Come curare la pelle con il miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il Miele rappresenta un prodotto eccezionale sotto tantissimi aspetti. Molti di noi lo conoscono forse solamente per le sue qualità nutrizionali e per l'aiuto nella cura della propria salute. Tuttavia questo fantastico prodotto della natura può anche costituire un valido sostegno per la propria bellezza. In questa guida semplice guida andremo a vedere come curare la pelle con il miele.

28

Occorrente

  • Miele
  • Cetrioli
  • Farina d'avena
  • Olio d'oliva
38

Creare semplici maschere al miele, per pelli secchi o normali

Cominciamo con il proporre una semplice maschera al miele per la pelle del viso. In questo caso, il solo ed unico ingrediente è rappresentato dal miele grezzo. Il procedimento per ottenere questo prodotto è semplicissimo. Infatti è sufficiente applicare un cucchiaio di miele grezzo sul proprio viso. Successivamente occorre lasciare in posa 20 minuti, per poi risciacquare accuratamente con l'acqua fresca. Il risultato finale sarà una pelle maggiormente luminosa del solito e perfettamente pulita. Invece per realizzare una maschera per le pelli secche, è necessario avvalersi dell'utilizzo di due cucchiai di avocado, di due di miele ed un tuorlo d'uovo. A questo punto si dovranno mettere tutti questi ingredienti in un mixer, per poi mescolare fino a ridurli in una sorta di crema. Il prossimo passaggio consiste nello spalmare il composto appena ottenuto sul viso e sul collo. È sufficiente ripetere quest'applicazione due volte a settimana. Vediamo, ora, come si può realizzare una maschera per le pelli normali. Per questa ricetta è necessario avvalersi dell'utilizzo di una mela e di due cucchiai di miele. Una volta che è stato facilmente rimosso il torsolo della mela, è buona regola metterla nel frullatore. Successivamente si dovrà aggiungere il miele, per poi frullare il tutto fino ad ottenere una crema. Quindi, occorre lasciare riposare per 10 minuti in frigorifero. A seguire si deve spalmare il composto su tutto quanto il viso, praticando dei movimenti circolari, per poi lasciarlo agire per 30 minuti. Trascorso il tempo di posa, si potrà pulire il viso con l'ausilio di un po' di acqua fresca.

48

Preparare un tonico per collo e viso

A questo punto possiamo vedere come preparare un tonico per la pelle del viso e del collo, utilizzando il miele. È necessario prendere un cetriolo, che dovrà essere tagliato a pezzetti, prima di metterli in un frullatore. Successivamente si dovranno aggiungere due cucchiai di miele, per poi continuare a frullare fino a quando non si amalgamano tutti quanti gli ingredienti. In seguito occorre mettere il liquido ottenuto in un barattolo sterilizzato. Mediante l'ausilio di un batuffolo di cotone, si deve spalmare il composto su tutto quanto il viso e sul collo, per poi lasciarlo asciugare sulla pelle. Per concludere, occorre risciacquare e ripetere l'operazione sia al mattino che alla sera. È necessario ricordarsi che, essendo un prodotto del tutto naturale senza aggiunta di conservanti, deve essere mantenuto in frigorifero per una settimana.

Continua la lettura
58

Preparare uno scrub per il viso

In questo passo, invece, vedremo come preparare uno scrub al miele per il viso. Innanzitutto occorre procurarsi alcune mandorle sgusciate, uno yogurt, della farina d'avena ed un limone. Si deve procedere nella modalità che andremo a descrivere in seguito. Occorre tritate finemente le mandorle, per poi metterle in un contenitore. Il prossimo passaggio consiste nell'aggiungere lo yogurt, un cucchiaio di farina d'avena, un cucchiaio di miele, per poi cominciare a mescolare con l'ausilio di una forchetta. Quando tutti quanti gli ingredienti si amalgamano tra di loro, si può aggiungere il succo di un limone, per poi rimescolare nuovamente il composto. A seguire è sufficiente applicare il composto sul viso, strofinando con decisione la zona cutanea. Per concludere si dovrà risciacquare con acqua tiepida.

68

Eseguire un bagno di bellezza e rivitalizzare i capelli

A questo punto possiamo parlare di un bagno di bellezza. Per la cura di tutta la pelle del proprio corpo, non si deve fare altro che aggiungere qualche cucchiaio di miele grezzo all'acqua del proprio bagno. Quindi ci si potrà immergere in questo bagno ristoratore per almeno 15 minuti. Questo semplicissimo rimedio è utilissimo per tutti coloro che presentano la pelle secca. Nel caso in cui si volessero rivitalizzare i propri capelli, esiste una ricetta apposita. Occorrono due cucchiai di miele e due di olio d'oliva, ed a seguire si dovrà mescolare attentamente, per poi aggiungere mezza tazza di acqua tiepida.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare il miele per la cura della vostra bellezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come curare la pelle con il latte

La cura della pelle è una delle necessità quotidiane che assilla le donne. Infatti presentarsi con una pelle sana e curata conferisce tutto un altro aspetto alla persona. In commercio esistono numerosi prodotti dedicati alla cura della persona. Spesso...
Cura del Corpo

5 abitudini salutari per curare la pelle

Volersi bene significa anche prendersi cura del proprio aspetto e del corpo. Curare la pelle, in particolare, rappresenta un modo per coccolarsi tutti i giorni e apparire sempre al top. La nostra pelle quotidianamente viene sottoposta ad ogni tipo di...
Cura del Corpo

Come curare la pelle con l'olio di argan

Al giorno d'oggi, sempre più persone utilizzano prodotti totalmente naturali per curare il proprio corpo. Fino ad alcuni anni fa, la maggior parte delle scelte si focalizzava su cosmetici dalla marca molto conosciuta. Di recente, la tendenza ha vissuto...
Cura del Corpo

Come curare le imperfezioni della pelle

Avere una pelle perfetta è uno degli obiettivi che ciascuna donna che ama prendersi cura del proprio corpo si prefigge. Non è impossibile avere una pelle perfetta, però chiaramente occorre tanto lavoro, cura quotidiana ed anche molta attenzione. Ci...
Cura del Corpo

Come curare la pelle dopo la depilazione

Prendersi cura della propria pelle e del proprio corpo in generale è la prerogativa di moltissime donne, se non addirittura di tutte. In commercio esistono moltissimi prodotti de bellezza, ma sapere quale usare e qual è il migliore per la propria pelle...
Cura del Corpo

Come curare la pelle con l'olio giusto

Alcuni oli essenziali, hanno notevoli proprietà, sono infatti in grado di idratare e mantenere sana la propria pelle, in modo del tutto naturale. Ogni olio ha delle caratteristiche e delle funzioni specifiche ed è quindi opportuno riuscire a trovare...
Cura del Corpo

Come curare la pelle attraverso l'alimentazione

Come si può immaginare e come ormai tutti dicono lo stile alimentare influenza il benessere e la salute dell'organismo. Il biglietto da visita dello stato di salute del nostro fisico, può essere fornito anche dalla pelle del viso e del corpo e di come...
Cura del Corpo

Come curare la pelle durante l'inverno

Le avverse condizioni atmosferiche, l'umidità ma soprattutto il vento ed il freddo, inducono modificazioni negli strati superficiali dell'epidermide, che meritano attenzione. Talvolta la semplice protezione delle parti esposte a diretto contatto con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.