Come creare una collana di organza e perline

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta di dover acquistare un nuovo accessorio da abbinare ad un particolare vestito, ma per farlo generalmente preferiamo girare fra i vari negozi alla ricerca di quello che più ci piace. Tuttavia molto spesso non riusciamo a trovare esattamente l'accessorio che stavamo cercando o il suo costo risulta molto elevato. Per risparmiare qualcosa, potremo provare a realizzare tutti gli accessori di cui abbiamo bisogno con le nostre mani in modo da personalizzarli a nostro piacimento e renderli sempre unici e diversi dagli altri. Per fare ciò dovremo semplicemente seguire tutte le indicazioni riportate all'interno di una delle moltissime guide che potremo trovare molto facilmente sul web. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a creare una bellissima collana di organza e perline.

25

Occorrente

  • 24 perline di vetro di 2 tonalità a foro largo satinate e lucide con diametro di circa 1 cm. e 8 mm.
  • 2 mt. di organza h. 2,5 cm
  • 2 capicorda dorati
  • 1 anello dorato
  • 1 moschettone dorato
  • pinza a punta piatta
35

Creare bracciali o collane è sempre stato un hobby molto diffuso nel mondo femminile. Bastano infondo solo pochi strumenti e una grande creatività.
Per realizzare questa collana ci vorrà solo una grande manualità e seguire dei semplici passaggi, otterremo infine una collana semplice ma raffinata.
Per iniziare dobbiamo infilare le 6 perline nel nastro di organza, alternandone i colori.
Facciamo scorrere le perline lasciando 12,5 cm liberi a uno dei capi dell'organza, quindi pratichiamo un doppio nodo.
Facciamo poi scivolare la prima perla fino al nodo e la blocchiamo con un altro doppio nodo.
Proseguiamo così nello stesso modo distanziando le perle di 3 cm l'una dall'altra, quindi tagliamo il nastro lasciando uno spazio di 12,5 cm all'estremità del secondo capo.

45

Con l'organza rimanente, prepariamo 3 fili, variando la distanza tra le perline fino a un massimo di 5 cm tra l'una e l'altra.
Raccogliamo i capi dei 4 nastri e inseriamo un capocorda in ognuna delle due estremità della collana, quindi serriamo bene con l'aiuto di una pinza a punta piatta.
Agganciamo dunque l'anello in uno dei capicorda e il moschettone invece all'estremo opposto della collana.
Ora il nostro gioiello sarà pronto per essere indossato, avendo ottenuto così una collana a 4 fili.

Continua la lettura
55

Una variante prevede di ripiegare due volte il nastro d'organza ottenendo così 4 nastri per cui, lasciando 8 cm liberi ai due capi, infileremo le perle fissandole con un nodo semplice a 6 cm l'una dall'altra.
Per unire i nastri di diverse altezze, avvolgiamo il capo del nastro più largo intorno a quello sottile.
Eseguiamo infine dei punti di cucitura, nascondendo l'attaccatura con una perla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire una collana di perline

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire per bene come poter pulire nel modo migliore una collana di perline, in maniera tale da averle sempre belle, pulite ed anche molto lucide. Avere una collana di perle, perfetta e sempre...
Accessori

Come Realizzare Una Collana E Orecchini Di Pietre E Perline Color Bronzo

Se tra i nostri hobby abbiamo la passione di creare dei gioielli, è importante sapere che tra le varie tecniche e materiali di assemblaggio di alcuni oggetti come collane ed orecchini, è possibile usare delle perline di svariati colori e soprattutto...
Accessori

Come Realizzare Una Graziosa Collana Di Perline Veneziane

Non sempre è facile trovare quella che meglio si addice all'abbigliamento indossato, per tanto nasce la guida che ti ti insegnerà come realizzare una graziosa collana di perline veneziane con le tue mani. La collana, è sicuramente l'accessorio che...
Accessori

Come Realizzare Una Collana Con Perline, Fili Di Camoscio E Cerati

Per realizzare un bella e colorata collana, fatta con perline colorate, fili di camoscio e fili cerati, da indossare quando preferite, occorre semplicemente leggere le istruzioni riportate nella seguente guida. Si tratta di creare in modo semplice e pratico,...
Accessori

Come realizzare una collana di perline colorate con ciondolo a forma di quadrifoglio

Le perline colorate rappresentano degli oggetti estremamente di moda ed economici, attraverso le quali si abbelliscono attualmente gli indumenti, le borse e i gioielli: precisamente, si tratta di un materiale molto semplice da reperire e con il quale...
Accessori

Come realizzare una collana di perline e cotone perlato

Ti piace creare dei gioielli da sfoggiare con le tue amiche? Allora sei nel posto giusto! In questa guida, andrò a spiegarti come realizzare, in pochi e semplici passi, una bella e colorata collana. Tutto quello di cui avremo bisogno sarà del cotone...
Accessori

Come fare una collana con le perline di fimo

Gli accessori e i gioielli sono molto importanti per noi donne: essi sono componenti fondamentali del nostro abbigliamento ed arricchiscono e impreziosiscono il nostro stile. Inoltre, non c'è niente di più personale che creare con le proprie mani una...
Accessori

Come Creare Una Girocollo Con Perline E Finte Murrine

Per creare un colorato girocollo fai da te, fatto con sfere in finte murrine di pasta fimo, perline di vetro e collarino in nastro d'organza, occorre leggere le semplici istruzioni pratiche qui elencate. Si tratta di realizzare una collana molto personale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.