Come curare i capelli rossi naturali e ricci

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Hai la pelle chiara e i capelli rossi naturali?! Un tempo non apprezzavo molto questo tipo di chioma, i miei capelli erano ribelli e il rosso mi creava qualche problema! Ora la penso diversamente, ho fatto amicizia con il mio rosso e ho capito che se curati, i capelli ricci, possono dare alle testa un tocco in più, senza perdere troppo tempo. Di seguito darò alcuni consigli per curare i capelli ricci e rossi.

28

Occorrente

  • Alcuni alimenti naturali.
  • Hennè.
  • Accessori per capelli.
  • Pazienza.
38

Ci sono diversi rimedi che puoi usare per illuminare il rosso naturale dei tuoi capelli. Per vivacizzare il colore, si può ad esempio unire un cucchiaio di succo di barbabietola a tre bicchieri d'acqua e versare il tutto sui capelli umidi, lasciando agire per una decina di minuti, per infine risciacquare abbondantemente. In alternativa, una volta a settimana si può utilizzare un impacco di burro sciolto a bagnomaria con il succo di mezza arancia.

48

Se invece l'obiettivo principale è quello di donare riflessi e lucentezza ai tuoi capelli, si può ricorrere ad un riflessante come l'henné, da comprare sia in crema, sia in polvere. Tra le tonalità in commercio possiamo trovare il mogano, il rame, il rosso naturale e il rosso intenso, a seconda del tipo di rosso su cui dobbiamo agire e dal risultato che vogliamo ottenere. Lo stesso trattamento sarà utile, inoltre, per migliorare la qualità del capello (l'henné è indicato per capelli fragili e sfibrati) e, perché no, anche per coprire eventuali capelli bianchi.

Continua la lettura
58

I tuoi capelli necessitano di molte attenzioni se vuoi evitare che diventino crespi e perdano la loro tonicità. È quindi necessario usare uno shampoo molto delicato e idratante, ad esempio ai semi di lino. Una volta alla settimana puoi eventualmente fare una maschera per capelli ricci e crespi; in alternativa puoi fare un impacco con olio di oliva o con olio di argan, da tenere in posa anche per un'intera nottata.

68

Una volta lavati i capelli bisognai pettinarli, per farlo usa un pettine di legno a denti larghi e ricorda di pettinarli con molta delicatezza perché quando il capello è bagnato rischia di spezzarsi, a maggior ragione i capelli ricci. Se ci sono nodi è preferibile prima scioglierli con le mani.

78

Per asciugare i capelli, infine, l'ideale sarebbe farlo in modo naturale, magari solo con un'asciugamano a tamponarli, ma se proprio dobbiamo ricorrere all'asciugacapelli, mettiamo il diffusore sull'aria tiepida, poiché l'eccessivo calore secca i capelli e sciupa il riccio. Quando usi il diffusore asciuga i capelli a testa in giù. Massaggia i capelli a eccezione delle punte, affinché non si indeboliscano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli rossi tinti

Sono oramai tanti anni che porti i capelli tinti e hai utilizzato sempre delle tonalità sul biondo, ma non hai mai azzardato la tonalità del rosso, perché hai sentito dire che i capelli tinti di colore rosso vanno curati molto bene, altrimenti la tinta...
Capelli

I migliori prodotti naturali per capelli ricci

I capelli ricci: tutti noi abbiamo conosciuto qualcuno che li possiede, o forse li abbiamo noi stessi che stiamo leggendo. Ma per quanto bella possa essere questa massa di riccioli morbidi ed inanellati che incorniciano il volto di alcuni, conferendo...
Capelli

Come curare i capelli ricci in modo naturale

Per ogni riccio un capriccio! Avete riccioli che sbucano di qua e di là e non riuscite a domarli? Allora leggete un po' qui e vi prometto che la vostra situazione migliorerà.  I capelli ricci sono una croce per tutti noi, ma non per questo servono...
Capelli

Come avere ricci naturali

I capelli ricci sono ormai diventati un trend. Chi li ha naturali li cura e valorizza il più possibile. Invece, coloro che li hanno lisci cercano di rimediare con la permanente o con trattamenti speciali presso i salon de coiffeur.Se trattati correttamente,...
Capelli

5 consigli per capelli ricci in estate

Con l'arrivo dell'estate, le difficoltà nel mantenere i capelli sani e lucenti riguardano qualunque tipo di chioma; i capelli ricci, però, possono essere più impegnativi.Oltre a prendertene cura durante tutto l'anno, infatti, dovrai avere un'attenzione...
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Capelli

Come trasformare i capelli da ricci a mossi

Quando si hanno dei capelli ricci si può anche desiderare di cambiare look facendo delle morbide ciocche ondulate. Modificare l'aspetto dei capelli è abbastanza semplice se vengono utilizzati i prodotti e gli strumenti giusti. Infatti, alcuni prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.