Come curare l'acne rosacea

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Molti la chiamano couperose ma il nome corretto è acne rosacea, si tratta di una malattia infiammatoria della pelle che colpisce soprattutto la parte centrale del viso e ha una netta predilezione per le donne. Proprio per la presenza di piccoli brufoli, può capitare di confonderla con l’acne comune ma mentre quest’ultima si presenta soprattutto in età puberale, l’acne rosacea di norma appare dopo i 30 anni e mai con comedoni aperti, ossia con punti neri. Trattandosi di un disturbo cronico non è possibile curare definitivamente la rosacea ma esistono trattamenti in grado di alleviare i sintomi e con alcune accortezze è possibile limitarne le cause. Vediamo qui di seguito come fare.

24

L'origine

Le cause di insorgenza della rosacea sono sconosciute ma si ritiene probabile un'origine vascolare legata sia ad una predisposizione genetica sia alla presenza di cause ambientali. La tendenza ad arrossire facilmente in conseguenza a stimoli emotivi (eccitazione, ansia, paura, ecc.), esterni (caldo, freddo, luce solare, sforzi fisici, ecc.) o fisiologici (digestione, assunzione di bevande alcoliche, vampate della menopausa, ecc.) è considerata un fattore predisponente. Anche l'assunzione di alcuni farmaci (es. Vasodilatatori) può scatenare (o peggiorare) il quadro clinico. È stato infine ipotizzato che nell'insorgenza della rosacea possono essere coinvolti sia batteri che acari ma i risultati degli studi effettuati finora sono stati contrastanti e non consentono di formulare risposte.

34

I farmaci

La rosacea viene generalmente trattata farmacologicamente utilizzando sia farmaci da applicare localmente sia sistemici. Il trattamento topico viene usato generalmente nei casi di rosacea considerati meno gravi e si basa sull'assunzione di antibiotici, antimicrobici e antinfiammatori. Nelle forme più gravi può essere preso in considerazione anche l’utilizzo di antibiotici orali e, se sono presenti rinofima (ovvero un ispessimento dei tessuti che di solito diviene particolarmente evidente a livello del naso) e teleangectasie, si può ricorrere anche al trattamento laser. La chirurgia laser infatti migliora l'aspetto della pelle senza lasciare segni o cicatrici. Tali trattamenti possono essere associati alla terapia fotodinamica. In alcuni casi anche peeling chimici a base di acido glicolico potrebbero migliorare la cute.

Continua la lettura
44

La malattia

Per controllare al meglio la malattia nella quotidianità è, però, importante intervenire non solo farmacologicamente, ma anche con piccoli accorgimenti come ridurre il più possibile l’esposizione a fattori scatenanti come, per esempio, l’assunzione di bevande alcoliche o particolarmente calde, il consumo di cibi piccanti o molto speziati, gli stress di tipo emotivo. Considerato che le persone colpite da rosacea hanno una cute molto sensibile, che risponde in modo sproporzionato agli stimoli, è bene proteggerla con prodotti appositamente studiati per pelli sensibili e delicate. Oggi esistono diversi tipi di creme che possono diminuire i rossori e aiutare a nascondere le imperfezioni. Tra queste rientrano i preparati nati inizialmente per proteggere, calmare e rigenerare la pelle resa più sensibile da trattamenti laser o peeling. Infine, è sempre buona regola non lavare il viso con acqua troppo calda o troppo fredda ed evitare di sfregare la pelle. Insomma bastano tante piccole attenzioni per prendersi cura della propria pelle ed evitare di entrare in un circolo vizioso altrimenti difficile da spezzare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come curare l'acne con l'aloe vera

A volte nel corso della propria adolescenza capita di soffrire di acne. In realtà questo problema non è solo legato all'adolescenza. Esistono infatti dei fattori che possono in un certo modo scatenare l'acne anche in età adulta. Esistono svariati rimedi...
Cura del Corpo

Come rimuovere le macchie lasciate dall'acne

L'acne è una patologia cutanea che può colpire molte persone; in particolare, gli adolescenti sono i più soggetti ad essa. In farmacia potrete trovare numerosissime creme e battericidi utili per contrastare l'acne, tuttavia anche dei prodotti home...
Cura del Corpo

Come usare la calendula per l'acne

L'acne è un problema che riguarda la cute degli adolescenti soprattutto, ma non solo: infatti, sempre più spesso si manifestano segni di acne in ritardo su persone ormai adulte o avviate addirittura alla mezza età. Il problema più grave di questa...
Cura del Corpo

Come si cura l'acne in età adulta

L'acne non è un problema che affligge solo i giovani. È un disturbo che può presentarsi a qualsiasi età. Le cause che portano all'insorgere di questo fastidio sono diverse. Si può manifestare in soggetti particolarmente stressati e ansiosi o in un...
Cura del Corpo

Come usare l'aloe vera per l'acne

L'aloe vera è una pianta che possiede numerose proprietà benefiche. Essa viene utilizzata spesso al giorno d'oggi come rimedio naturale contro molti disturbi che affliggono la pelle ed il corpo. Tra le principali caratteristiche dell'aloe vi è sicuramente...
Cura del Corpo

Come trattare le cicatrici da acne con l'agopuntura

L'acne è un infezione della pelle che, specie nell'età dell'adolescenza si riempie di brufoli, punti neri, e nei casi più gravi, da comedoni, cioè dei piccoli noduletti sottocutanei. Questi insorgono per un eccessiva produzione di grasso delle cellule...
Cura del Corpo

5 esfolianti per l'acne

L'acne: un problema che ha assillato ognuno di noi almeno una volta nella vita. Che sia perché siamo in piena età adolescenziale o perché stiamo vivendo un periodo particolarmente difficile e stressante, questo problema della pelle può essere molto...
Cura del Corpo

Acne: come prevenirla e combatterla

L’Acne è un processo infiammatorio, una dermatosi, caratterizzato da papule, e si instaura di solito nelle pelli grasse. Insorge in genere nell’età giovanile, con massima frequenza tra i 14 e i 19 anni, ma può comparire in un qualsiasi momento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.