Come cucire ganci e asole nelle aperture

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I ganci e le asole in metallo ci garantiscono chiusure sicure e piuttosto resistenti per molti nostri indumenti. Sebbene abbiano entrambi delle dimensioni alquanto ridotte, si rivelano davvero utili anche sotto forma di chiusure di rinforzo per cerniere o bottoncini.
I ganci e le asole che utilizziamo per le chiusure dei nostri capi d'abbigliamento possiedono il vantaggio di essere invisibili e discreti. Possiamo applicarli su diversi capi, come camicette, maglioncini e pantaloni. Sui reggiseni possiamo persino sostituirli quando si rompono.
Insomma abbiamo due alleati invisibili che non alterano in alcun modo l'estetica dei nostri abiti. Pertanto, in questa piccola guida vedremo come fare per cucire ganci e asole nelle aperture.

27

Occorrente

  • Ganci e asole in metallo
  • Abiti su cui aggiungere la chiusura
  • Ago e filo
  • Molta precisione
37

L'impiego di ganci e di asole nelle aperture ci consente di chiudere vari tipi di abiti che possono avere diverse forme. Se i margini su cui andremo a cucire questi elementi dovessero risultare sovrapposti l'uno rispetto all'altro, dovremo comportarci in un certo modo.
In sostanza, dovremo cucire il gancio all'interno del lembo di stoffa che va a sormontare l'altro lembo. Collochiamo questo mini accessorio ad una posizione di circa tre millimetri di distanza dal margine della stoffa. Così facendo, eviteremo che si veda anche nel caso in cui la stoffa dovesse essere in tensione.
Facciamo attenzione a cucire il gancio facendo passare l'ago ed il filo dapprima nei fori dello stesso, poi direttamente nella stoffa.

47

Sul lembo di tessuto sottostante, andiamo a segnare il punto esatto in cui cade l'estremità del nostro gancetto. A questo punto possiamo fissare un'asola metallica direttamente sul segno che abbiamo fatto. Subito dopo, eseguiamo un sopraggitto. Passiamo ago e filo in un foro, poi nella stoffa e infine nell'altro foro. Andiamo così ad aggiungere gancio e asola all'apertura.
Nel caso in cui i margini del nostro indumento dovessero accostarsi, allora meglio cucire sia il gancio che l'asola all'interno del capo. In seguito, sistemiamo il gancetto ad una distanza di due millimetri da uno dei bordi. L'asola, invece, si dovrà collocare in modo tale che sporga soltanto leggermente oltre il margine.

Continua la lettura
57

Per quanto riguarda le cinture in vita, che di solito impieghiamo per non far scivolare pantaloni e gonne, troviamo delle chiusure apposite. Questi piccoli elementi si organizzano in modo particolare, in quanto il gancio non scivola fuori dall'asola.
Queste speciali chiusure si devono cucire sulla stoffa, allo stesso modo di quelle che andremmo a fissare su due margini di tessuto sovrapposti. Se desideriamo ottenere una rifinitura decisamente più raffinata, possiamo coprire questi gancetti metallici con un punto testone fitto. In altre parole, ci basterà ricoprirli utilizzando un filo della stessa tonalità del capo di abbigliamento in questione. Per fare ciò, passiamo l'ago da un lato all'altro del filo metallico dei ganci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuciamo i ganci e le asole con estrema precisione, cercando di fissarli dritti sul tessuto.
  • Facciamo attenzione a sovrapporre correttamente i due lembi di stoffa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una collana con le perle di vetro e di cristallo

Le collane sono un accessorio molto utilizzato dalle donne e completano e rendono più bello anche un outfit molto seplice. Tuttavia sarà capitato a tutte voi donne di vedere una collana di perle e di cristillo in un negozio e desiderarla, ma magari...
Moda

Come fare le asole a punto festone

Chi ama il lavoro a maglia sa bene l'infinità di punti e ricami che è possibile realizzare. Sebbene non sia possibile impararli tutti e in fretta, è bene conoscere i punti basilari per imparare a cucire i propri indumenti e accessori in maniera elegante...
Accessori

Come mettere i ganci agli orecchini a uncinetto

L'uncinetto è per molti una vera e propria passione. Con l'uncinetto si possono creare utilissimi oggetti per la casa e per la cura della persona. Se si ha dimestichezza con questa particolare ed antica tecnica del cucito allora ci si può davvero sbizzarrire....
Accessori

Come realizzare degli orecchini in rame

Creare dei gioielli da sé è utile e divertente, perché possiamo avere degli oggetti personalizzati spendendo poco e, soprattutto, dare sfogo alla nostra fantasia e realizzare proprio quello che desideriamo, senza doverci arrovellare per negozi per...
Accessori

Come realizzare un ciondolo con charms

I gioielli, come tutti gli accessori, danno quel tocco in più ad un look anonimo, rendendolo unico e originale. Un paio di orecchini stravaganti, un anello con una pietra dal colore deciso o un bracciale impreziosito da charms sono in grado di rendere...
Accessori

Come Realizzare Borsa Di Stoffa Con Manici Di Bambù E Decori Di Perline

Avete voglia di indossare un accessorio originale ma, nei negozi e nei centri commerciali localizzati nei pressi del vostro abitato, non trovate niente che vi piaccia oppure ciò che vi interessa ha dei prezzi troppo costosi per le vostre tasche. Forse...
Accessori

Come realizzare un cappello di lana all'uncinetto

Il mondo dell'abbigliamento ci mette a disposizione, da diversi anni, varie opportunità per vestirci in modo adeguato per qualsiasi occasione. Tuttavia, c'è da dire che è praticamente impossibile essere veramente unici ed originali nel modo di vestire,...
Accessori

Come Fare Una Collana con una zip rotta

Quando si dismettono camicie, jeans, pantaloni o qualsiasi altro indumento, è sempre una buona abitudine quella di scucire le zip ed i bottoni e conservarli, perché potrebbero servire per essere riutilizzati, non solo per svolgere la stessa funzione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.