Come cucire un cuscino termico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ognuno di noi dovrebbe possedere in casa un cuscino termico da utilizzare come rimedio naturale contro lo stress, e per lenire dolori articolari e contusioni. Se utilizzato caldo, il cuscino termico è indicato nel trattamento di dolori cervicali, torcicollo e coliche addominali. Usato freddo, al posto del ghiaccio, è efficace per alleviare distorsioni e scottature da insolazione. In questa guida vedremo come cucire un cuscino termico in cotone, riempito di noccioli di ciliegia. I noccioli di ciliegia, essendo cavi all’interno, possono trattenere sia il caldo che il freddo, rilasciandoli molto lentamente.

26

Occorrente

  • Cotone bianco
  • Cotone colorato
  • Macchina da cucire / Ago e filo
  • Spilli
  • Forbici, gesso e riga
  • noccioli di ciliegia
  • Ferro da stiro
36

In base all'uso che volete farne, potete realizzare una mascherina per occhi (da utilizzare a freddo per combattere le occhiaie), un salsicciotto per distendere la muscolatura della cervicale e della colonna vertebrale, o un cuscino a forma di orsetto per i bambini, per predisporli alla nanna. Prima di ogni cosa, stirate entrambi le stoffe per eliminare tutte le pieghe. Con la riga ed il gesso da sarta disegnate sul cotone bianco un rettangolo di 30 cm per 60 cm. Ritagliate il rettangolo, e piegatelo successivamente a metà, in modo da ottenere un quadrato di 30 cm per lato. Imbastite con gli spilli i lati aperti, e cucite.

46

Risvoltate il sacchettino ottenuto al contrario. Prendete i noccioli di ciliegia e riempite il sacchettino di cotone bianco. Oltre ai noccioli, potete inserire delle erbe aromatiche, quali timo e lavanda, per potenziare gli effetti rilassanti o antinfiammatori. Risvoltate il bordo ancora aperto verso l'interno, imbastitelo con gli spilli e cucite con la macchina da cucire. Se non ne possedete una, potete utilizzare tranquillamente ago e filo. Mettete da parte il sacchettino bianco e disegnate con il gesso da sarta un rettangolo di 34 cm per 66 cm sulla stoffa di cotone colorato.

Continua la lettura
56

Ritagliate il rettangolo e create un bordino di 1 cm per lato su entrambi i lati corti. Piegatelo a metà in modo da ottenere un rettangolo di 34 cm per 32 cm. Ripetete la stessa operazione di prima: imbastite il rettangolo lungo i due lati aperti, non ancora bordati, e cucite a macchina. Risvoltate il sacchetto colorato, ed infilate il cuscino di cotone bianco dentro la fodera colorata. Per chiudere il vostro cuscino termico scegliete del velcro oppure dei bottoncini a pressione.

66

Per trarre i benefici dell'aromaterapia, potete riscaldare il cuscino termico nel microonde a 100 gradi per 10 minuti, o sul calorifero, e versarvi qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Il cuscino termico caldo può essere utilizzato anche come scaldotto per il letto. Se lo utilizzate freddo, abbiate cura di inserirlo in freezer per almeno 3 ore prima dell'uso. Per evitare che si bagni, mettetelo a raffreddare dentro un sacchetto di plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come cucire i volantini

I volantini (detti anche volants, gale, ruches) servono a rifinire un orlo e ad abbellirlo: si possono cucire sotto alle gonne, ai bordi di una manica di una camicetta, al pettorale della stessa o di un abitino, ad una tenda, ad un cuscino e molto altro...
Accessori

Come costruire un cuscinetto porta orecchini a chiodino

Chi di voi non ama costruire da sé piccoli oggetti belli e funzionali? E chi di voi stenta a mettere insieme due orecchini uguali a causa del disordine presente in bagno e sulle scrivanie? Non temete, da oggi grazie a questa semplice invenzione, potrete...
Cura del Corpo

Come evitare le rughe da sonno

Il sonno è fondamentale per la salute e il benessere della nostra mente e del nostro corpo. Quest'ultimo in particolare risente molto degli effetti di una cattiva dormita: se si dorme bene e a lungo il nostro viso appare subito più sano e fresco, in...
Capelli

5 dritte per non rovinare i capelli di notte

Vi è mai capitato di andare dal parrucchiere per essere al top per un evento importante, avere una splendida acconciatura ma vederla completamente rovinata il giorno seguente, a causa di una strana piega assunta dai capelli durante la notte? Purtroppo...
Capelli

Come asciugare i capelli senza danneggiarli

Per chi porta i capelli lunghi, il processo di asciugatura può risultare lungo e faticoso. Ma non solo: talvolta, le frequenti asciugature dei capelli possono provocare danni, anche irreparabili, ai capelli stessi. Quindi, è necessario adottare alcune...
Accessori

Come riutilizzare le calze

Oggigiorno è importantissimo saper riciclare un po di tutto, anche degli oggetti considerati non riciclabili come possono essere calze e calzini, poiché ogni cosa può essere trasformata e può quindi essere riadattata a una nuova vita. Dai guanti alle...
Cura del Corpo

10 rimedi specifici per le borse sotto agli occhi

L'amore per sé stessi è molto importante, soprattutto per le donne, per sentirsi bene con gli altri e non solo. Ovviamente in commercio esistono moltissimi prodotti che possono aiutarvi a preservare la vostra bellezza, qualsiasi problema voi abbiate....
Capelli

5 motivi per dormire con i capelli legati

I capelli sono una grande risorsa per le donne, mettono in risalto la personalità, danno un tono più profondo al viso e quando curati sono una vera cartina di tornasole per l'aspetto di una donna. Molti sono i trattamenti utili ad avere sempre una chioma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.