Come curare la pelle del viso con il carbone vegetale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cura della pelle del viso è un'attività strettamente necessaria se si desidera mantenere un aspetto giovane e soprattutto sano. Purtroppo per noi al giorno d'oggi la pelle è sottoposta quotidianamente a stress legati allo smog e ad altri fattori dai quali difficile sottrarsi. Se dovessimo stare dietro a tutte le creme e ai trattamenti che ci sono in commercio, però probabilmente ci troveremmo in rovina in tempi brevissimi. Per fortuna esistono cure semplici ed efficaci che si possono utilizzare con spese molto limitate. Vediamo quindi come curare il viso con trattamenti a base di carbone vegetale.

26

Occorrente

  • Carbone vegetale
  • Olio di argan
  • Limone o lime
  • Aloe vera
36

Che cos'è il carbone vegetale

Il carbone vegetale è un prodotto naturale che si ottiene dalla combustione di essenze pregiate ricche di oli essenziali e di nutrienti, in condizioni controllate. Esistono moltissime applicazioni basate proprio sul carbone vegetale, che si può trovare in qualsiasi erboristeria in confezioni generiche e con un po' di fortuna anche suddiviso in base alla pianta di origine per scopi specifici. Di solito si compra in polvere o in pastiglie a seconda dell'impiego, perché il carbone vegetale ha un ruolo importante nella riduzione dell'aria presente in pancia a causa della cattiva digestione o di problemi legati al ciclo.

46

Come fare uno scrub al carbone vegetale

Il carbone vegetale in polvere unito all'olio di aloe vera e ha qualche goccia di succo di limone o di lime può essere utilizzato per uno scrub che pulisce in profondità e reidrata la pelle introducendo al tempo stesso i principi attivi contenuti nella aloe. Il limone fornisce il corretto grado di acidità che serve per favorire la vascolarizzazione superficiale della pelle. Lo scrub si applica direttamente sulla pelle massaggiando in profondità e sfruttando le proprietà meccaniche dei microgranuli del carbone che aiutano nella rimozione dello sporco rimasto sulla pelle.

Continua la lettura
56

Come fare la maschera al carbone vegetale

Il carbone vegetale si può usare anche per una maschera tonificante. L'effetto è piuttosto buffo perché ci si ritrova tutta la faccia annerita mentre la maschera secca, ma una volta rimossa i benefici sono sin da subito evidenti perché a pelle acquista elasticità e tono ed è molto più facile da idratare rispetto a prima dell'applicazione. È sufficiente unire un'emulsione di olio di argan e polvere di carbone vegetale e lasciarla agire più o meno per un quarto d'ora sulla pelle inumidita. Questa maschera andrebbe ripetuta a distanza di una settimana per almeno un mese per ottenere effetti duraturi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il carbone vegetale

Il carbone attivo vegetale, conosciuto anche con il nome di activated charcoal, è una sostanza molto simile al più conosciuto carbone utilizzato per cucinare con i barbecue. Molto utlizzato anche come rimedio naturale per il gonfiore addominale, nonché...
Cura del Corpo

Come curare la pelle con il gua sha

Il gua sha è un'antica tecnica di massaggio proveniente dal lontano Giappone. Il metodo utilizzato potrà sembrare un po' strano a prima vista ma i benefici sono davvero visibili. Questa pratica utilizza infatti delle spatole che raschiano la pelle....
Cura del Corpo

Come curare il viso con l'olio indiano

L'olio indiano è un olio vegetale che viene impiegato per effettuare una profonda pulizia del viso; in particolare, il suo utilizzo è consigliato per le persone che presentano punti neri. La sua efficacia è dovuta, principalmente, alla sua grande fluidità...
Cura del Corpo

Come curare i rossori del viso

Ciascuno di noi ha una tipologia diversa di pelle, che può essere secca, grassa o mista. Nonostante ciò, può capitare a tutti di avere, allo stesso tempo, una cute delicata. Chi la possiede è soggetto, purtroppo, a rossori provocati da vari elementi...
Cura del Corpo

Come purificare la pelle del viso

Curare il nostro viso è fondamentale se vogliamo sentirci sempre seduttive ed attraenti. La cura del nostro viso, dovrebbe essere eseguita almeno 1-2 volte a settimana o quando il nostro viso è evidentemente sporco, utilizzando unicamente prodotti buoni,...
Cura del Corpo

Come curare la pelle con il latte

La cura della pelle è una delle necessità quotidiane che assilla le donne. Infatti presentarsi con una pelle sana e curata conferisce tutto un altro aspetto alla persona. In commercio esistono numerosi prodotti dedicati alla cura della persona. Spesso...
Cura del Corpo

Maschera viso per curare l’acne

Molti di voi (soprattutto i giovanissimi) soffrono di problemi alla pelle che risultano fastidiosi e soprattutto antiestetici. L'acne, è una malattia della pelle che si scatena soprattutto in età adolescenziale ed è caratterizzata da un processo infiammatorio...
Cura del Corpo

Come ringiovanire la pelle del viso

Le donne sono sempre molto attente alla loro bellezza ed a mantenersi sane e giovanili. Utilizzano ogni giorni moltissimi prodotti per potersi curare, soprattutto per il viso. Ogni donna ha il sogno di ringiovanire la pelle del proprio viso in modo naturale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.