Come decorare un indumento con stencil e glitter

Tramite: O2O 09/03/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete una vecchia maglietta oppure un pantalone o un jeans che non volete proprio gettare via ma vi rendete conto che siano ormai troppo fuori moda, potete scegliere di dargli un nuovo aspetto, magari decorandolo. In questa guida vedremo proprio come decorare un indumento con stencil e glitter in maniera semplice e pratica. Armatevi quindi di fantasia e reinventate il vostro capo di abbigliamento servendovi di glitter e di stencil! Realizzare delle pseudo stampe è molto facile, divertente e ha costi piuttosto ridotti se non minimi! Vediamo insieme come fare leggendo la guida di seguito.

26

Occorrente

  • stampa o disegno su A4
  • foglio in plastica rigida trasparente
  • pennarello indelebile
  • forbici
  • nastro adesivo
  • spugna o gommapiuma
  • colore per indumenti
  • glitter spray per indumenti
36

La prima cosa da fare è quella di accetarsi che la t shirt o qualsiasi indumento vogliate reinventare, sia accuratamente lavato, così da assicurare un risultato ottimale. Successivamente scegliete la figura che intendete stampare sul vostro indumento. Anche in questo caso vi potrebbe venire in soccorso il web: internet è pieno di immagini di vario tipo e di varie dimensioni, quindi troverete sicuramente quella adatta ai vostri gusti. Una volta scelta l'immagine potete procedere con lo stamparla su un foglio A4.

46

Adesso prendete un foglio in plastica semi rigido e sovrapponetelo al foglio A4 con l'immagine sistemata sopra e fissateli tra loro attraverso pezzetti di nastro adesivo lungo i bordi: in questo modo eviterete che il foglio trasparente si sposti o sollevi quando starete ricalcando il disegno. Prendete il pennarello indelebile e ricalcate il disegno, seguendo con cura i bordi della stampa in ogni singolo dettaglio. Quando avrete terminato, staccate il foglio trasparente e, con l'aiuto di un paio di forbici, iniziate a ritagliare il disegno dall'interno, privandolo in sostanza degli spazi interni: lo stencil è pronto!

Continua la lettura
56

>Prendete l'indumento che avete scelto e ponete al suo interno della carta assorbente da cucina o un foglio di giornale; appoggiate lo stencil sopra la vostra t-shirt fissandolo con del nastro adesivo. Prendete una spugna oppure un pezzo di gomma piuma, immergetela in una ciotola dove avrete messo il colore e tamponate lo stencil, facendo attenzione a riempire per bene gli spazi con il colore. Continuate così mantenendo sempre molta precisione. Una volta che avete terminato di decorare come più vi dice la vostra fantasia, potete lasciare asciugare perfettamente, non prima, però, di avere staccato lo stencil dalla T-shirt. Il periodo di asciugatura, per essere perfetto, dovrà essere dei circa un giorno intero.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta asciutto il colore, stira il disegno dal rovescio della t-shirt, assicurandoti inoltre di coprire la parte con un foglio di carta o un fazzoletto di lino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come creare un indumento con un sacco in iuta

La iuta è una fibra tessile vegetale tipica del delta del Gange. È un tessuto rigido, ruvido, vanta un'alta resistenza ed è igroscopico (cattura le particelle di acqua). Si presenta nei colori del bianco, giallognolo e bruno; per i suoi riflessi dorati...
Moda

Come eseguire uno stencil su una t-shirt

Lo stencil ha avuto origine in Cina, al tempo dell'invenzione della carta. In italiano questa parola è sinonimo di matrice per duplicare. Questa tecnica è aperta a tutti, anche a coloro che non sanno disegnare, ti permetterà di rendere originali e...
Moda

Come decorare i collant

I collant rappresentano un elemento importante nell'abbigliamento di una donna. Oggigiorno, infatti, non s'indossano soltanto di un solo colore, ma anche decorati con disegni e strass. A volte può essere proprio la calza a fare la differenza: per esempio,...
Moda

Come decorare un vestito da sera

Quando si riceve un invito per una recarsi ad una festa chic o per trascorrere una serata importante, a volte può capitare di farsi prendere dal panico. Cosa indossare se nell'armadio non c'è nulla di particolarmente nuovo? Mandate via l'ansia: per...
Moda

Come decorare il casco della moto

Il casco, come ben sappiamo, è stato progettato con il solo scopo di proteggere la testa da eventuali incidenti. Negli ultimi anni, però, si sono diffusi sul mercato dei caschi decorati a regola d'arte; questo, ovviamente, fa lievitare notevolmente...
Moda

Come decorare un cardigan

I cardigan sono un capo di abbigliamento molto semplice, spesso non presentano personalizzazioni di alcun tipo; forse è per questo che spesso non li indossiamo e dopo qualche anno che il capo rimane nell'armadio, ci viene la splendida idea di buttarlo....
Moda

Come decorare degli stivali

Gli stivali sono un must della moda da molti anni.Utilizzati da molte donne in quanto comodi e versatili, fanno la loro comparsa nel Medioevo, come scarpa maschile..Eleganti, con o senza tacco (alto, basso, a spillo, quadrato, ecc) vestono tutto il piede...
Moda

Come decorare un paio di jeans con il pizzo

La moda ritorna, e non è solo un modo di dire. Basta dare un'occhiata alle passerelle per rendersene conto. Dagli occhiali alle borse, dai costumi da bagno agli abiti .. Tutto ciò che è vintage riempie oggi le vetrine. Un articolo di nuovo di moda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.