DonnaModerna

Come curare i capelli sfibrati: tutti i passaggi

Di: Team O2O
Tramite: O2O 25/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Tutte noi vorremmo avere una bella chioma sana, morbida e splendente. Spesso, però, dobbiamo invece fare i conti con capelli sfibrati, che si spezzano facilmente, fragilissimi e spenti.
Le cause dei capelli sfibrati, secchi e crespi sono tante: stress, inquinamento e, soprattutto, abitudini sbagliate. A volte, dimentichiamo che la nostra chioma ha bisogno di nutrimento e d'idratazione, e la sottoponiamo a trattamenti termici e chimici troppo aggressivi. Ma i capelli, per essere forti e lucenti, hanno bisogno di attenzioni costanti e di tanta delicatezza.
Vediamo allora come curare i capelli sfibrati ed esibire così la chioma dei nostri sogni.

24

Rimedi naturali per capelli sfibrati

Se vogliamo capelli morbidi e sani, senza l'odioso effetto paglia, dobbiamo bandire la pigrizia e idratarli e nutrirli, applicando una maschera o un impacco una o due volte a settimana prima dello shampoo.
Il burro di karité è uno dei rimedi naturali migliori, perché è ricco di vitamina A ed E. Basta distribuirlo sui capelli, tenerlo in posa per venti-trenta minuti e poi sciacquarlo con cura.
Altri prodotti emollienti e nutrienti sono gli oli vegetali, come quelli di mandorle dolci, di argan, di cocco e di semi di lino. Dobbiamo versarne alcune gocce sul palmo della mano, massaggiare i capelli, lasciare in posa per venti-trenta minuti e sciacquare.

34

Capelli sfibrati: shampoo e balsamo

Dopo l'idratazione arriva il momento dello shampoo, che deve essere molto delicato. E qui si apre un capitolo importante: quando sono bagnati, i capelli sfibrati diventano ancora più fragili; perciò, dopo lo shampoo, evitiamo di strofinarli con forza, ma tamponiamoli dolcemente usando un morbido panno di cotone o di lino.
Applichiamo, quindi, un buon balsamo dalle radici alle punte, che districa i capelli e li riveste con una pellicola protettiva.

Continua la lettura
44

Capelli sfibrati: le buone abitudini

Per evitare che i capelli si sfibrino, usiamo un pettine di legno a denti larghi e asciughiamoli con delicatezza, tenendo il phon distante e a temperatura tiepida.
Dimentichiamo poi tutti i trattamenti aggressivi, le piastre roventi e le decolorazioni, e rispettiamo la nostra chioma evitandole costrizioni dannose, come elastici e fermagli troppo stretti.
Infine, anche l'alimentazione ha il suo peso. Consumare tutti i giorni frutta e verdura assicura al corpo vitamine e sali minerali, indispensabili per rinforzare i nostri capelli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Capelli

10 trattamenti naturali per i capelli sfibrati

Correre ai ripari quando ci accorgiamo che i capelli sono sfibrati, talvolta è possibile. Si può recuperare l'originaria morbidezza e corposità del capello, ma solo se interveniamo tempestivamente con dei trattamenti intensivi. Restituire lo splendore...
Capelli

Come realizzare una maschera all'avocado per capelli sfibrati

Esistono numerosi metodi per la cura dei capelli a base di vari alimenti ricchi di sostanze nutritive per il cuoio capelluto, utili anche per combattere la secchezza dei capelli. Uno di questi frutti è certamente l’avocado. Originario del Messico, Guatemala...
Capelli

Come trattare i capelli crespi, secchi e sfibrati

L' effetto dell'inquinamento, dello stress e della cattiva alimentazione non riguarda solo il nostro corpo, ma anche la salute dei nostri capelli. La maggior parte delle donne lamenta capelli opachi, fragili e diradati, che costringono a trascorrere ore...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

Come curare i capelli bruciati

I capelli bruciati, si riconoscono perché appaiono spenti e sfibrati, sono fragili e rigidi al tatto. Le cause di tale condizione, possono essere diverse: la decolorazione (magari per seguire la moda dello shatush o dei capelli argentei), l'uso eccessivo...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

Come curare i capelli decolorati

In passato avete eseguito una tintura sui vostri capelli e ora appaiono visibilmente spenti, deboli, e privi di lucentezza? Non disperate, ma sappiate che esistono diversi metodi per riportare alla loro normale vitalità i capelli che hanno subito questo...