Come curare la frangetta

Tramite: O2O 11/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli sono la parte del corpo che, soprattutto le donne, amano curare ed esporre orgogliosamente. Esistono moltissime tipologie di tagli di capelli ed anche moltissime acconciature differenti. Da qualche anno a questa parte, è tornata di moda la frangia, o comunemente chiamata frangetta. Questo taglio, solitamente, è dritto, liscio e simmetrico, ma può essere reinventato rispetto alla tradizionale forma in riccio, spezzato sui lati della fronte e persino modellato con il gel o la lacca. La frangia necessita di molte cure ed attenzioni, dovute alla lunghezza ed alla pulizia. In questa guida, fornirò diversi consigli su come curare la frangetta in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Pettine
  • Forbici
  • Forcine
  • Lacca
36

Evitare di toccare la frangetta continuamente

Per prima cosa, è importante evitare di toccare la frangetta continuamente, specie se tende a divenire facilmente grassa; lavorarla ogni giorno in modo leggermente bombato per non farla attaccare direttamente alla fronte. In base al taglio, ci sono esigenze diverse: se è lunga, avrà bisogno di più attenzioni di quella corta, purché si eviti il contatto con gli occhi, disturbando la visione. È possibile tagliarla da sole, con una forbice affilata, ricordandosi di farlo dopo aver asciugato i capelli. Inoltre, è sempre consigliato l'intervento di un professionista per un taglio perfetto. Se la frangetta dovesse risultare sempre e subito grassa rispetto al resto della chioma, si potrà optare per uno shampoo secco.

46

Utilizzare le forcine

Un altro ottimo consiglio per apparire perfette anche quando si è in ritardo, è l'abolizione del phon e l'utilizzo delle dita e di due forcine. Capita a tutte di essere in ritardo e di non avere tempo a sufficienza per lavare e fare la piega alla frangia. Proprio per questo motivo, si potrà raccogliere il ciuffo in mano e girarlo lungo l'attaccatura dei capelli verso la parte posteriore. Successivamente, si potrà fermare con due forcine e spruzzare un po' di lacca per fissare il tutto.

Continua la lettura
56

Effettuare una riga laterale per nascondere la frangetta

Se, invece, si è stanche della frangia e si cerca un modo per nasconderla, sarà possibile creare un'illusione coprendola. In questo caso, sarà necessario fare una riga laterale molto profonda, sopra l'orecchio, e spazzolare i capelli sulla parte superiore del ciuffo. Se i capelli dovessero ricadere sul viso, sarà possibile fissarli all'indietro, anche se spazzolati così dovrebbero nasconderla tranquillamente. Questa pettinatura funziona solo con i capelli lunghi, perché i capelli corti non sono abbastanza pesanti per tenere giù la frangia o il ciuffo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tagliarsi la frangetta in casa da soli

Sfoggiare una chioma bella e sempre in perfetto ordine è un ambizione di parecchie donne. Chi porta la frangetta sa bene che la sua cura, necessita di maggiori attenzione e di manutenzione costante. Deve infatti essere accorciata frequentemente al fine...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

Come curare i capelli rossi tinti

Sono oramai tanti anni che porti i capelli tinti e hai utilizzato sempre delle tonalità sul biondo, ma non hai mai azzardato la tonalità del rosso, perché hai sentito dire che i capelli tinti di colore rosso vanno curati molto bene, altrimenti la tinta...
Capelli

Come curare i capelli decolorati

In passato avete eseguito una tintura sui vostri capelli e ora appaiono visibilmente spenti, deboli, e privi di lucentezza? Non disperate, ma sappiate che esistono diversi metodi per riportare alla loro normale vitalità i capelli che hanno subito questo...
Capelli

Come Curare I Dreadlocks

I dreadlocks, chiamati anche "dread", sono dei un'acconciatura tradizionale dei Rastafariani, ma che è entrata nella moda. Simili alle treccine, si ottengono attorcigliando in modo particolare i capelli fra loro fino a formare nodi indistricabili. Famosi...
Capelli

Come curare i capelli colorati

Ebbene sì, ormai quasi tutte noi abbiamo i capelli colorati, per moda o per coprire i terribili e temibili capelli bianchi. Il capello colorato, inutile dirlo, ha bisogno di molte più cure di un capello naturale, proprio perché trattato. Un capello...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

Come curare le extension per capelli

I capelli, come ogni altra parte del nostro corpo, hanno bisogno di cure quotidiane in modo da potersi mantenere sempre in perfetta forma anche con il passare degli anni.Per fare ciò generalmente preferiamo acquistare appositi prodotti confezionati che...