Come curare le unghie malate con la melaleuca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Anche le unghie delle mani e dei piedi spesso possono essere soggette a delle infezioni, che sono per lo più fungine, come per esempio l'onicomicosi o la paronichia. Per riuscire a combattere in modo naturale queste infezioni fungine sulle unghie ci viene incontro la natura, attraverso la possibilità di realizzare delle preparazioni fai da te. In particolare la melaleuca, pianta da cui si ricava un olio essenziale, si rivela essere molto utile per i disturbi che riguardano la pelle, funghi, batteri e acne. A tale proposito, nei passaggi successivi, ci occuperemo di capire come si possono curare le unghie malate con la melaleuca.

26

Occorrente

  • 60 ml di olio di mandorle
  • 20 gocce di olio essenziale di melaleuca
  • 10 gocce di bergamotto
36

Innanzitutto è molto importante l'igiene personale, che consente di prevenire la contrazione di queste infezioni. Infatti, tenendo sempre i piedi e le mani ben asciutte e lavandosi tutti i giorni, si riduce la possibilità di ammalarsi. Per accorgersi di avere un'infiammazione ungueale è necessario osservare le unghie e, qualora si notasse che il bordo libero di un'unghia sembra che si stia scollando, o se qualcuna delle tue unghie (dei piedi o delle mani) dovesse aver cambiato colore, significa che, molto probabilmente, avete contratto una micosi, ovvero un'infezione fungina. In questi casi è sempre bene rivolgersi al medico curante, che vi saprà consigliare il farmaco più adatto. Se, invece, la situazione è più grave è bene consultare un dermatologo.

46

Dopo aver fatto tutte queste premesse, se volete provare a curare in modo naturale le vostre unghie seguite con attenzione i seguenti procedimenti: innanzitutto mettete tutti gli ingredienti che necessari all'interno di una bottiglietta (meglio ancora dentro una boccetta munita di contagocce), ricordandovi di inserire gli oli essenziali per ultimi. A questo punto sbattete per bene la bottiglietta e fate riposare il preparato per almeno un'ora.

Continua la lettura
56

Nel mentre che aspettate che il preparato sia pronto, fate un pediluvio tiepido: in questo modo riuscirete ad ammorbidire e pulire la pelle e allargare i pori. Adesso asciugate per bene i piedi e le unghie con carta panno (che poi dovrete buttare via per igiene, ovviamente). Quando il preparato avrà riposato per un'ora, agitate nuovamente la bottiglietta, quindi versatene poche gocce nel palmo di una mano e, con le dita dell'altra, massaggiate delicatamente l'unghia malata. È bene sapere che la melaleuca presenta delle proprietà antifungine, e l'esecuzione di questo massaggio vi aiuterà, se lo farete almeno due volte al giorno, a risolvere il vostro problema. Ricordatevi di accertarvi di poter utilizzare questi oli essenziali in gravidanza e in caso di allattamento al seno, perché anche se si tratta di metodi naturali, potrebbero essere controindicati durante questi periodi. Inoltre è severamente vietato ingerirlo: si tratta di un preparato topico, che deve quindi essere utilizzato solamente come trattamento esterno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il problema persiste, consultare un dermatologo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come curare le unghie ricostruite

Avete delle unghia brutte o poco curate e non vi piace mostrarle in pubblico. È proprio per questo motivo volete curarle con una buona ricostruzione. Le unghia sono un buon biglietto da visita per chi fa lavori di ufficio o a contatto con il pubblico....
Make Up

Nail art: unghie screziate

Oltre all'abbigliamento è indispensabile curare ogni particolare del proprio aspetto, comprese le unghie. Negli ultimi anni la cura delle unghie è diventata veramente una vera e propria moda, grazie alla diffusione della nail art. Molte sono le tecniche...
Make Up

Come tagliare le unghie

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di unghie. Nello specifico, come avrete già scoperto attraverso la lettura del titolo della guida stessa, andremo a concentrarci su Come tagliare le unghie. Durante la settimana (o almeno così dovrebbe...
Make Up

Come limarsi le unghie

Tutti quanti, uomini e donne hanno bisogno di prendersi cura delle proprie mani. Infatti le mani sono un ottima presentazione di se stessi e per renderle ancora più belle e presentabili, di tanto in tanto è necessario tagliarsi le unghie e limarle per...
Make Up

5 semplici routine per avere unghie lunghe e forti

Avere unghie lunghe e forti può donare all'intera mano un aspetto curato e salutare, ma non sempre può essere facile ottenere esattamente le unghie che vorremmo avere. Nella vita di tutti i giorni infatti, fra le numerose fatte di fretta e gli ancor...
Make Up

Nail art: unghie stile giapponese

La Nail Art è una tendenza di trucco che coinvolge le nostre unghie. Si tratta di decorazioni alle unghie realizzate con le fantasie più disparate. Si può sfogare la propria creatività ed indossare in modo originale dei nuovi look. Si possono anche...
Make Up

Come sbiancare le unghie

Le mani sono una parte molto importante del nostro aspetto, per cui mantenerle sempre curate aiuta a migliorare molto il nostro spetto. Per curare alla perfezione le nostre unghie, generalmente, ci rechiamo presso centri estetici, in modo che esperti...
Make Up

Unghie rovinate: come curarle

Si sa le mani sono il nostro biglietto da visita, avere mani curate è sempre una buona presentazione sia per le donne che per gli uomini. Le unghie poi sono davvero il fulcro delle mani, per questo motivo è sempre bene cominciare la cura proprio da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.