Come curare i capelli in autunno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni cambiamento di stagione tende a produrre delle influenze sul benessere dei capelli ma la stagione che influisce maggiormente è indubbiamente l'autunno. Durante le vacanze estive, quando si va al mare, sovente non si pone la la cura necessaria ai nsotri capelli che ovviamente ne risentono. Elementi atmosferici e non, come sole, caldo, smog e acqua salata, stressano in modo forte la fibra capillare. Bisogna quindi mettere in campo delle azioni o, meglio, dei validi rimedi per far ritornare splendore e lucentezza ai nostri capelli. L'autunno è anche la stagione durante la quale si perde il maggior numero di capelli per cui, se si nota un numero aumentato di capelli sul cuscino, non bisogna preoccuparsi eccessivamente. Scopo della presente guida è quella di fornire alcuni consigli su come curare i capelli in autunno.
Ecco un utile guida su come curare i capelli in Autunno.

26

Occorrente

  • olio di oliva, integratori, alimentazione ricca e bilianciata
36

Tagliare le punte dei capelli

Di ritorno dalle vacanze bisogna recarsi dal parrucchiere per tagliare le punte dei capelli. Questo taglio non è importante per rinforzare la chioma ma quanto meno per evitare che il capello possa sfibrarsi ulteriormente e spezzarsi. Inoltre, nel caso che i capelli siano colorati, lo stress della stagione estiva sarà ancora più evidente con gli stessi che appariranno secchi e stopposi. In questa fase è fondamentale nutrire il capello e, se possibile, applicare una maschera nutriente e degli impacchi rigeneranti. Se si seguono questi consigli alla lettera e possibile applicare poi la consueta tintura. La cura per i capelli dovrà essere continuata anche nelle successive settimane con prodotti specifici, maschere nutrienti o con rimedi naturali come impacchi di olio di oliva o olio di mandorle dolci su tutta la testa: queste applicazioni renderanno i capelli più morbidi, lucidi e forti.

46

Seguire una buona alimentazione

Per evitare una maggiore caduta di capelli, che avviene frequentemente durante l'autunno, è necessario curare anche l'alimentazione, nella quale devono essere presenti maggiormente uova, carne, legumi, proteine e vitamine varie. Inoltre, possiamo chiedere un consiglio al nostro farmacista circa l'utilizzo di un integratore specifico, che possa aiutare ad apportare al nostro organismo tutti gli elementi adatti a rinforzare la fibra capillare.

Continua la lettura
56

Utilizzare degli integratori

L'integratore, partendo dall'interno del nostro organismo, arriva fino al bulbo pilifero e gli fornisce tutto il nutrimento necessario affinché possa rigenerarsi. Questa operazione va effettuata nei cambi di stagione in modo chei capelli non subiscano lo stress degli sbalzamenti climatici.
Se metterete in atto questi provvedimenti avrete una capigliatura spendente e ammirata da tutti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prendetevi cura dei vostri capelli in autunno e in primavera

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

Come curare i capelli colorati

I capelli colorati con le tinture permanenti hanno bisogno di cure costanti per mantenersi sempre sani, forti e dal colore luminoso. I prodotti che vengono adoperati per eseguire le tinture, infatti, contengono molte sostanze aggressive e con il tempo...
Capelli

Come curare i capelli rossi tinti

Sono oramai tanti anni che porti i capelli tinti e hai utilizzato sempre delle tonalità sul biondo, ma non hai mai azzardato la tonalità del rosso, perché hai sentito dire che i capelli tinti di colore rosso vanno curati molto bene, altrimenti la tinta...
Capelli

Come curare i capelli decolorati

In passato avete eseguito una tintura sui vostri capelli e ora appaiono visibilmente spenti, deboli, e privi di lucentezza? Non disperate, ma sappiate che esistono diversi metodi per riportare alla loro normale vitalità i capelli che hanno subito questo...
Capelli

Come curare i capelli ricci

Capita di frequente che chi ha i capelli ricci cerchi in tutti i modi di renderli lisci: niente di più sbagliato. La lisciatura forzata provoca danni irreparabili, rende la capigliatura eccessivamente secca e ne riduce visibilmente la luminosità. I...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

Come curare i capelli e il corpo con prodotti naturali

Per qualsiasi donna, curare il proprio corpo e i propri capelli è molto importante. I capelli, infatti rappresentano il biglietto da visita con il quale presentarsi, quando si incontrano le altre persone. Per realizzare questo desiderio innato in ciascuno...
Capelli

Come usare l'olio per curare i vostri capelli

Le donne si sa hanno una propensione naturale alla maniacale cura dei propri capelli, per questo esistono prodotti naturali che li rendono ancora più belli e curati, come gli oli. Con l'arrivo dell'estate si parla di mare, di sabbia, di abbronzatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.