Come curare i capelli ricci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Capita di frequente che chi ha i capelli ricci cerchi in tutti i modi di renderli lisci: niente di più sbagliato. La lisciatura forzata provoca danni irreparabili, rende la capigliatura eccessivamente secca e ne riduce visibilmente la luminosità. I trattamenti corretti mireranno pertanto ad uno styling non aggressivo che si adatti alle onde naturali della chioma. Stress e scarsa attenzione possono rendere i ricci un vero tormento, comportando alcune problematiche come: secchezza delle punte, mancanza di luminosità e un'acconciatura crespa o arruffata. Ecco come curare i capelli ricci.

28

Iniziate con uno shampoo

Ricordare innanzitutto che lo shampoo non va fatto tutti i giorni. Infatti il contatto troppo frequente con l'acqua e i prodotti rischia di indebolire e sfibrare i capelli, specialmente se ricci. L'ideale è lavarli al massimo due volte a settimana, scegliendo sempre un detergente apposito, acquistato possibilmente in farmacia o in erboristeria. Una corretta igiene è il primo passo per curare efficacemente i capelli ricci.

38

Applicate il balsamo

Comprare uno shampoo che contenga semi di lino, perfetti per rendere le ciocche morbide e donare loro una particolare luminosità. Prima di applicare il prodotto diluirlo con dell'acqua in un altro flacone, in modo. Facendo così ridurrete la quantità utilizzata e non appesantire troppo i riccioli. Il balsamo più consigliato è invece a base di aloe vera. Questo ingrediente fondamentale per nutrire e proteggere e curare i capelli ricci.

Continua la lettura
48

Risciacquate con lipidi naturali

Per rinforzare e curare ancora di più i capelli ricci, effettuate dei risciacqui. Fatelo utilizzando dei lipidi naturali, come il burro di karité e l'olio di jojoba. Queste sostanze che creano attorno al capello una sorta di pellicola trasparente, in grado di renderlo lucido e brillante. Durante il lavaggio, massaggiare con cura ed estrema delicatezza la chioma senza grattare la cute.

58

Eliminate i nodi

A questo punto, prima ancora di sciacquare con abbondante acqua corrente, è necessario eliminare eventuali nodi, utilizzando un pettine a denti piuttosto larghi. Sciacquare con acqua tiepida e con un ultimo getto di acqua fredda, che ha un effetto rivitalizzante. Strizzare leggermente i capelli con le mani e tamponare con un asciugamano di spugna. Il calore è nemico dei ricci, per cui tenere il panno avvolto in testa almeno per un quarto d'ora, in modo che assorba tutta l'acqua in eccesso.

68

Asciugate i capelli

In estate è preferibile fare asciugare i capelli all'aria, senza ricorrere al phon. Durante l'inverno è consigliabile utilizzare invece, un phon a ioni, dotato di diffusore. L'aggiunta di questo accessorio permette al calore di distribuirsi in modo uniforme. Per una corretta asciugatura, mettersi a testa in giù e azionare il phon con diffusore ad una temperatura medio bassa. A questo punto toccate con le mani le punte e cercando di seguire il movimento del riccio.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli ricci in modo naturale

Per ogni riccio un capriccio! Avete riccioli che sbucano di qua e di là e non riuscite a domarli? Allora leggete un po' qui e vi prometto che la vostra situazione migliorerà.  I capelli ricci sono una croce per tutti noi, ma non per questo servono...
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
Capelli

5 consigli per capelli ricci in estate

Con l'arrivo dell'estate, le difficoltà nel mantenere i capelli sani e lucenti riguardano qualunque tipo di chioma; i capelli ricci, però, possono essere più impegnativi.Oltre a prendertene cura durante tutto l'anno, infatti, dovrai avere un'attenzione...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

Come fare una maschera per capelli ricci

I capelli ricci sono senza dubbio bellissimi ma non propriamente semplici da gestire e tenere in ordine. Il pregio dei capelli ricci è che donano un grande volume all'acconciatura ma, spesso e volentieri, questo pregio viene messo in ombra dalla tipica...
Capelli

Come trasformare i capelli da ricci a mossi

Quando si hanno dei capelli ricci si può anche desiderare di cambiare look facendo delle morbide ciocche ondulate. Modificare l'aspetto dei capelli è abbastanza semplice se vengono utilizzati i prodotti e gli strumenti giusti. Infatti, alcuni prodotti...
Capelli

10 tagli con i capelli ricci

I capelli sono una delle parti del corpo di una donna, più amata ed odiata, al tempo stesso. Si tratta di una parte di sé delicata, che merita delle attenzioni specifiche, sia dal punto di vista salutare che dal punto di vista dell'estetica. Essa è...
Capelli

Come asciugare i capelli ricci senza diffusore

In commercio è possibile reperire numerosissimi prodotti elettronici che consentono di ottenere risultati sorprendenti per i capelli ricci e vaporosi. Uno tra i migliori è il diffusore, ovvero un piccolo erogatore di calore da agganciare al phon, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.