Come curare i capelli secchi, fragili, sottili

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I capelli sono la bellezza principale della donna. Ciascuna li cura con la massima attenzione per poterli avere sempre morbidi, docili e splendenti. I capelli costituiscono la cornice del volto e il simbolo della sensualità femminile. Per donare un bell'aspetto al viso essi devono essere forti e ben nutriti. Leggendo questo tutorial si possono avere preziosi suggerimenti su come curare i capelli se sono secchi, fragili oppure sottili.

25

Occorrente

  • Vitamine in capsule
  • Integratore alimentare per capelli
  • Succo di limone
  • Olio d'oliva
  • Uovo
  • Avocado
  • Banana matura
  • Aceto
  • shampo specifico per il proprio tipo di capello
35

Il capello contiene delle sostanze come la cheratina che col tempo si può danneggiare e provocare la rottura del fusto. I capelli rovinati sono dovuti ad una mancanza di sostanze nutrienti. La cura del corpo dipende dall'alimentazione; una dieta sana ed equilibrata aiuta ad avere pelle, capelli e unghie forti ed idratate, elastiche e resistenti agli urti ed allo stress della vita quotidiana. Il consumo di frutta e verdura è fondamentale; se per vari motivi non è possibile assumere le corrette dosi quotidiane di vitamine in commercio esistono degli integratori che consentono di sopperire a questa mancanza. Lo stesso discorso vale per le capsule a base di pantenolo e cheratina; esse rinforzano il bulbo pilifero dall'interno e lo fanno crescere più forte.

45

I capelli secchi non sono un bel vedere, ma sono più semplici da curare rispetto a quelli grassi. In casa ognuno ha, probabilmente, un arsenale di prodotti naturali che si utilizzano per migliorare la salute del fusto stressato dal calore di piastra e asciugacapelli, dalle permanenti o dalle colorazioni frequenti. Un rimedio è quello di creare un impacco mescolando un uovo intero per nutrire il capello, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva per idratare la cute e il fusto ed il succo di un limone per renderli lucidi. Il composto va spalmato sulla cute e sulle lunghezze; poi, si lascia agire per almeno 30 minuti. Un altro impacco prevede l'utilizzo di un avocado ed una banana matura; entrambi devono essere schiacciati con una forchetta e mescolati con mezzo bicchiere di aceto pere ottenere idratazione e lucentezza.

Continua la lettura
55

Infine, ecco alcuni suggerimenti da applicare quotidianamente. È preferibile evitare l'acquisto di uno shampoo che non è adatto alle proprie esigenze. Per capelli sfibrati esistono prodotti a base d'aloe vera che idrata e protegge. È opportuno evitare l'applicazione quotidiana di lacca, gel fissante e cera modellante che indeboliscono i tessuti. Lo stesso vale per la piastra, il ferro arriccia capelli, l'aria troppo calda; essi asciugano i fusti, li seccano e li rendono inclini a rotture e a doppie punte. Se i capelli sono molto rovinati è consigliabile tagliare la parte irrecuperabile. Lo styling è importante; bisogna affidarsi a un esperto per fare il taglio giusto a seconda della forma del proprio viso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come volumizzare i capelli lisci e sottili

Chi ha i capelli fini, sottili e fragili è sempre alla ricerca di un modo alternativo per donare ai propri capelli un volume migliore. Il consiglio è quello di utilizzare sempre prodotti naturali, mantenendoli così sempre in salute, sani e forti. In...
Capelli

Come realizzare un impacco per capelli fragili

È' assolutamente fisiologico che durante la giornata, vi cadano un certo numero di capelli. Generalmente il range di capelli perduti durante il giorno va da 40 a 120. Ci sono però delle situazioni in cui la rottura dei capelli è più rilevante: periodi...
Capelli

5 ingredienti naturali per capelli secchi

Capelli secchi e fragili purtroppo sono un problema comune, che penalizza la chioma sia nella sua estetica che nel suo benessere. I capelli secchi tendono a spezzarsi e sono difficili da pettinare e mettere in piega, oltre che facili a sporcarsi. Molti...
Capelli

Come acconciare i capelli sottili

Tutti sognano di avere una chioma perfetta, con capelli spessi e folti, un po' come la criniera di un leone. Purtroppo, però, non tutti hanno tale possibilità a causa di capelli troppo sottili, sfibrati e poco voluminosi. Ecco come acconciare i capelli...
Capelli

Come trattare i capelli troppo sottili

I capelli troppo sottili sono una piaga per molte donne ed uomini, in quanto si spezzano facilmente, sono privi di volume e, di conseguenza, difficili da acconciare. Il capello si indebolisce per varie cause, prima tra tutte lo stress, ma anche lo smog,...
Capelli

5 trucchi per realizzare uno chignon con capelli sottili

I capelli sottili, a differenza di quelli grossi, necessitano di cure specifiche appositamente studiate per contrastare al massimo la loro tendenza ad attaccarsi al viso apparendo così radi e privi di corpo. La gestione di questa tipologia di capello,...
Capelli

Capelli sottili: guida alla scelta del taglio

Avere una chioma sana e in ordine è il desiderio di tutti. Si dice sempre, infatti, che parte della bellezza di una persona è proprio nei capelli. Ma, quando si ha un qualità particolare di capelli, com'è possibile gestirla e curarla al meglio? Parliamo...
Capelli

5 erbe per i capelli secchi

Spesso i capelli possono diventare spenti, secchi, aridi e opachi. Molti sono i prodotti oggi presenti in commercio che cercano di aiutare a riequilibrare la naturalezza del capello, a nutrirlo e a guarirlo. Spesso pero' molti prodotti chimici distruggono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.