Come curare le extension per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I capelli, come ogni altra parte del nostro corpo, ha bisogno di cure quotidiane in modo da potersi mantenere sempre in perfetta forma anche con il passare del tempo.
Per fare ciò generalmente preferiamo acquistare appositi prodotti già confezionati facilmente acquistabili in farmacie, erboristerie, ma anche supermercati, pagando però in alcuni casi cifre elevate.
L'alternativa a questi prodotti, consiste nel realizzarli con le nostre mani utilizzando esclusivamente prodotti naturali e facilmente reperibili. Per fare ciò non dovremo fare altro che cercare su internet, fra le moltissime guide esistenti, quella che ci illustri tutti gli ingredienti da utilizzare e tutti i passaggi da eseguire per riuscire a preparare il prodotto da noi desiderato.
Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a curare perfettamente le extension per capelli.

26

Occorrente

  • molta cura
36

Per quanto riguarda lo shampoo è preferibile usarne uno neutro, magari uno consigliato dal parrucchiere che le ha applicate. Bisogna evitare di lavarli tutti i giorni, due o tre volte a settimana sarebbe l'ideale, prima di farlo pettinarli sempre e non lavarli mai a testa in giù per evitare di creare nodi molto difficili da togliere. Al termine applicare sulla lunghezza delle extension una maschera idratante poiché tendono a non essere idratate perché ricevono nutrimento dal cuoio capelluto .

46

Altra cosa importante è non usare il pettine ma una spazzola con un cuscino in gomma morbida che risulti più delicata sui capelli e non rischi di tirare via le extension. Per essere ancora più sicura che questo non accada mentre li si districa bisogna sostenere con una mano la testa (cioè il cuoio capelluto), dove sono state inserite. Inoltre è bene pettinarli più volte al giorno per eliminare tutti gli eventuali nodi.

Continua la lettura
56

Terminato lo shampoo sarebbe consigliato applicare un siero districante sulle punte poiché i capelli lunghi tendono ad annodarsi. Per quanto riguarda invece il modo in cui asciugarli si può procedere come si fa di solito con i capelli naturali, prestando attenzione che la temperatura dell'asciugacapelli non sia troppo alta. E comunque preferibile sempre l'utilizzo di una piastra, alla classica messa in piega con phon e spazzola che potrebbe tirare via le extension.

66

Per provare a creare meno nodi possibili e riuscire a pettinarli più facilmente dopo è consigliato legare i capelli prima di andare a dormire, andare in piscina o andare al mare. Per evitare di danneggiarle non bisogna fare colorazioni, stirature o permanenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare le extension ai capelli

Sicuramente avere una chioma lunga e folta è il desiderio della maggior parte delle donne. I capelli sono considerati il simbolo della femminilità; non tutte le donne però hanno la fortuna di avere una bella capigliatura. Per fortuna sia la moda che...
Capelli

Come mantenere le extension per capelli sani e forti

Le extension hanno rivoluzionato le tecniche abituali per la bellezza delle donne, e si possono facilmente aggiungere alla chioma preesistente per renderla più lunga e voluminosa. Una volta applicate devono essere curate in modo adeguato, allo scopo...
Capelli

Come applicare l'extension alla cheratina

Una donna ama sempre prendersi cura del proprio aspetto e dei propri capelli. I capelli di una donna possono essere curati in varie maniere: possono essere tinti, tagliati in vario modo e possono anche essere allungati attraverso l'utilizzo delle extension....
Capelli

Come applicare una coda extension

Realizzare una coda quando i capelli sono corti, non è facile. Tanto che, per ottenere un risultato carino si può utilizzare una coda extension. Fino a poco tempo fa, avere una chioma fluente e soprattutto molto lunga era un sogno irrealizzabile. Oggi...
Capelli

Come rimuovere le extension con cheratina

Hai già applicato le tanto amate extension, e adesso sei alla ricerca di consigli utili su come toglierle senza danneggiare i capelli ed il cuoio capelluto. In particolare, se hai testato l'efficacia delle ciocche posticce con il metodo alla cheratina,...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

Come applicare le extension con cucitura

È sbarcata da poco in Italia una nuova tecnica per l'applicazione delle extension, già conosciuti anche in Italia. Si tratta di una tecnica che permette di applicare le extension mediante una particolare cucitura della ciocca ad una treccina "all'africana"....
Capelli

Come lavare le extension

Con le extension si ottengono capelli da sogno in pochissimi minuti. Sintetiche o naturali, consentono l'allungamento o l'infoltimento della chioma. In commercio ne trovi di diverse tipologie: a clips, a cheratina e microring. Le prime sono semplici da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.