Come creare una cavigliera con perline

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È possibile creare gioielli personalizzati da indossare in qualsiasi parte del corpo, dando libero sfogo alla propria creatività. Molto di tendenza, soprattutto in periodo estivo, sono le cavigliere. Creare una cavigliera con perline è un ottimo modo per esprimere il vostro stile. Vi ci vorrà un po' di tempo e pazienza per padroneggiare l'arte, ma la creazione di monili con le perline è un'attività fantastica. Vediamo insieme qui di seguito come creare una meravigliosa cavigliera con perline, perfetta per completare il proprio look o per regalarla ad un'amica, sorprendendola.

26

Occorrente

  • Perline assortite
  • Chiusura metallica per bracciali e collane
  • Vassoio o piatto grande in plastica
  • Filo per gioielli
  • Pinze e tronchesi
36

È necessario innanzitutto acquistare le perline e le forniture per i gioielli, online o in un negozio di artigianato. Prendetene abbastanza da coprire anche eventuali problemi o errori. Misurate la caviglia, prima del montaggio: se la cavigliera è un regalo, prendete in considerazione dai ventidue ai ventotto centimetri. Scegliete un filo per gioielli calibro 20, che sia lungo sei centimetri in più rispetto al prodotto finale: può essere dorato o argentato, flessibile, elastico o rigido, a seconda dei vostri gusti. Create un motivo disponendo le perline fino a raggiungere la lunghezza desiderata, su un vassoio in plastica o su un piatto.

46

Nella composizione, tenete presente che le perline piccole sono comode, a contatto con la pelle, mentre le perle più grandi possono risultare scomode e richiedere filo extra per utilizzarle. Abbiate cura di includere anche il gancetto che chiuderà la cavigliera. Selezionate perle della stessa tonalità di colore, oppure perle complementari o neutre: renderanno il modello più facile da creare. Prestate molta attenzione a non lasciare mai le perline o altri piccoli oggetti a bambini troppo piccoli, perché correrebbero il rischio di soffocarsi.

Continua la lettura
56

Collegate il filo a una delle estremità della chiusura. Questa agirà come un'ancora e terrà il filo teso e le perline al loro posto. Ora disponete le perline in ordine inverso a quanto pianificato, prendendole direttamente dal vassoio in plastica. Verificate la lunghezza della cavigliera, di tanto in tanto, e regolatela, se necessario. Fissate l'estremità libera del filo alla parte rimasta aperta della chiusura. Tagliate il filo utilizzando una pinza ed un paio di tronchesi, poi fissatelo con un nodo e assicuratelo con uno schiaccino. Abbiate cura di indossare occhiali di sicurezza durante questa operazione, per evitare che pezzi di filo colpiscano i vostri occhi. Ricordate che oltre al classico modello circolare, potrete realizzare anche una cavigliera ad infradito che se corredata ad una nail art particolare, donerà al piede un look sicuramente invidiabile.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Realizzare Una Cavigliera Con Catenella Dorata

Se volete fare un regalo davvero molto importante ad una persona che ama il mare, che ama camminare a piedi nudi sulla spiaggia, non potete non scegliere un gioiello da piede. Le cavigliere da piede possono essere delle semplici catenelle, però nella...
Accessori

Come scegliere una cavigliera

La cavigliera è un capo indossabile tutto l’anno, ma ad assumere rilevanza e appariscenza sul piede femminile, è chiaramente nel periodo estivo. E’ possibile, infatti, in tale periodo, mettere in evidenza la caviglia, per chi desidera attirarvi...
Accessori

5 idee per riutilizzare le capsule del caffè

Le macchine per il caffè espresso sono oramai diventate un elettrodomestico di uso comune. Il caffè che esce da queste macchinette è molto simile a quello del bar e, quindi, decisamente buono. Le macchine del caffè di ultima generazione utilizzano...
Accessori

Come Scegliere Una Buona Imitazione Di Un Gioiello Importante

Toglietevi dalla testa che sia un male ricorrere all'imitazione di un gioiello importante. Seguendo il buon gusto infatti, non tutte le riproduzioni sono da scartare. Oltre ad essere naturalmente molto più economiche, potete portarle con disinvoltura...
Moda

Come indossare i sandali bassi ed essere eleganti

Le scarpe con i tacchi a spillo sono estremamente eleganti e sofisticate, e rendono ogni donna misteriosa ed affascinante. Il loro più grande difetto tuttavia è l'eccessiva scomodità, che rende questo tipo di scarpe non adatto alla normale vita quotidiana,...
Moda

10 errori da evitare in spiaggia

Chi ha detto che l'estate è sinonimo di libertà assoluta? Se stai già programmando le vacanze al mare o una giornata in spiaggia con le amiche, sia che la tua meta sia un esotico paradiso tropicale, sia che tu sia diretta verso lidi più vicini, prima...
Accessori

Accessori da abbinare al bikini

Finalmente il tempo di rilassarsi al sole e sfoggiare il proprio fisico è arrivato. Da sempre il look più ricercato sulle spiagge è quello del bikini. Al contrario del costume intero però, il bikini spesso può conferire un aspetto "spoglio" o di...
Accessori

Come creare un braccialetto con il cernit

Se non sapete in cosa consiste il cernit, siete nel posto giusto. Praticamente si tratta di una pasta sintetica, derivata dal petrolio, che si modella facilmente e viene fatta solidificare in forno ad una temperatura abbastanza bassa. Anche se si è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.