Come cucire un coprispalle geometrico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete degli amanti del vintage, se avete un gusto estetico un po' retrò e avete passato interi lustri a chiedervi a cosa diavolo servisse calcolare l'area di una piramide incastrata in un cilindro, troverete di certo molto interessante questo articolo: in questa guida scoprirete infatti come cucire un coprispalle geometrico.

25

Sorpresi? Magari un po'. Ma quale applicazione migliore per i vostri rudimenti di geometria potreste trovare oltre al lavoro a maglia e uncinetto? Provate per credere a realizzare il coprispalle e vi garantisco che non rimarrete delusi. Vediamo come procedere.

35

Il coprispalle che andrete a creare si ottiene unendo insieme diverse figure geometriche, nella fattispecie a maglia.
Cominciamo dal principio, ipotizzando che ad indossare la vostra creazione sia una taglia 42. Per realizzare questo coprispalle occorrono circa 400 gr filato, ferri da maglia n. 7 e ago da lana con lunga cruna e punta arrotondata. Per l'esecuzione utilizzate il punto coste, che si ottiene alternando punti dritti a punti rovesci all'interno dello stesso ferro. Il punto coste garantisce alla vostra creazione elasticità ed al tempo stesso compattezza: nel caso specifico è consigliabile optare per il punto coste 2/2 (2 maglie a dritto e 2 maglie a rovescio incolonnate).
Cominciate con la realizzazione di 2 teli a forma di trapezio rettangolo, uguali e simmetrici, che congiunti tra loro per mezzo di una cucitura sui lati corti (non obliqui) formeranno il coprispalle.
Iniziando dal telo destro avviate 74 maglie con i ferri n. 7, lavorando a punto coste 2/2 come spiegato nel paragrafo precedente. Procedete quindi a scalare dal quinto ferro diminuendo all'inizio: 2 maglie ogni 2 ferri, 1 maglia per 16 volte e 2 maglie per 5 volte. Proseguite intrecciando le maglie rimanenti, quindi ripetete il procedimento sul telo sinistro in mdo simmetrico.
A qusto punto unite i 2 teli sui lati corti (non obliqui) ed alle estremità inferiori eseguite 2 catenelle di 60 maglie.

Continua la lettura
45

Sotto il coprispalle a forme geometriche è possibile indossare delle camicette a fantasia, affidandovi al vostro buon gusto per gli abbinamenti: evitate pertanto di accostare colori tenui a tinte sgargianti.
Tornato in auge già nel 2011, il coprispalle è l'indumento cardine dell'abbigliamento volgarmente definito "a cipolla" inteso però come stile, assoluta consapevolezza, e non come scelta puramente funzionale condizionata dalle temperature incerte.

55

Da riportare in primavera alle feste stagionali è la stampa tribale. Disegni geometrici che si ispirano dalle culture dei nativi americani e antichi sono stati visti in abbigliamento e oggetti per la casa quest'anno. Siamo tutti alla ricerca di uncinetto nuovo e divertente e disegni a maglia, ho ragione? Questa tendenza è qui per rimanere ed è molto popolare tra i giovani adulti e bambini. Cominciare a pensare regali di Pasqua! E 'facile creare dei triangoli e disporli in un modello tribale e si può anche lavorare il proprio poncho ispirato tribale. Quindi, prendere i vostri ganci e aghi e saltare sul carro di stampa tribale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modelli di coprispalle per la sposa

Il coprispalle è un accessorio fondamentale dell'abito da sposa, sopratutto se il matrimonio viene celebrato quando il clima si raffredda, in autunno o in inverno. Scegliere un coprispalle che si abbini perfettamente al vostro vestito può rivelarsi...
Moda

Come realizzare un coprispalle con i ferri

Se siete freddolose ma non volete rinunciare alla moda, una buona idea è quella di realizzare un coprispalle con i ferri. La lavorazione non è particolarmente difficile, ma se siete alle prime armi, aumentate di un numero i ferri, per rendere più agevole...
Moda

Come abbinare un coprispalle nero

Ci sono capi che non passano mai di moda e si adattano per ogni evenienza. A questo proposito un semplicissimo coprispalle può diventare protagonista indiscusso. Ovviamente da abbinare a qualsiasi tipo di abbigliamento. Pertanto si tende sempre a scegliere...
Moda

Come abbinare un coprispalle marrone

Abbinare i capi che abbiamo nell'armadio per ottenere un look unico e di tendenza è molto importante per ogni donna che ama curare il proprio aspetto ma spesso vi capita anche di acquistare un capo che però non sapete con quali indumenti indossarlo....
Moda

Come abbinare un coprispalle beige

I colori cosiddetti "nude" non dovrebbero mai mancare nell'armadio di una donna. Considerati i colori in assoluto più portabili e abbinabili a ogni tipo di outfit, li possiamo trovare in diverse declinazioni. Tra le sfumatura più famose troviamo, sicuramente,...
Moda

Come realizzare un coprispalle ai ferri

Come realizzare un coprispalle ai ferri è molto semplice, si tratta di un indumento esterno molto comodo e bello da vedere. Realizzato in cotone è adatto nelle serate estive sopra semplici indumenti leggeri. Diversamente d’inverno è un comodo capo...
Moda

Come cucire una gonna portafoglio

Una gonna a portafoglio è sempre di moda. Classica ed elegante, possiede delle linee semplici ed essenziali. Si adatta a qualunque tipo di fisico femminile. E regala la percezione di una sagoma a clessidra, nei casi in cui non si abbia un giro vita sottile....
Moda

Come Cucire Con Molleggio Le Maniche A Giro

Imparare a cucire è facile ed è enormemente gratificante produrre qualcosa che indosserai con le tue mani. Dopo aver appreso i rudimenti ci si può cimentare nell'affinare le proprie tecniche, come la molleggiatura.Le maniche a giro tradizionali sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.