Come debellare la cellulite

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La cellulite è un problema molto diffuso tra le donne. Ma cos'è realmente la cellulite? Il 90% delle persone, si limitano a caratterizzarla come un fastidioso, ma semplice difetto estetico, da combattere con i più svariati mezzi. In realtà, la cellulite è dovuta ad un'alterazione del pannicolo adiposo, il tessuto presente al di sotto della cute. Esso è un tessuto adiposo, costituito da cellule che hanno la funzione di accumulare il grasso in eccesso e mantenerlo come riserva energetica per l'organismo. Vediamo alcuni consigli su come prevenire e debellare la cellulite.

24

Una corretta alimentazione

Innanzitutto, sappiamo tutte che la cellulite è molto difficile da combattere, quindi sarebbe molto meglio prevenirla. Ma se ormai è troppo tardi, non disperate, perché anche se non riuscirete ad eliminarla completamente, molto si può fare per attenuarla. Il primo punto da cui partire è sicuramente lo stile di vita. Avere una corretta alimentazione, un'attività fisica moderata ma regolare, e evitare cattive abitudini, come il fumo e l'alcool. Mangiare molta frutta e verdura, bere tanta acqua, evitare il sale e i cibi troppo grassi, è importantissimo per sconfiggere la cellulite.

34

Il metabolismo

Oltre ad una corretta e sana alimentazione, ovviamente, di fondamentale importanza resta l'attività fisica. Attenzione però alla scelta della giusta attività da svolgere. Vanno evitati esercizi che prevedono un eccessivo affaticamento muscolare e che porterebbero alla formazione di acido lattico, che va assolutamente evitato, in quanto precursore proprio della cellulite. Vanno scelti invece movimenti leggeri ma costanti, esercizi aerobici, come lo step, la bike o una semplice passeggiata a passo svelto di circa mezz'ora al giorno. Questi esercizi, svolti con costanza, aiuteranno, non solo a velocizzare il metabolismo, ma anche a rassodare la pelle, rendendo meno visibili gli inestetismi della cellulite. Sicuramente una muscolatura tonica, permetterà di avere anche una pelle più liscia e compatta.

Continua la lettura
44

Massaggio linfatico

Infine, un aiuto contro gli inestetismi della cellulite, sicuramente viene dato dal massaggio linfatico, che è importantissimo per evitare il ristagno dei liquidi e favorire la circolazione. Bisogna eseguire il massaggio tenendo le mani in posizione circolare, partendo dalla caviglia, come se volessimo stringerla con le mani. L'ultimo consiglio, è quello di utilizzare costantemente una buona crema anticellulite. La crema anticellulite serve ad attenuare l'inestetismo estetico della cellulite, quindi ad uniformare la pelle, rendendola visivamente più liscia e soda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con il thè verde

La cellulite estetica rappresenta il tormento di tantissime donne ed è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo provocata da numerosi fattori, alcuni dei quali sono di derivazione costituzionale e comunque tipici del genere femminile (come l'azione...
Cura del Corpo

5 rimedi per combattere la cellulite

Con l'arrivo dell'estate si presenta il panico da cellulite , inestetismo che affligge quasi tutte le donne. A questo proposito si sperimentano diete straccia calorie suggerite e rimedi lampo. Pensando di risolvere in breve tempo il problema. Invece non...
Cura del Corpo

Come attenuare la cellulite con metodi naturali

La bella stagione è in arrivo e lei è sempre lì ad attenderci. Silenziosa, ostinata, odiosa cellulite. Questa "malattia" affligge almeno 80% delle donne. Non preoccupatevi! La pelle a buccia d'arancia non è un castigo divino ma è un problema estetico...
Cura del Corpo

Come eliminare la cellulite con la radiofrequenza

Nel testo sottostante vi spiegherò come eliminare la cellulite con la tecnica della radiofrequenza. La cellulite è un inestetismo della pelle con cui la maggioranza delle donne ha a che fare. Si tratta di accumuli di grasso legati soprattutto alla ritenzione...
Cura del Corpo

Cellulite e ritenzione idrica: analogie e differenze

Spesso sentiamo dire, soffro di ritenzione idrica e quindi ho la cellulite, niente di più falso perché sono due fenomeni tra loro molto simili ma non uguali o comparabili, gli inestetismi che provocano sono una comune ma le problematiche sono differenti,...
Cura del Corpo

Eliminare la cellulite in 5 semplici mosse

La cellulite è da sempre il peggior nemico di un corpo sodo e in forma. Questo inestetismo della pelle è difficile da rimuovere e si finisce spesso col seguire diete ferree ma con scarsissimi risultati. L'estate è il periodo in cui questo problema...
Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con la ginnastica

La cellulite è la nemica numero uno delle donne ed è una vera e propria patologia legata anche a problemi di circolazione che, con il tempo, può diventare alquanto antiestetica ed, in modo particolare, dura da eliminare. In alcuni casi, si tratta di...
Cura del Corpo

Come combattere efficacemente la cellulite

La cellulite è un accumulo di liquidi dovuti alcune volte anche alla microcircolazione; infatti, ci sono varie ipotesi su questo problema che riguarda soprattutto le donne. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.