Come decorare il cuoio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in cantina hai del cuoio che non utilizzi più, puoi riciclarlo e fare tanti oggetti utili per la casa. Per effettuare questo lavoro non bisogna avere una grande manualità, ma soltanto un minimo di pazienza ed un po' di tempo a disposizione. A tale proposito, ecco una guida in cui ci sono alcuni semplici e utili consigli su come decorare il cuoio.

25

Occorrente

  • Cuoio (con spessore minimo di 3mm)
  • Martello
  • Chiodo
  • Taglierino
  • Filo di cuoio
  • Ago da filo
  • Foglio Bristol
35

Disegna la sagoma su un cartoncino

Innanzitutto su un cartoncino Bristol disegna la sagoma che desideri decorare, e dopo mettila sopra il cuoio e fissala con del nastro adesivo, ricalcando poi tutti i contorni della sagoma stessa. Quando hai finito, togli il nastro adesivo ed il cartoncino, e vedrai che la sagoma che hai ricalcato è rimasta impressa sul materiale. Adesso inumidisci il cuoio con uno straccio di lino per ammorbidirlo notevolmente, e dopo con l'aiuto di una forbice con le punte sottili, incidi tutto il contorno che hai ottenuto. A questo punto fatto la parte iniziale del lavoro, devi creare i chiaroscuri, e qui inizia la vera e propria decorazione.

45

Incidi il cuoio con una certa pressione

A questo punto, cerca di schiacciare il cuoio con un certa pressione ed utilizzando la forza delle mani, ma se non riesci, allora usa un martello e picchietta bene lungo tutta l'incisione che hai già fatto in precedenza. In pratica devi arrotondare l'incisione che hai creato con la forbice, in modo da non lasciare un taglio netto, in quanto è piuttosto brutto dal punto di vista estetico. A questo punto, inumidisci di nuovo il cuoio, e ripeti sempre con il martello la stessa operazione. Adesso devi ritagliare i bordi del pezzo di cuoio, e dopo fai due fori alle due estremità, e alla fine del lavoro, devi mettere del nastrino o anche un cordoncino, per potere appendere il tuo oggetto decorato. Con un chiodo segna vicino al bordo i punti dove devi fare i fori per la cucitura, e dopo inizia martellando con il chiodo in modo da forarlo, e fai in questo modo per tutta la cucitura.

Continua la lettura
55

Cuci il cuoio delicatamente

Adesso ti rimane soltanto di inserire nei fori il filo, e quindi prendi l'ago quello doppio che viene usato per la lana, ed inizia a cucire delicatamente, e quando hai terminato il manufatto, metti un cordoncino per poi appenderlo vicino ad una parete. Se vuoi abbellirlo ulteriormente, allora puoi con dei colori a tempera dipingere la sagoma disegnata, in modo da metterla maggiormente in evidenza e renderla quindi più raffinata. Seguendo attentamente i passi di questa guida, decorare il cuoio con l'arte del fai da te è piuttosto semplice, basta utilizzare solo pochi materiali ed avere un po' di tempo a disposizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare degli orecchini con microfono e cuffie

L'originalità non ha mai fine e il buon gusto è prerogativa che accompagna la buona riuscita di una creazione originale ed unica. In questa guida vedremo come fare degli orecchini con un microfono e delle cuffie. Certamente qualcosa di molto curioso...
Accessori

Come Creare La Tua Collana Tribale

I gioielli handmade sono apprezzati in qualsiasi parte del mondo per la cura e l'impegno che gli artisti mettono nella loto creazione. Le fasi di produzione possono essere più o meno complesse ed i materiali impiegati sono molteplici. Se siete amanti...
Accessori

Come realizzare una sciarpa gioiello

In quasi tutti gli armadi delle donne è possibile trovare una sciarpa gioiello. Si tratta di un accessorio estremamente alla moda, che combina il tessuto a ciondoli, catene, pendenti e pietre di ogni dimensione, colore e forma. Realizzarne una con le...
Accessori

Come realizzare una collana con un bottone di madreperla

La madreperla è una pietra molto versatile. Chi la sceglie come accessorio per i gioielli punta sicuramente alla sua eleganza e alla lucentezza. Di base bianca, deve la sua particolare luminosità a influorescenze gialle, rosa e azzurre. Gli accessori...
Accessori

Come realizzare un ciondolo portafoto con i tappi di bottiglia

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi in che modo è possibile realizzare, direttamente con le proprie mani, un ciondolo portafoto, con l'aiuto di alcuni tappi di bottiglia. Avete mai pensato di riciclare i tappi...
Accessori

Come fare una borsa con un foulard

I foulard sono dei meravigliosi accessori semplici, leggeri e colorati. Forse non sappiamo che possiamo farne un uso alternativo, rispetto a semplice accessorio. Ultimamente infatti è sempre più in voga la moda di realizzare una borsa capiente con dei...
Moda

Come indossare un chiodo

Quando si sceglie il proprio abbigliamento, a differenza di quanto si possa pensare, si deve tener conto di innumerevoli aspetti e variabili per ottenere un giusto abbinamento. Esistono tantissimi e svariate tipologie di capi di abbigliamento che possiamo...
Prodotti di Bellezza

Come fare uno scrub naturale per la pulizia della pelle di viso e corpo

L'estetica per una donna è molto importante e, il piacere di una pelle morbida e profumata, sono irrinunciabili. Se a tutto questo, aggiungiamo un piccolo contributo per benessere ambientale, ecco che un semplicissimo scrub, diventa una grande soddisfazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.