Come curare i talloni spaccati a causa della pelle secca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come curare i talloni spaccati a causa della pelle secca

La cura dei propri piedi è fondamentale, dal momento che è una parte del corpo indispensabile per la vita di tutti i giorni. Tuttavia, troppo spesso, si tende a trascurarli e a non dare loro la giusta importanza. I talloni, infatti, svolgono quel ruolo indispensabile di sorreggere il proprio corpo e di consentire di camminare. Se invece vengono trascurati, diventano oltre che un problema di natura estetica, anche un motivo di dolore e di sofferenza, talvolta anche con fuoriuscita di sangue. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere, pertanto, come è possibile curare i talloni spaccati a causa della pelle secca.

26

Occorrente

  • Pomate, creme idratanti o prodotti naturali
36

I motivi secondo i quali i talloni tendono a spaccarsi possono essere svariati. Ad esempio, tra questi annoveriamo l'utilizzo delle scarpe con il tacco elevato, oppure l'obesità, o l'eccessiva sudorazione dei piedi, fino ad arrivare alla psoriasi. A volte, tuttavia, le lacerazioni compaiono senza una vera e propria causa apparente. Molto spesso sulla secchezza della pelle del piede influiscono anche fattori come lo strofinamento delle calze con le calzature, magari eccessivamente dure e rigide. Oppure annoveriamo un modo sbagliato di deambulare, ma anche la scarsa igiene di questa parte del corpo o dei problemi legati a patologie quali il diabete mellito e anomalie della tiroidea.

46

I sintomi che con maggiore frequenza si manifestano sono rappresentati da un fastidioso prurito della pelle intorno al tallone, oppure dal colore della cute gialla e squamata, o la comparsa di sangue, fino addirittura alla difficoltà di riuscire a camminare. È buona regola, pertanto, tentare di comprendere quali sono le cause scatenanti per intervenire il prima possibile ed impedire immediatamente la degenerazione del problema. Per curare i talloni spaccati esistono dei trattamenti che cercano di eliminare, seppur in maniera lenta, le cellule morte, in modo da ridare il giusto livello di idratazione ai piedi ed un aspetto sano. Tra i tanti rimedi naturali è possibile utilizzare il burro di cacao o di karitè, le quali rappresentano delle sostanze molto idratanti che rimuovono la pelle screpolata. In alternativa, un'ottimo rimedio consiste nello spalmare la vasellina, avendo cura di coprire i piedi con una calza bianca per un paio di ore. Altri approcci sicuramente efficaci prevedono l'applicazione del grasso da cucina (lardo o strutto, ad esempio), oppure la paraffina mescolata con l'olio di cocco, da applicare sui piedi durante la notte. Inoltre, citiamo anche l'utilizzo di una banana matura ridotta in poltiglia, da applicare sulla zona interessata per venti minuti circa.

Continua la lettura
56

Un altro rimedio abbastanza semplice e veloce, utilizzato per trattare i piedi danneggiati, è rappresentato dal pediluvio. Esso consiste nell'immergere i piedi fino alle caviglie, per almeno 30 minuti, all'interno di una bacinella con dell'acqua calda a cui si possono mescolare varie sostanze rilassanti o medicanti. A differenza della credenza popolare, è sconsigliabile sciogliere il sale da cucina nell'acqua, dal momento che non permette l'idratazione cutanea ma aumenta la secchezza della pelle, peggiorando il quadro clinico. Per chi dovesse avere l'intenzione di ricorrere a dei prodotti medicinali, è anche possibile utilizzare delle pomate, comunemente acquistabili in farmacia. Si tratta di prodotti specifici che garantiscono l'idratazione dei piedi, e devono essere applicati dopo un pediluvio, in modo tale da permettere una maggiore penetrazione nella pelle da parte del principio attivo, nonché un assorbimento più veloce. In alcuni casi queste pomate possono essere acquistate soltanto con la prescrizione medica. I rimedi che vi abbiamo illustrato in questa guida sono tutti molto efficaci. Tuttavia se il tallone dovesse presentare delle lacerazioni con comparsa di sangue, è buona regola rivolgersi al proprio medico curante oppure ad uno specialista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come aiutare un neonato con la pelle secca

La pelle dei bambini piccoli è molto delicata, per questo motivo occorre prestare molta cautela cercando di idratarla regolarmente per favorire una pelle sana e ben nutrita. Tuttavia, non sempre è facile curare al meglio la loro cute e può capitare...
Cura del Corpo

5 rimedi naturali contro la pelle secca

La pelle è secca quando è sottile, fragile, desquamata, ed ha un aspetto poco sano, avendo perso il suo colorito e la sua tipica vivacità. Nonostante l'ampia disponibilità di prodotti chimici che il mercato ci offre per risolvere questo genere di...
Cura del Corpo

Le principali cause della pelle secca

La pelle secca è una condizione molto comune, riconoscibile da sintomi facili da identificare: una pelle che sembra sottile e spenta, "tira" e si screpola facilmente, risultando al contempo poco elastica.Le cause possono essere molteplici, in quanto...
Cura del Corpo

Come riconoscere la pelle disidratata e secca

La pelle è costantemente a contatto con l'ambiente che ci circonda e ci protegge dai fattori esterni, idratarla è fondamentale per renderla sempre sana e luminosa, ma cosa fare quando il nostro colorito risulta spento? Qual è la differenza tra pelle...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle secca con oli naturali

Per mantenere sempre la pelle in salute e con un aspetto sano e giovane, il segreto principale è sicuramente quello di prendersene cura in modo costante. Uno dei rimedi che non manca mai di essere menzionato è l'olio, la soluzione migliore dai tempi...
Cura del Corpo

Come rimuovere la pelle secca dal viso

Molti di noi hanno problemi di secchezza di pelle, in particolare quella del viso che è molto delicata e particolarmente soggetta a screpolature perché è esposta tutto l'anno agli agenti atmosferici. Esistono tanti piccoli accorgimenti per risolvere...
Cura del Corpo

Shampoo lenitivo per pelle secca

Ci sono molte ragioni per le quali possiamo soffrire di una pelle secca del cuoio capelluto e quasi altrettanti modi per calmarlo. Pulire e ripulire i capelli con shampoo senza solfati è un buon inizio, come cambiare la dieta per un migliore (ricco)...
Cura del Corpo

Come liberarsi della pelle secca sopra le labbra

Possiamo affermare che le labbra secche sono abbastanza antiestetiche e sensibili alle variazioni climatiche. I Make up, gli sfregamenti ed un'alimentazione scorretta rappresentano soltanto alcune delle cause che minacciano la sensibilità delle labbra,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.