Come cucire applicazioni di stoffa su stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amiamo l'arte del cucito e in particolare quello creativo, possiamo cimentarci in diversi lavori che ci consentono di arricchire con particolari decorazioni tovaglie, lenzuola e coperte. Si tratta infatti di cucire delle applicazioni di stoffa su altra stoffa, sia della stessa natura che diversa. Nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli utili su come procedere per ottimizzare il lavoro.

25

Occorrente

  • Ago
  • Macchina per cucire
  • Filo
  • Stoffa
  • Applicazioni termo adesive
35

Innanzitutto è importante usare delle stoffe leggere e piuttosto sottili, affinché risultino più facili da posizionare e trapassare con l'ago. In commercio ne esistono vari tipi specifici per questi fini, ma tuttavia si possono facilmente anche creare in casa, utilizzando quelle termo-adesive oppure ricavandole da vecchi ritagli. L'occorrente necessario è semplice, ovvero si tratta di avere a disposizione un set di aghi, fili di diversi colori e una macchina per cucire.

45

Un primo metodo per realizzare dei disegni con i tessuti da applicare ad esempio su lenzuola o coperte, consiste nell'utilizzare dei cartoncini della forma desiderata, lasciando almeno un bordo di 2 millimetri se si cuce a mano, o di 5 se il lavoro avviene a macchina. Il margine che rimane va poi ripiegato all'indietro, per essere unito al rovescio con la parte principale. Si tratta di un lavoro molto raffinato che non lascia sbavature sui contorni, e nel contempo ci consente di ottenere una sorta di bassorilievo. Per quanto riguarda nel dettaglio, c'è da sottolineare che con ago e filo, si può cucire ad esempio con il punto croce o il sottopunto, ovvero entrambi facili ma che richiedono un'accurata imbastitura, per evitare che le applicazioni vengano fissate in modo asimmetrico.

Continua la lettura
55

In alternativa si possono anche utilizzare delle applicazioni termo adesive ovviamente di stoffa, che possiamo unire poi una volta incollate con il tessuto principale. Quest'ultima operazione avviene sfruttando il cordolo laterale che le contraddistingue, utilizzando però categoricamente del filo dello stesso colore. Per tenere le applicazioni perfettamente in posizione magari aggiunte in riquadri preesistenti su un lenzuolo o su una coperta, conviene invece di fare la solita imbastitura, usare degli spilli da sarta che dalla parte sottostante, ci consentono comodamente di passare il ferro da stiro caldo, indispensabile per far aderire il collante. A lavoro ultimato, si procede poi al fissaggio definitivo della stoffa su stoffa come poc'anzi descritto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come decorare una borsa di tela con ritagli di stoffa

Sarebbe bello poter aggiungere un tocco personale ai nostri capi d’abbigliamento o ai nostri accessori. Hai mai notato le scritte sulle scarpe? Questa è una moda prettamente giovanile, ma non è detto che tu non possa fare qualcosa di simile. Capita...
Moda

Come cucire i volantini

I volantini (detti anche volants, gale, ruches) servono a rifinire un orlo e ad abbellirlo: si possono cucire sotto alle gonne, ai bordi di una manica di una camicetta, al pettorale della stessa o di un abitino, ad una tenda, ad un cuscino e molto altro...
Moda

Come cucire in casa una gonna

Come cucire una gonna? Ecco a voi i nostri preziosi suggerimenti per poterla realizzare perfetta per poter sfoggiare mille diversi look glamour, partendo dalle stoffe che amiamo e che magari abbiamo già in casa. Ciò che dobbiamo procurarci è un metro,...
Moda

Come cucire una cerniera in poche mosse

La cerniera di un nostro vestito non funziona più e dobbiamo sostituirla. Oppure abbiamo confezionato un abito con le nostre mani e vogliamo rifinirlo con questo tipo di chiusura. Il lavoro ci sembra difficile e complicato e non sappiamo da che parte...
Moda

Come cucire una gonna portafoglio

Una gonna a portafoglio è sempre di moda. Classica ed elegante, possiede delle linee semplici ed essenziali. Si adatta a qualunque tipo di fisico femminile. E regala la percezione di una sagoma a clessidra, nei casi in cui non si abbia un giro vita sottile....
Moda

Come Cucire Con Molleggio Le Maniche A Giro

Imparare a cucire è facile ed è enormemente gratificante produrre qualcosa che indosserai con le tue mani. Dopo aver appreso i rudimenti ci si può cimentare nell'affinare le proprie tecniche, come la molleggiatura.Le maniche a giro tradizionali sono...
Moda

Come Cucire Uno Scamiciato Per Bambina

Lo scamiciato che vi proponiamo, dal taglio classico e morbido, grazie all'applicazione di fiorellini colorati, che verranno realizzati all'uncinetto, potrà essere indossato dalla vostra bambina in ogni occasione. La fodera, tono su tono oppure a contrasto,...
Moda

Come cucire ganci e asole nelle aperture

I ganci e le asole in metallo ci garantiscono chiusure sicure e piuttosto resistenti per molti nostri indumenti. Sebbene abbiano entrambi delle dimensioni alquanto ridotte, si rivelano davvero utili anche sotto forma di chiusure di rinforzo per cerniere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.