Come creare una maschera per viso alla camomilla

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per donare un'idratazione ottimale e nutrire in profondità la pelle, non basta la sola crema idratante, è opportuno applicare una maschera emolliente che lenisca la pelle in profondità, dando un sollievo ed una idratazione immediata. È possibile effettuare maschere nutrienti in casa propria, utilizzando ingredienti naturali dalle proprietà benefiche. La camomilla, ad esempio, ha effetti decongestionanti ed anti- stanchezza. Qui di seguito doneremo consigli su come creare una maschera per il viso alla camomilla.

25

Occorrente

  • Bustine di camomilla.
  • Acqua.
  • 1 cucchiaio di farina.
  • 1 cucchiaino di miele.
35

Per realizzare una maschera alla camomilla nutriente e lenitiva ed eliminare la stanchezza dal viso, bastano pochi ingredienti. Si possono utilizzare sia le bustine di camomilla, sciogliendole nell'acqua e lasciandole raffreddare, sia i fiori che si vendono in erboristeria. Mettete in infusione i fiori di camomilla, lasciate raffreddare ed aggiungere un cucchiaio di farina. È consigliabile applicare la maschera alla camomilla sulla pelle perfettamente pulita. Miscelate i prodotti in modo che si amalgamino bene ed applicate sul viso, lasciando in posa 15 minuti. L'azione dei fiori di camomilla sarà decongestionante ed in grado di eliminare tutti i piccoli difetti della pelle riconducibili allo stress.

45

Per soddisfare ogni esigenza della pelle, la maschera alla camomilla è particolarmente indicata per eliminare dal viso tutti i segni della stanchezza e ridonargli vigore e freschezza. È opportuno applicare questa maschera la sera prima di andare a dormire, in quanto la pelle è più ricettiva ad assumere sostanze nutrienti ed effettuare la maschera almeno una o più volte alla settimana. Il risultato di questa maschera sarà una pelle più distesa e levigata, in quanto la camomilla ha la funzione di rilassare i muscoli facciali e la pelle. Rimuovere la maschera con l'aiuto di una spugnetta o di dischetti di cotone imbevuti di acqua tiepida ed applicare una crema idratante.

Continua la lettura
55

Se si desidera creare una maschera più cremosa e più facilmente applicabile, è possibile aggiungere alla nostra maschera alla camomilla un cucchiaino di miele. L'azione di questo composto sarà altamente decongestionante, in quanto il principio attivo della camomilla, ossia l'azulene, unito alle proprietà del miele tonificanti ed anti-invecchiamento, agiranno in profondità ed in maniera delicata, svolgendo una funzione rassodante soprattutto per la pelle sensibile, donando un incarnato più sodo e luminoso. Per aggiungere la dose di miele necessaria, è opportuno immergere un barattolo di miele nell'acqua bollente e scioglierlo così a bagnomaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare cosmetici con la camomilla

Curare alla perfezione il proprio corpo, è un qualcosa di molto importante. Ad esempio, possiamo prenderci cura di noi stessi praticando della sana attività fisica, facendo dello sport o seguendo una dieta equilibrata. Tuttavia, possiamo esaltare e...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare la camomilla nella cura del corpo

Il fiore della camomilla è ben noto a tutti per le sue ottime qualità rilassanti e lenitive.È capitato a tutti noi di avere il mal di pancia da piccoli così le nonne o le mamme nell'intento di farci star meglio preparavano una calda tazza di camomilla...
Capelli

Come schiarire i capelli con la camomilla

La camomilla è una pianta dalle mille proprietà, utilizzata non solo in cucina, ma anche in campo omeopatico ed erboristico. Oltre al suo effetto calmante, la camomilla ha un alto potere schiarente, ed è per questo motivo che trova largo impiego nella...
Prodotti di Bellezza

Come fare il detergente intimo allo yogurt con mela e camomilla

Sempre più donne e uomini decidono di convertirsi all'utilizzo di prodotti eco-bio ricchi di elementi naturali e poveri di tensioattivi aggressivi. Dai prodotti per la cura dei capelli a quelli per il corpo, la gamma di scelta è pressoché infinita,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare uno struccante alla camomilla

In questo articolo di oggi vi indicheremo le tecniche per come realizzare uno struccante alla camomilla. Tutte le donne o quasi, prima di uscire di casa, e prima di capire o sapere dove andare, anche se stanno in casa, si truccano. Essa è una funzione...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno shampoo fai da te con camomilla e salvia

Quante volte avete sentito dire che la maggior parte dei prodotti cosmetici in commercio è piena zeppa di sostanze chimiche e dannose? Purtroppo, non possiamo far altro che confermare. Molte delle case cosmetiche più famose basano le proprie vendite...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta rilassante alla camomilla

La produzione di un sapone in genere può essere realizzata tramite quattro processi: scomposizione, elaborazione a caldo, elaborazione a freddo, oppure la fusione. La fusione del sapone è il metodo più semplice ed il più utilizzato dagli artigiani...
Prodotti di Bellezza

Come fare gli impacchi di camomilla

Impacchi e cataplasmi sono entrambi delle applicazioni esterne, che coinvolgono un'immissione a base di erbe sulla parte interessata del corpo, per consentire ai componenti curativi della pianta di essere assorbiti nel tessuto. L'erboristeria offre decine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.