Come dare luminosità i capelli castani

Tramite: O2O 04/10/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per ogni donna, ma anche uomo, soprattutto negli ultimi anni, avere dei capelli sani e forti è davvero molto importante, tanto che quasi tutti si preoccupano di curarli con la massima attenzione possibile, Oggigiorno grazie agli innumerevoli prodotti per creare sfumature che possiamo trovare sul mercato, abbiamo a disposizione una vasta gamma di colori che possono essere utili anche per ravvivare il nostro look, che magari in questi giorni ci annoia o vediamo spento. Che cosa possiamo fare, quindi, in particolar modo quando abbiamo i capelli castani, per dare loro la giusta luminosità e vivacità, ma senza farli apparire stanchi ed appesantiti? Proseguendo con questo articolo potrete vedere come procedere per dare un aspetto luminoso e curato ai vostri capelli castani in modo semplice e veloce.

28

Occorrente

  • 2 cucchiai di salvia e rosmarino
  • 140 ml di aceto di mele
  • 1 litro di acqua
  • 1 tazzina di caffè (2 se i capelli sono molto lunghi)
  • Il proprio parrucchiere
  • aceto balsamico e glicerina
38

Usare prodotti adeguati

Prima di tutto è bene sottolineare che durante l'estate, cioè nei mesi da giugno a settembre, i nostri capelli diventano ancor più secchi a causa della salsedine del mare e dal sole soprattutto, è quindi fondamentale seguire certi accorgimenti e consigli utili. La prima regola è quella di usare sempre un prodotto renda la nostra chioma morbida, ricordandoci che non bisogna esagerare con la quantità di balsamo, o crema, in prossimità delle radici.

48

Provare un decotto

Un'alternativa ai prodotti commerciali, essenzialmente naturale per vivacizzare la chioma, può essere un utile decotto preparato in casa: questo non servirà a coprire i capelli bianchi o a cambiare la tonalità dei capelli, bensì a renderli soffici, come un balsamo, e lucenti.Per preparare questo semplice decotto basterà far bollire un litro di acqua in una casseruola, e immergervi successivamente delle erbe facilmente reperibili in casa, ovvero della salvia e del rosmarino. Fate quindi bollire tutto per dieci minuti circa e lasciate riposare il composto ottenuto per almeno un paio d'ore. Quando si sarà raffreddato, versate il decotto in una bottiglia piccola, e filtratelo lentamente, dopodiché aggiungete un bicchierino di aceto di mele. Ecco che il nostro prodotto naturale sarà finalmente pronto. A questo punto, dopo aver eseguito il normale shampoo, tamponiamo il nostro decotto sulla capigliatura come ultimo risciacquo. Un ulteriore metodo assicurato per dare luce e ravvivare il nostro look è quello di spruzzare, con un comune spruzzino, del caffè su ogni ciocca e successivamente coprire la testa con della pellicola trasparente.Dopo circa un'ora (la prima volta e 30 minuti le successive) sciacquate abbondantemente senza rifare lo shampoo ed il risultato sarà garantito.Altri decotti casalinghi possono essere quelli con foglie di noce, per donare riflessi ebano alla vostra capigliatura, oppure con foglie fresche di sambuco, se preferite la lucentezza, o ancora le foglie di edera, particolarmente indicate per i capelli più scuri.

Continua la lettura
58

Andare dal parrucchiere

Infine, per riuscire a ottenere una luminosità più intensa, potremmo avvalerci dell'aiuto e dei consigli del nostro parrucchiere di fiducia: in questo modo, infatti, avremmo la possibilità di fare dei riflessi sui nostri capelli in modo sicuro e duraturo, così da ottenere un certo movimento e lucentezza più o meno permanenti.Potremmo scegliere tra diverse tonalità e metodi, visto che il castano è un colore da poter facilmente abbinare con dei colpi di sole. Chi vuole stupire otterrà un ottimo risultato wow andando a realizzare dei riflessi rossi più o meno marcati.Sia che si opti per dei colpi sul ciuffo o sulle punte con del rosso tiziano o mogano, sia che si osi con dei colpi di sole rame un po' ovunque, si avrà un risultato davvero ottimo e frizzante. Infine, potremmo optare anche per i classici colpi di sole biondi, schiarendo così i capelli di un paio di toni ed ottenendo un effetto luminoso e chiaro, adatto soprattutto alla stagione estiva, come "effetto baciata dal sole".

68

Usare una maschera

Se non volete acquistare un prodotto commerciale, oppure non volete cimentarvi in un decotto, un'ottima alternativa può essere questa maschera illuminate fai da te: vi basterà mescolare una tazzina di glicerina con una di aceto balsamico, applicare il composto ottenuto sui vostri capelli umidi ed avvolgerli, subito dopo, in un asciugamano caldo. Tenete in posa per 15 minuti, mantenendo l'asciugamano caldo grazie ad un phon, dopodiché risciacquate il tutto. I vostri capelli risulteranno sin da subito molto più lucenti e forti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di asciugare i capelli indirizzando il phon dall'alto verso il basso. In questo modo la cuticola (rivestimento esterno del capello) si liscerà maggiormente, dando sempre più luminosità alla chioma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare riflessi sui capelli castani

A volte nella vita capita a ogni individuo di cambiare qualcosa del proprio aspetto e perché non partire proprio dai capelli? Questi ultimi rappresentano il nostro stile e quindi è molto importante curarli, trattandoli con prodotti delicati che non...
Capelli

Come preparare lo shampoo all'hennè per capelli rosso-castani

La Lawsonia inermis, nota col nome di hennè, è un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae. Dalle sue foglie essiccate si ricavano colorazioni per pelle e capelli. Per evitare di danneggiare la nostra chioma con le solite colorazioni si può...
Capelli

Consigli per dare volume ai capelli

Le ragazze con i capelli lisci cercano sempre nuovi metodi, più o meno creativi, per donare del volume ai propri capelli. Infatti spesso i capelli lisci appaiono abbastanza piatti. In questa guida troverete dei facili e veloci consigli per dare del volume...
Capelli

Come dare volume ai capelli con prodotti naturali

Ogni donna adora prendersi cura dei propri capelli, ma molto spesso non si tratta di un'operazione facile, soprattutto se si hanno dei capelli sottili ed eccessivamente fini. I capelli con poco volume, necessitano di cure molto più prolungate e di prodotti...
Capelli

Come dare brillantezza ai capelli

I capelli, durante alcuni periodi dell’anno, possono perdere la loro brillantezza: questo è dovuto ad alcuni fattori ambientali, ormonali o genetici. In questa guida, partendo da alcuni prodotti naturali, cercherò di elencare una serie di maschere...
Capelli

Come dare volume ai capelli

Se desiderate cambiare il vostro hair look e dare una sferzata ad una capigliatura piatta, spenta e senza vitalità potete mettere in pratica delle piccole astuzie e intraprendere utili abitudini per dare nuova vita ai vostri capelli e sfoggiare in ogni...
Capelli

Come dare volume ai capelli ricci

Che i capelli ricci siano bellissimi, è qualcosa di assodato: non è infatti un mistero che moltissime donne si rechino dal parrucchiere per fare la permanente, nella speranza di dare volume e tridimensionalità ad una capigliatura liscia. Per non parlare...
Capelli

Come dare ai capelli l'effetto frisé senza piastra

Chi l'ha detto che per dare ai propri capelli l'effetto frisé bisogna necessariamente perdere tanto tempo per sistemarli con piastre che a lungo andare danneggiano i capelli. Naturalmente lavati il giorno prima altrimenti il frisé non riesce bene. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.