Come decolorare i nodi della protesi per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questo articolo, cercheremo di aiutarvi a capire bene come poter modificare e quindi cambiare, il colore della protesi per capelli, quando siamo stanche del classico colore ed abbiamo voglia di qualcosa di nuovo e diverso, da avere in testa. Nello specifico vedremo come decolorare i nodi dei capelli.
La guida è abbastanza semplice da seguire, occorrerà soltanto un po' di buona volontà e tanta pazienza.

24

La prima cosa da fare per decolorare i nodi della protesi per capelli, è quella di preparare la crema decolorante. Per fare ciò dobbiamo miscelare, in parti uguali (quindi nelle stesse dosi) la polvere decolorante e l'ossidante in crema a 40 volumi. Tutti questi prodotti potranno essere acquistati comodamente ed in modo semplice e veloce, in dei negozi che vendono prodotti per parrucchieri. Prendiamo un recipiente in plastica ed uniamo la polvere e l'ossidante. Con l'aiuto di un pennello per la tinta, dobbiamo miscelare il contenuto, in modo delicato, cercando di ottenere una crema omogenea e compatta, che non abbia grumi o prodotto accumulato.

34

È arrivato il momento di stendere la tinta ottenuta. Quindi prendiamo la nostra protesi per capelli e incominciamo a stendere la crema nel lace, cioè sulla base della protesi stessa, con l'aiuto del nostro pennello per tinta, che andremo ad intingere nella crema colorante. Stendiamo il prodotto delicatamente, senza premere o picchiettare la parte. Durante quest'operazione, dobbiamo prestare molta attenzione, a non fare passare la crema attraverso le maglie del lace.

Continua la lettura
44

Dopo aver spalmatola crema colorante su tutta la parte interessata, della nostra protesi per capelli, ed aver coperto la zona dei nodi da schiarire, dobbiamo lasciare in posa il tutto per almeno venti minuti. In ogni caso è consigliato leggere attentamente le istruzioni, in modo da tenere in considerazione ciò che c'è scritto e quindi rispettare alla lettera anche i tempi di posa della decolorazione della protesi per capelli. È bene anche ricordare che la decolorazione varia a seconda delle caratteristiche del proprio capello e cioè, per i capelli scuri occorre impiegare più tempo rispetto a quello che dovrà esser atteso per i capelli più chiari. Una volta che la crema decolorante si sarà asciugata e quindi sarà seccata, possiamo lavare la protesi per capelli e ripetere l'operazione per almeno altre tre volte. In questo modo avremo decolorato la protesi per capelli in modo preciso. Il risultato che otterremo sarà davvero unico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come decolorare al meglio i tuoi capelli

Proprio quest'anno si usa molto tingere i capelli di vari colori molto appariscenti come il rosa, il verde o il turchese. Per ottenere questi effetti davvero fantastici e molto colorati perfetti per l'estate, è indispensabile utilizzare dei prodotti...
Capelli

Come decolorare i capelli

Da un punto di vista prettamente chimico, la decolorazione dei capelli è la conseguenza della ossidazione distruttiva della melanina, che dà colore al capello, sia essa parziale o totale. Oltre al processo di schiaritura, il processo di decolorazione...
Capelli

Come Togliere I Nodi Dai Capelli Senza Spezzarli

Per chi ha capelli lunghi, ricci o crespi, la formazione dei nodi ai capelli è assai frequente. Essi possono crearsi a causa di agenti esterni, come il vento o la salsedine, ma anche la trascuratezza ha la sua parte. In particolare se non si rinvigoriscono...
Capelli

Come togliere i nodi dai capelli dietro la nuca

I capelli sono una parte del corpo molto importante, che non va trascurato. Infatti sono sinonimo di bellezza in quanto conferiscono un aspetto gradevole alla persona. Per questo e per tanti altri motivi bisogna tenerli bene, con impegno e premura, senza...
Capelli

Come evitare che si formino nodi nei capelli

Chi possiede capelli lunghi e mossi deve stare attenta. Ogni volta che lavate questa capigliatura, dovete lottare per districare ogni capello dai nodi. Ovviamente, dovete evitare di spezzarli. In tali casi, iniziate a provare diversi prodotti, come pettini...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

Come evitare che si creino nodi sui capelli lunghi

I capelli lunghi necessitano di numerose attenzioni per essere sempre belli e splendenti. Perciò è necessario imparare a curarli nella maniera corretta. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per evitare che...
Capelli

Come sciogliere i nodi più difficili

Quando parliamo di un nodo, generalmente ci riferiamo ad un groviglio o ad un problema. Per fortuna non esistono soltanto i cosiddetti "nodi della vita", ma anche quelli fisici. Un esempio di questi ultimi nodi comprende quelli che si formano tra i capelli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.