Come creare uno stile animalier

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ci sono diversi stili per quanto riguarda l'abbigliamento e il look personale, ed in particolare ne esiste uno molto affermato denominato animalier, il che vuol dire utilizzare disegni, immagini e grafiche che riguardano il regno animale. In questa guida, analizziamo dove è possibile sfruttare questo stile, e quali sono i migliori ritocchi estetici che si possono creare e come crearli.

24

Un look femminile, che tra l'altro fa molta tendenza da un paio d'anni, è quello leopardato che trova il culmine su pantaloni, giacche, camicette e perfino sulle unghie, visto che il nail art in merito a ciò, non conosce confini. In questa guida, tuttavia ci soffermiamo in modo particolare sul look inteso come abbigliamento, dove è possibile sbizzarrirsi di più, ed adattare diversi disegni ed immagini di animali molto noti.

34

Lo stile animalier è particolare in quanto, grazie alle modifiche strutturali che si possono apportare a tutti i tipi di tessuti, non c'è bisogno di ricorrere a prodotti di origine animale, questo per la gioia nostra e degli animalisti. Una pashmina opportunamente trattata con colori, può diventare un elegante foulard da abbinare ad un vestito leopardato, magari con gli stessi richiami. Se abbiamo un cappotto che non indossiamo perché consideriamo fuori moda, apportando queste modifiche ed utilizzando lo stile animalier, è possibile indossarlo di nuovo, cucendo ai lati delle tasche e del collo dei tranci di pelle, che lo rendono adatto a questo look innovativo.

Continua la lettura
44

Per creare un effetto animalier su un vestito ad esempio bianco, si possono utilizzare dei tessuti sintetici ma di particolare effetto, che richiamano la zebra. Cucendo infatti delle strisce sottili, come nastrini di un centimetro di spessore, a forma di spirale partendo dal basso, si ottiene la figura di questo animale della savana. Un vestito di colore arancione ad esempio può essere modificato, e diventare come la pelle di un leopardo. In questo caso, le strisce nere si possono realizzare utilizzando della vernice speciale per tessuti che una volta applicata, rimane indelebile. In alternativa, ci sono dei nastrini di fibra che si possono imprimere a caldo, utilizzando un ferro da stiro. Molto diffuso nel settore dell'abbigliamento è il cosiddetto pois; infatti, se abbiamo una camicetta bianca abbinata ad una gonna dello stesso colore, con le medesime tecniche di stampa su tessuti appena elencati, si può realizzare un effetto animalier che richiama uno degli esemplari più rari e famosi, ovvero il panda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare un cappotto animalier

Negli ultimi anni le fantasie sui capi d'abbigliamento vengono nuovamente sfoggiate per svariate occasioni formali, eleganti e poco formali. Oltre alla classica fantasia a pois o floreale, vanno di gran moda i capi maculati o animalier, che i migliori...
Moda

Come vestirsi stile urban safari

Gli stili vanno e vengono, solo alcuni restano sempre in auge come l'urban safari. Stile qualche volta sottovalutato. Se avete voglia di stravolgere un po' il vostro look armatevi di una buona dose di fantasia e creatività e continuate a leggere. Con...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile giapponese

Se volete organizzare, o avete ricevuto un invito per una festa in stile giapponese, sappiate che per l'occasione bisognerà che tutto sia in tema con l'evento in stile orientale. Innanzitutto occorrerà creare vestiti ed accessori in abbinato, oltre...
Moda

Come abbinare una fantasia maculata

La fantasia animalier è piuttosto appariscente, ma se saputa indossare dona un tocco di classe e di trasgressione. Tra gli stili animalier si hanno quello pitonato, quello zebrato e quello maculato. Quest'ultimo è ciò che ho scelto per questa guida....
Moda

Errori di stile: 10 cose da evitare assolutamente

Che bella la moda! Sì perché, non importa se siamo uomini o donne, lo sappiamo: vestirci bene ci piace, è un modo per esprimere noi stessi e ciò che più ci rende felici, serve a comunicare qualcosa della nostra personalità e ovviamente, anche per...
Moda

5 idee per tenere i piedi al caldo con stile

In questa guida vi elencherò 5 idee carine per tenere i piedi al caldo con stile. Infatti, potrete trovare dai comunissimi calzini all'originale uso dell'acqua. In che modo può l'acqua tenere i piedi al caldo con stile? Bene, scopritelo continuando...
Moda

Come vestirsi in stile gotico

Trovare il proprio stile quando si tratta di stile e vestiario non sempre è facile. Ci vogliono molti anni per definire la propria identita' per quanto riguarda il proprio stile, che solitamente è legato anche al nostro stato d'animo. Se avete un animo...
Moda

Come vestirsi in stile harajuku

Dal Giappone viene uno stile di abbigliamento molto particolare: lo stile Harajuku. Esso consiste in un look da ragazzina giapponese, molto vistoso ed eccentrico, che si è soliti vedere per le strade di Tokyo e delle grandi metropoli giapponesi. Questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.