Come decorare le mani in stile indiano

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

L'arte di decorare le mani in stile indiano è molto antica. Si chiama Mehendi e il pigmento che permette la colorazione è l'hennè. Si tratta di una bellissima forma d'arte diffusissima nel continente asiatico e particolarmente nelle isole Fiji. Il termine Mehendi si riferisce sia alla pianta che al colorante che da essa deriva ovvero l'hennè. Nelle Fiji usano decorare anche i piedi con bellissimi disegni e motivi arabeschi e floreali soprattutto nelle cerimonie molto importanti come i matrimoni. Ma come si può eseguire questa fantastica decorazione? Lo spiegherò in pochi semplici passi: basta seguire la guida.

25

Occorrente

  • 100 g di lawsonia inermis
  • 250 ml succo di limone (spremuto e filtrato, o semplice acido citrico)
  • 30 ml olii essenziali ricchi di terpenoli (tea tree, eucalipto, cajeput, lavanda)
  • 20 g zucchero a velo o miele
  • conetti per hennè
35

Preparazione

Quando scarterete la pasta, accertatevi che tra la superficie e ciò che sta sotto ci sia una differenza di colore anche se non troppo marcata. Se vi accorgete che questa differenza non c'è, lasciate riposare altre 12 ore. Mescolate la pasta e aggiungete gli oli essenziali a base di terpeni che accentueranno la colorazione e diminuiranno i tempi di posa. Aggiungete anche lo zucchero a velo o il miele che non influiscono sulla colorazione ma fanno attaccare la pasta alla pelle in modo più veloce. Se la consistenza è troppo liquida aggiungete polvere, se è troppo densa aggiungete succo di limone prima di metterla nei cornetti.

45

Procedimento

Mettete ora la pasta in dei conetti con un foro finissimo da cui far fluire la pasta per decorare. La pasta può essere conservata in freezer per usarla successivamente. A volte viene applicata con dei pennellini e, se non avete messo gli oli essenziali, dopo il decoro dovete applicare pellicola trasparente per almeno 4 ore in modo da far fissare il colore. Per chi non è troppo esperto, anziché rovinare la decorazione, usate delle mascherine da stencil come guida. Il colore permane sulla pelle per circa 15 giorni. Per toglierlo occorrono acqua e sale. Immergere le mani o i piedi e sfregare con pietra pomice. Occorrono diversi giorni di sfregamento per cancellare ogni traccia di hennè sulla pelle.

Continua la lettura
55

Ultimi consigli

Consiglio di tenere da parte un po' di polvere e del succo di limone perché, in base al tipo di polvere può diventare molto colloso o esageratamente liquido. Attenzione anche a non inalare la polvere perché potrebbe essere dannoso sia per gli occhi che per il naso. Quando avremo fatto amalgamare per bene la pasta e si otterrà la giusta consistenza, livellate la pasta con un cucchiaio e coprite con della pellicola. Lasciate riposare la pasta per 24 ore in un luogo la cui temperatura non superi i 25 gradi. Se si arriva a più di 35, lasciate riposare soltanto 12 ore perché le reazioni chimiche avvengono in tempi più brevi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare il kajal indiano

Il kajal indiano è un prodotto molto diffuso e utilizzato dalle donne orientali. Questo è un cosmetico per occhi che si presenta sotto forma di polvere da applicare lungo la rima interna dell'occhio, con lo scopo di dare profondità allo sguardo e...
Make Up

Come abbinare lo smalto su mani e piedi

Per una donna che ama curare il proprio aspetto il trucco è fondamentale. È da considerare quasi come un accessorio irrinunciabile per il look. È importante saper scegliere le tonalità giuste per phard, ombretti o rossetto. Così come lo è per l'abbigliamento....
Make Up

Come Scegliere La Forma Delle Unghie Più Adatta Alle Tue Mani

Se amate prendervi cura di voi stesse e avere le mani sempre ordinate, questa è la guida che fa per voi. Non sempre, infatti, è semplice scegliere la forma delle unghie più adatta alle vostre mani, ma seguendo alcuni semplici consigli, sarà un gioco...
Make Up

Come curare le mani

La cura del proprio corpo e della propria immagine è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza. Numerosissimi sono infatti i cosmetici reperibili in commercio che ci permettono di avere una cura maniacale di qualsiasi parte del nostro corpo...
Make Up

Come avere le mani sempre perfette

Purtroppo con l'avvento della stagione invernale si può andare incontro a dei piccoli problemi dovuti e causati dal freddo. Questo il più delle volte può essere contrastato adottando le giuste pratiche e metodiche. Una delle parti del corpo sicuramente...
Make Up

Come sedurre un uomo attraverso le mani

L'eleganza e il fascino passano anche attraverso le mani che diventano, in situazioni di scambio con il prossimo, dei veri e propri biglietti da visita personali. Ricordiamoci che nei contesti comunicativi trasmettiamo di noi stessi molto di più di quanto...
Make Up

Consigli per abbinare lo smalto su mani e piedi

Quando si tratta di curare la propria bellezza e, nello specifico, potenziare i nostri strumenti di seduzione, le idee sono davvero infinite! Nello specifico, per quanto riguarda manicure e pedicure, gli ultimi anni hanno visto tantissime novità e trend...
Make Up

Come preparare un impacco all'avocado per mani ed unghie

Le nostre mani, alla pari del nostro viso, necessitano di continue cure e particolari attenzioni; esse rappresentano il biglietto da visita con il quale ci presentiamo e trascurandole, sottraiamo fascino alla nostra personalità. Purtroppo però, il contatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.