soldati avevano scelto quel taglio per lo sbarco in Normandia. Da allora ha avuto vari trascorsi, passando dalla sottocultura...
Capelli

Come Fare Un Pizzetto Perfetto

Esistono molti uomini a cui piace portare il pizzetto. Tuttavia non è sempre facile riuscire a realizzare il pizzetto perfetto, in totale autonomia e senza sbagliare. Nella seguente guida, pertanto, verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.