Come Curare I Dreadlocks

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I dreadlocks, chiamati anche "dread", sono dei capelli simili alla treccine che si ottengono attorcigliando in modo particolare i capelli fra loro. Famosi sono quelli portati dal celebre Bob Marley e da tanti altri rappresentanti del "rasta". La creazione dei dreadlocks permette di stare per diverse settimane senza lavarsi i capelli, anche se questo mancato lavaggio può rendere il cuoio capelluto secco e provocare prurito. Tuttavia, con la dovuta cura è possibile prevenire questo fastidioso problema e tenere i capelli puliti e ordinati senza utilizzare shampoo e balsamo. Vediamo allora come Curare I Dreadlocks.

24

Innanzitutto diffidiamo da chiunque ci proponga di farceli con collanti e paste, in quanto i dread si fanno solo con l'ausilio di un pettine a denti stretti, per cotonare le ciocche, e di un uncinetto da 0,2. I dreadlocks richiedono un certo periodo di tempo per assestarsi definitivamente, quindi una volta impostati da qualcuno in grado di realizzarli, dovremmo prendere l'abitudine di arrotolarli periodicamente, imparando ad aggiustare e stringere le basi e a non usare shampoo con tensioattivi e balsami, preferendo shampoo neutri o saponi.

34

Per curare i dreadlocks sono necessarie alcune buone abitudini. Passiamo ogni singolo dread fra le mani aperte, sfregandolo con decisione, in modo che si compatti. Ripetiamo questa operazione tutte le volte che possiamo e con frequenza giornaliera. Per compattare la ricrescita, facciamo così: prendiamo il dread e definiamo la sua base dividendolo dagli altri. Arrotoliamo la base del dread e iniziamo a passare l'uncinetto all'interno della base ottenuta, cercando di inglobare i capelli che fuoriescono. Rilasciamolo e giriamolo nel verso contrario, ripetendo l'operazione finché la base non sarà uniforme.

Continua la lettura
44

I dreadlocks si possono lavare anche 2 volte alla settimana, ma per i primi 6 giorni sarebbe opportuno non lavarli in quanto l'umidità potrebbe disfarli appena fatti. Trascorso questo periodo, possiamo scegliere di lavarli anche 2 volte a settimana con prodotti appositi o con del sapone di Marsiglia, ma nulla ci vieta di utilizzare uno shampoo normale. L'importante è non usare shampoo districanti e balsami che non aiutano i capelli a compattarsi. Dedichiamoci solo alla cute che è il luogo dove si forma la forfora e il sebo in eccesso. Risciacquiamo molto bene e non usiamo il phon per asciugare i dread, piuttosto strizziamoli bene e usiamo un telo di spugna da avvolgere sulla testa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

10 consigli per togliere i dreadlocks

Giocare con i capelli è sicuramente una prerogativa femminile: quante di voi hanno giocato con il colore, il taglio e le acconciature? Sicuramente in tante, e tra le tante possibilità ed idee per i vostri capelli, ci sono i dreadlocks. Cosa sono i dreadlocks?...
Capelli

Come tingere i dreadlocks

I dreadlocks, o semplicemente dread, affascinano sempre. Vanno di moda tra i giovani artisti, ma non solo. Si lavano regolarmente e si prestano anche alle tinture più disparate. Non è fantascienza e nulla di trascendentale. Ecco pertanto il modo più...
Capelli

Come realizzare i dreadlocks utilizzando un panno di lana

In questa guida, che stiamo per stilare, vogliamo parlare dei famosi e diffusi, capelli rasta. Nello specifico vogliamo discutere un po’ sul come poter realizzare, con le proprie mani ed in maniera veramente semplice, i così detti dreadlocks, utilizzando...
Capelli

Come fare i dreadlocks

Molte volte ci è capitato di vedere per strada ragazzi con una la testa piena di treccine simili a quella del mitico Bob Marley. Questa è una particolarità propria della cultura rasfariana. Il Rastafarianesimo nasce in Etiopia e predica l'amore come...
Capelli

Come realizzare dreadlocks originali

I dreadlocks o rasta, sono un'acconciatura di capelli davvero originale. I dreadlocks, possono variare il loro spessore e possono essere fatti solo su alcune tipologie di capelli. Per scoprire come poter realizzare da soli dei dreadlocks originali, leggete...
Capelli

Come lavare e mantenere i dreadlocks

Dreadlocks, una moda che conquista. Sono sempre di più le persone che amano arricchire il proprio look con questa pettinatura così originale. Essa si contraddistingue per la presenza di tanti nodi sui capelli, che si formano man mano in modo naturale...
Capelli

Acconciature e tagli con dreadlocks

Con il termine Dreadlocks, detto semplicemente Dread, si fa riferimento ad una particolare pettinatura legata all'aggrovigliamento di capelli, tanto da renderli simili ad una corda. Vengono definiti nel linguaggio comune Rasta, ma in maniera del tutto...
Capelli

Dreadlocks: consigli per farli durare

Se per il vostro look avete optato per i dreadlocks, il pensiero principale va alla loro durata; infatti, si tratta di una capigliatura che per sortire sempre l'effetto sperato, deve essere seguita accuratamente di giorno cosi come di notte. Nello specifico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.